Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 07/10/2017 da Direttore

Una task force disposta dalla Prefettura presidierà l’accampamento spontaneo di Erbe Bianche sino alla fine della campagna olivicola, mentre l’Amministrazione assicurerà la bonifica del sito

Una Un presidio costante per garantire il controllo del territorio e la pubblica sicurezza sino alla fine della campagna olivicola e una serie di interventi di bonifica ordinaria e straordinaria sono stati attivati stamattina, in contrada Erbe Bianche, dove al momento si trovano accampati all’interno di tende e di rifugi di fortuna circa 700 lavoratori stagionali migranti giunti a Campobello di Mazara come ogni anno per la raccolta delle olive.
La presenza costante del Commissariato di Pubblica sicurezza e delle forze dell’Ordine, in particolare, è stata assicurata dal prefetto di Trapani Darco Pellos a seguito della richiesta avanzata dal sindaco Giuseppe Castiglione dopo un incontro che il primo cittadino di Campobello aveva avuto nella mattinata di ieri con una rappresentanza di cittadini residenti in contrada Erbe Bianche, i quali hanno manifestato gravi disagi e problematiche igienico-sanitarie e di ordine pubblico correlate all’affollamento di diverse centinaia di persone nel sito.
Nel prendere atto delle legittime richieste di aiuto dei cittadini, il Sindaco ha dunque interpellato il Prefetto affinché venissero assicurati adeguati interventi a tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico, considerato che allo stato attuale non esistono le condizioni per garantire un’accoglienza dignitosa a tutti questi lavoratori e che, tra l’altro, si attendono ancora tutte le necessarie autorizzazioni per l’eventuale allestimento del campo di Fontane d’Oro che, comunque, non potrebbe ospitare più di 250 persone in possesso di regolare permesso di soggiorno e che si trovano in condizione regolare per l’assunzione nelle ditte al fine di rispettate le misure di sicurezza prescritte dai Vigili del fuoco e dall’Asp, oltre che il protocollo di Legalità appositamente stilato tra il Comune di Campobello, Confagricoltura, Agrinsieme e le sigle sindacali Fai-Cisl, Flai-CGIL e Uila-UIL.
Proprio stamattina, tramite la Questura di Trapani, il Prefetto ha garantito a Erbe Bianche la presenza di una task force formata da circa 40 uomini appartenenti al Commissariato di Pubblica sicurezza di Mazara e di Castelvetrano, guidati rispettivamente dal dr. Lupo e dalla dott.ssa Vivona, alla stazione dei carabinieri di Campobello, guidata dal comandante Vincenzo Bonura, e al comando provinciale dei Carabinieri, che hanno identificato e controllato i permessi di soggiorno di tutte le persone presenti nel sito, mentre l’Amministrazione comunale dal proprio canto ha avviato le opere di bonifica dell’area intervenendo con proprio personale e con gli operatori della SRR.
«Si tratta di interventi indispensabili – spiega il sindaco Castiglione – che saranno garantiti sino alla fine della campagna olivicola, al fine di scongiurare che si verifichino le inevitabili problematiche igienico-sanitarie connesse alle precarie condizioni dell’accampamento, volendo però al contempo garantire la civile convivenza tra la popolazione locale e i lavoratori stagionali, che hanno dimostrato di essere persone pacifiche e che rappresentano ormai forza lavoro necessaria per l’economia locale. Ringrazio il prefetto Darco Pellos, per aver dimostrato grande sensibilità alla problematica, e tutte le forze dell’Ordine e di Pubblica sicurezza che stamattina hanno garantito un tempestivo e professionale intervento a tutela sia della cittadinanza sia dei lavoratori stagionali».

 

ALTRE NOTIZIE

PRIMO PRELIEVO D’ORGANI PER TRAPIANTO ALL’OSPEDALE DI MARSALA
Primo prelievo di organi per trapianto, in assoluto, all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala. E’ stato eseguito infatti ieri mattina un intervento su...
Leggi tutto
Domani 19 dicembre conferenza stampa di presentazione dell´opera lirica "Lars Cleen" in prima nazionale a Trapani
Domani, martedì 19 dicembre, alle ore 10.00, negli spazi dell´Auditorium "Tonino Pardo" presso il Conservatorio di Musica "A. Scontrino" ...
Leggi tutto
Al via il concorso internazionale "Campochiaro", in Sicilia musicisti da tutto il mondo
Al via le selezioni per il concorso internazionale "Gianluca Campochiaro" riservato a giovani pianisti, violinisti, violisti, formazioni cameristiche ...
Leggi tutto
BCsicilia esprime solidarietà a Magda Scalisi per le intimidazioni ricevute nel corso della sua attività di gestione del Rifugio del Parco dei Nebrodi
BCsicilia esprime solidarietà e vicinanza a Magda Scalisi per le intimidazioni ricevute nel corso della sua attività di gestione del Rif...
Leggi tutto
´Salemi a Natale´: presepi, mercatini e archeologia Sabato 30 dicembre ´Busker Night´ con gli artisti di strada
a tradizione del presepe e dei mercatini di Natale dedicati all´artigianato locale ma anche musica, archeologia, fotografia, cucina, animazione per i ...
Leggi tutto
Il WWF, tramite segnalazione dei ricercatori del Mediterranean Institute of Oceanography, recupera boa contenente la strumentazione scientifica
I ricercatori del Mediterranean Institute of Oceanography dell´Université d´Aix-Marseille accortisi con il segnale gps che una delle sonde geos...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Samuele Giannilivigni su Diritto al risarcimento e all’indennizzo per il mancato aumento dello stipendio dichiarato incostituzionale con sentenza della Corte Costituzionale n. 178 del 2015:
Salve mi chiamo Samuele sono un dipendente publico dal 23/03/2011 .sono Agente scelto della polizia penitenziaria anche io vorrei aderire per richiedere il risarcimento di questi anni di blocco.


Luigi su Il sistema bancario e la fiducia. Ancora oggi i consumatori sono confidenti nei confronti della struttura bancaria?:
Fiducia ... Si ... Andatelo a dire ai risparmiatori delle Banche Venete se hanno fiducia del sistema bancario!


Orinas su Mini tour siciliano questo weekend per il grande attore Pippo Franco per lo spettacolo comico “SvalutEscion:
Email : finance.europa12@gmail.com Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 10.000.000€. Il nostro tasso d´interesse è pari al 2% l´anno


Ana su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
PRESTITO PER NATALE :lucianocassano09@virgilio.it AIUTA FINANZA, PRESTITO SERO ,CREDITO ONLINE: whatsapp:+33756837773 Offerta di credito tra privati fino a 3.000.000€. Avete bisogno di credito tra privati in 72 ora con il 3% d’interesse per affrontare i vostri problemi finanziari?Non esitate a contattarmi per fare tua richiesta.Per rendere la vostra domanda di prestito o per avere maggiori informazioni sulle nostre offerte, vi preghiamo di contattarci tramiteemail: lucianocassano09@


Filippo su Vietato pregare a bimbi, Lega::
C´è un tempo per ogni cosa e ci sono luoghi preposti per svolgere determinate attività.


VITO su L’agonia del Castello:
SONO SICURO CHE QUEGLI INUTILI POLITICANTI DA STRAPAZZO, DOPO CHE LA COLOMBAIA CROLLERA´, PERCHE´ CROLLERA´ , SI AGITERANNO TUTTI CERCANDO DI SCARICARE LE LORO RESPONSABILITA´ SUGLI ALTRI ; VERGOGNA !!


gerard su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
In contatto con me : ( gerard.lebreton25@gmail.com ) In contatto con me Whataspp : +32 460 21 48 40 Ciao Signore / Signora , Let me in contatto con voi in questo Giorno. Vi offro un prestito di 2.000 € a 5.000.000 di EURO per tutte le persone in grado di ripagare con gli interessi al tasso del 2% per chiunque sia interessato scrivimi, persona non seri astenersi. Appena onesto ed affidabile. In contatto con me : ( gerard.lebreton25@gmail.com ) In contatto con me Whataspp : +32 460


Orinas su NOMINATO IL NUOVO DIRETTORE AMMINISTRATIVO DELL’ASP TRAPANI:
Assistenza finanziaria in 24 ore ( finance.europa12@gmail.com ) Accessibile Prestito a tutti


Filippo su Non sono lavoratori per Ministero della IN-Giustizia, i 5000 magistrati onorari addetti alle medesime funzioni di giudici e pubblici ministeri:
Per l´assoluta arbitrarietà dei giudici di pace,converrebbe sostituire la loro opera con un sistema a sorteggio.I risultati in termini di equità sarebbero analoghi.


VITO su Sabato 18 novembre nei locali dell’aerostazione “Vincenzo Florio” di Birgi, la conferenza stampa sui contenuti dell’emendamento:
MA IL RISTORO PER I DANNI CAUSATI DALLA GUERRA IN LIBIA NON ERANO GIA´ STATI ASSEGNATI ? SI VUOLE FORSE DARE MERITI A PERSONE CHE NON C´ENTRANO NIENTE ??


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web