Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Salute il 30/09/2017 da Direttore

Hamburger, gelato e frutta esotica siciliana Il cooking show di Chiara Maci allo Sherbeth, gli appuntamenti di sabato 30 settembre

Hamburger,
Nell’unica piazza la mondo dedicata ad un gelatiere, ambasciatore del gelato, ha preso vita ciò che è il cuore dello Sherbeth. In piazza Francesco Procopio Cutò, intitolata al maestro gelatiere di origini palermitane inventore del gelato e del caffè “Le Procope” di Parigi, che si trova all´interno dell´Area Quaroni di via Maqueda, una giuria tecnica presieduta dal maestro gelatieri Angelo Corvitto, insieme al presidente onorario, il maestro gelatiere Alessio Calamini, ha messo ai voti gli oltre 50 gusti di gelato preparati da 45 maestri gelatieri provenienti da tutto il mondo.

Intanto a piazza Verdi, cooking show e talk hanno tenuto altissima l´attenzione dei tanti curiosi che hanno preso parte alle attività delle Officine del Gelato. Dal talk su agrumi e frutti esotici del territorio, con degustazione di gelato alla papaya, al cooking show firmato Fud dedicato al gourmet con degustazione di hamburger di asina con piacentino ennese, maionese d’acciuga e sorbetto di senape di Digione, in abbinamento al gelato alcolico alla birra. Tra concerti, esibizioni ed incontri, questa stasera è attesa Chiara Maci, la food blogger da 300mila follower autorità in fatto di ricette sul web.

PROGRAMMA DI OGGI
Sabato 30 settembre

Dalle ore 10.00 alle ore 12.00, Piazza Verdi
Convegno - Nello spazio Officina del Gelato un incontro riservato agli alunni dell’istituto compressivo Giovanni XXIII - Piazzi a cura della Scuola Italiana di Gelateria. A presentare “La storia del gelato raccontata ai bambini” Luciana Polliotti, giornalista e storica del gelato, Antonio Cappadonia, direttore tecnico dello Sherbeth Festival e la Scuola Italiana di Gelateria e Candida Pellizzoli della Scuola Italiana di Gelateria. Presenta l’incontro Salvatore Farina, giornalista Pasticceria Internazionale.

Dalle ore 11.30 alle ore 13.00, Piazza Francesco Procopio Cutò
Incontri - Per riflessioni golose un dibattito dal titolo “Le tecnologie alimentari in gelateria, sviluppi e nuove sfide” a cura dell’Università degli Studi di Palermo. Introduce Antonio Cappadonia, direttore tecnico dello Sherbeth Festival. A confrontarsi sul tema saranno Paolo Inglese, coordinatore del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agroalimentari dell’Università degli Studi di Palermo, Maria Fiorenza Caboni, presidente della Società Italiana di Scienze e Tecnologie Alimentari, Emanuele Marconi, docente di Scienze e Tecnologie dei Cereali e dei Prodotti Dolciari dell’Università del Molise, Luciano Cinquanta, docente di Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università del Molise e dell’Università degli studi di Palermo, Arnaldo Conforto, docente della Scuola Italia di Gelateria e Fabrizio Osti, presidente dell’AIIPA, Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari e Antonello Cracolici, assessore regionale all’Agricoltura. Modera l’incontro Emanuela Balestrino, giornalista Pasticceria Internazionale e Tutto Gelato.

Ore 13.00, Piazza Verdi
Cooking Show - Nell’area stand Gelato Gastronomico spazio ad una “gelato experience”. All’opera in “Un incontro di amorosi sensi, il gelato al lime e gamberetti e il pad thai, piatto simbolo della cucina thailandese, in abbinamento al freschissimo gelato alcolico al mojito” saranno lo chef Pantila Rattanang, con i maestri gelatieri Guido Zandonà e Stefano Guizzetti. Modera Giampaolo Trombetti, direttore di Alice TV.

Ore 15.30, Piazza Verdi
Incontri - Nello spazio Officina del Gelato per Momenti gelati il dibattito dal titolo “Così diventa gelato. Acqua, freddo e zucchero. L’antica magia che trasforma gli ingredienti in gelato”. A parlarne i maestri gelatieri Vetullio Bondi e Angelo Grasso.

Ore 16.00, Piazza Francesco Procopio Cutò
Lecture - Per letture golose viene presentato “Il gelato a modo mio. Tutto l’anno nella cucina di casa”. A leggerne alcuni passi il maestro gelatiere Simone Bonini. Presenta la food blogger Ornella Daricello.

Ore 17.00, Piazza Verdi
Incontri - Nello spazio Officina del Gelato per Momenti gelati il dibattito dal titolo “Così diventa granita e sorbetto: dalla neve fruttata al moderno concetto di granita & sorbetto”. A parlarne i maestri gelatieri Vetullio Bondi e Angelo Grasso.

Ore 18.00, Piazza Verdi
Cooking Show - Nello spazio Officina del Gelato è tempo di show cooking con “Il gelato dalla massa cacao, la nuova tendenza del gelato al cioccolato”. All’opera Andrea Mecozzi di Fermento cacao con i maestri gelatieri Nicola Paparini e Rosario D’Angelo.

Ore 18:00, Piazza Francesco Procopio Cutò
Talk - Un talk sul “Gelato artigianale, storie di chi ha investito in un simbolo della qualità italiana sui mercati esteri”. Partecipano al dibattito Satoshi Takada, maestro gelatiere giapponese, Alfonso Jarero, maestro gelatiere messicano, Claudio David Guerrero, maestro gelatiere portoghese, Giorgio Zanatta, maestro gelatiere francese, e Yumi Picone, giornalista giapponese. Modera il talk il giornalista e gastronomo Nino Aiello.

Ore 20:00, Piazza Verdi
Cooking Show - È la più famosa food blogger italiana e, nello spazio Officina del Gelato, sarà protagonista di “Gelato social, Chiara Maci interpreta il fior di latte”. Insieme a Chiara Maci, anche il maestro gelatiere Simone De Feo e la condirettrice di Sherbeth Giovanna Musumeci.

Ore 20.00, Piazza Francesco Procopio Cutò
Incontri - Un appuntamento col caffè letterario dal titolo “Il gelato nella grande letteratura, Lev Tolstoj, Marcel Proust, Thomas Mann. Appuntamento con degustazione del gelato citato durante la lettura, su ricetta originale dell’epoca”. Sul palco Luciana Polliotti, giornalista e storica del gelato, e Antonio Cappadonia, direttore tecnico dello Sherbeth Festival. Modera: Nino Aiello, giornalista e gastronomo.

Ore 20.00 - Quattro Canti
Concerti - Sul palco dei Quattro Canti il concerto degli Oak The Merrow. Il duo, formato da Simona Lo Piccolo e Nicolò Aiello, già nel nome esprime tutto il suo amore per le leggende mitologiche, soprattutto celtiche. Un concerto che trasuda tutta la loro passione per il folk nordico e per le leggende e i racconti di strada.

Ore 21.00 - Via Napoli
Concerti - Sul palco allestito in via Napoli il concerto dei Simply Music, gruppo palermitano costituito da quattro veterani della musica provenienti da generi ed esperienze differenti con un unico mantra: ricostruire gli arrangiamenti di brani musicali noti agli amanti della musica anni ‘70, ‘80 e ‘90 in versione swing, jazz, bossa nova e samba.

Ore 21.30, Quattro Canti
Concerti - Sul palco dei Quattro Canti il concerto dei Karabà, Badiane Bintu Ayala. Il duo di fratelli ha un nome che si ispira alla strega di Kirikù e ala la strega di Karabà. Il loro genere è un mix di jazz e hip hop arricchito da momenti di danza e di gioco.

Ore 22.00, Piazza Bologni
Concerti - Sul palco di piazza Bologni il concerto degli AT+-, Alcool Test Positivo. La cover band agrigentina porterà sul palco alcuni pezzi inediti.

Ore 22.00, Piazza Verdi
Incontri - Nello spazio Officina del Gelato per Momenti gelati l’incontro dal titolo “Dalla pentola al trittico: l’ottimizzazione del vero sistema classico di produzione del gelato artigianale”. A parlarne i maestri gelatieri Vetullio Bondi e Angelo Grasso.

Ore 22.00, Piazza Francesco Procopio Cutò
Talk - Per riflessioni golose Andrea Mecozzi di Fermento cacao, Salvo Giannone dell’Antica Dolceria Bonajuto e Giovanna Musumeci, condirettrice dello Sherbeth Festival commenteranno “Pasta amara” la proiezione del documentario di Ivano Fachin sull’ultimo ciucculataru modicano. A seguire degustazione guidata da Giovanna Musumeci dell’acqua fresca di cioccolata, secondo la ricetta del 1748.


TICKETS
3 euro (degustazione di 1 coppetta + 1 minicono)
5 euro (degustazione di 2 coppette + 2 minicono)
10 euro (degustazione di 4 coppette + 4 miniconi)
Virtual lemon tour: 4 euro + 1 coppetta di gelato limone di Siracusa IGP
Tour culturali: 20/18/15 euro


Indirizzo: Piazza Massimo/Via Maqueda/Corso Vittorio Emanuele


 

ALTRE NOTIZIE

L’ASSESSORE SAMONÀ “MARAUSA SI CONFERMA UN’AREA INTERESSANTE PER L’ARCHEOLOGIA SUBACQUEA
Giornate importantissime per l’archeologia subacquea in Sicilia. La Soprintendenza del Mare ha individuato, infatti, una nave oneraria, ovvero addetta...
Leggi tutto
A Messina la V edizione del “Tancrede Swim Challenge
L´emozione di calarsi nelle mitiche acque dello Stretto di Messina e nel Charles River di Boston
Apertura sportello Amorù
13 luglio Aurora Ranno dell ‘Associazione per i diritti umani Contro Tutte Le Violenze Co Tu Le Vi<...
Leggi tutto
Commemorazione vittime strage di Nizza
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende ricordare le sei vittime italiane d...
Leggi tutto
19 luglio. Uniti per la legalità per ricordare Paolo Borsellino e le vittime della strage di Via D´Amelio 2020
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende ricordare la Strage di Via D’Amelio...
Leggi tutto
A CATANIA SABRAGE ACADEMY E SABRAGE PARTY IN VIGNETO IL PROSSIMO 29 LUGLIO
A grande richiesta, la prima accademia italiana dedicata all’arte del sabrage torna a Catania, ospite di Cantine Ni...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web