Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 07/10/2017 da Direttore

Una task force disposta dalla Prefettura presidierà l’accampamento spontaneo di Erbe Bianche sino alla fine della campagna olivicola, mentre l’Amministrazione assicurerà la bonifica del sito

Una
Un presidio costante per garantire il controllo del territorio e la pubblica sicurezza sino alla fine della campagna olivicola e una serie di interventi di bonifica ordinaria e straordinaria sono stati attivati stamattina, in contrada Erbe Bianche, dove al momento si trovano accampati all’interno di tende e di rifugi di fortuna circa 700 lavoratori stagionali migranti giunti a Campobello di Mazara come ogni anno per la raccolta delle olive.
La presenza costante del Commissariato di Pubblica sicurezza e delle forze dell’Ordine, in particolare, è stata assicurata dal prefetto di Trapani Darco Pellos a seguito della richiesta avanzata dal sindaco Giuseppe Castiglione dopo un incontro che il primo cittadino di Campobello aveva avuto nella mattinata di ieri con una rappresentanza di cittadini residenti in contrada Erbe Bianche, i quali hanno manifestato gravi disagi e problematiche igienico-sanitarie e di ordine pubblico correlate all’affollamento di diverse centinaia di persone nel sito.
Nel prendere atto delle legittime richieste di aiuto dei cittadini, il Sindaco ha dunque interpellato il Prefetto affinché venissero assicurati adeguati interventi a tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico, considerato che allo stato attuale non esistono le condizioni per garantire un’accoglienza dignitosa a tutti questi lavoratori e che, tra l’altro, si attendono ancora tutte le necessarie autorizzazioni per l’eventuale allestimento del campo di Fontane d’Oro che, comunque, non potrebbe ospitare più di 250 persone in possesso di regolare permesso di soggiorno e che si trovano in condizione regolare per l’assunzione nelle ditte al fine di rispettate le misure di sicurezza prescritte dai Vigili del fuoco e dall’Asp, oltre che il protocollo di Legalità appositamente stilato tra il Comune di Campobello, Confagricoltura, Agrinsieme e le sigle sindacali Fai-Cisl, Flai-CGIL e Uila-UIL.
Proprio stamattina, tramite la Questura di Trapani, il Prefetto ha garantito a Erbe Bianche la presenza di una task force formata da circa 40 uomini appartenenti al Commissariato di Pubblica sicurezza di Mazara e di Castelvetrano, guidati rispettivamente dal dr. Lupo e dalla dott.ssa Vivona, alla stazione dei carabinieri di Campobello, guidata dal comandante Vincenzo Bonura, e al comando provinciale dei Carabinieri, che hanno identificato e controllato i permessi di soggiorno di tutte le persone presenti nel sito, mentre l’Amministrazione comunale dal proprio canto ha avviato le opere di bonifica dell’area intervenendo con proprio personale e con gli operatori della SRR.
«Si tratta di interventi indispensabili – spiega il sindaco Castiglione – che saranno garantiti sino alla fine della campagna olivicola, al fine di scongiurare che si verifichino le inevitabili problematiche igienico-sanitarie connesse alle precarie condizioni dell’accampamento, volendo però al contempo garantire la civile convivenza tra la popolazione locale e i lavoratori stagionali, che hanno dimostrato di essere persone pacifiche e che rappresentano ormai forza lavoro necessaria per l’economia locale. Ringrazio il prefetto Darco Pellos, per aver dimostrato grande sensibilità alla problematica, e tutte le forze dell’Ordine e di Pubblica sicurezza che stamattina hanno garantito un tempestivo e professionale intervento a tutela sia della cittadinanza sia dei lavoratori stagionali».

 

ALTRE NOTIZIE

Approda a Pozzallo il Sicily Beer Fest
Dal 20 al 22 Luglio arriva nella località balneare ragusana l’evento con protagonisti la buona birra artigi...
Leggi tutto
Conclusione della 1 Ed. “ Ludi di Enea nel Parco Virgiliano di Drepano”, presso la Sala Conferenze dell’Hotel Tirreno.
Si è concluso con un sentito applauso dei numerosi partecipanti , intervenuti all’incontro Storico Culturale ...
Leggi tutto
Formazione Professionale: domani (martedì) ore 11,30 conferenza stampa PD all’Ars
Domani, martedì 17 luglio alle ore 11,30 nella Sala Stampa di Palazzo dei Normanni, a Palermo, si terrà...
Leggi tutto
Memoria è ricerca della verità. Per la giustizia e per guardare al futuro. - Anniversario della strage di via D’Amelio
Anniversario della strage di via D’Amelio 
giovedì 19 luglio a ...
Leggi tutto
Serata alla Corte dei Mangioni - chef Peppe Agliano
Allo chef Peppe Agliano il Blasone di Prefetto Area Cucina innovativo-tradizionale e l´Ambasciata Gastronomica del...
Leggi tutto
Osservazione della Volta Celeste: la nuova Luna
Castellammare del Golfo. Narrazioni, miti, osservazioni: la volta celeste nella prima luna.
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web