Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 03/07/2017 da Direttore

STROMBOLI: BILANCIO POSITIVO PER LA FESTA DI TEATRO ECO LOGICO

STROMBOLI:
Si è conlusa a Stromboli La Festa di Teatro Eco Logico. Un appuntamento ormai consolidato giunto alla sua IV edizione, e quest’anno dedicata a Henry David Thoreau di cui ricorre il bicentenario della nascita.
The Body Electric, questo il nome dell’edizione 2017 dal celebre verso di Walt Whitman, poeta del Trascendentalismo, ha visto una settimana di eventi rigorosamente "a spina staccata": teatro, musica danza e altri incontri senza utilizzo di corrente elettrica per l´illuminazione e l´amplificazione. Per esaltare così il valore del contatto diretto tra spettatori e performer, senza il filtro di effetti luce e amplificazione non naturale. Dal porto alla piazza, dalle spiagge ai sentieri che salgono sul vulcano, tutte le performance hanno esaltato i luoghi dell’isola, in un dialogo di mutuo arricchimento tra Arte e Natura.
“Quest´anno - dice Alessandro Fabrizi - direttore artistico della Festa - l´isola ci ha accolto con un affetto intenso e grande spirito di collaborazione. Il pubblico è aumentato al punto di trovarci quasi impreparati ad accoglierlo...! Siamo particolarmente felici poi di aver stimolato tanta curiosità su un pensiero importante e complesso come quello di Thoreau e i trascendentalisti”.

Tanti gli ospiti che si sono avvicendati a Stromboli per prendere parte a un avvenimento unico nel suo genere: Isabella Ferrari a Maya Sansa, Riccardo Biseo, Franco Marcoaldi, Fernando Masullo, Ivano Battiston, Laura Mazzi, Giulia Mombelli, Nadia Fusini, Ken Cheeseman, Fabrice Scott, Raffaella Misiti, il duo di danzatori Cuenca-Lauro, e il gruppo musicale Guappecartò, tutti, insieme a molti altri hanno animato l’isola eoliana con performance, concerti e readind rigorosamente a “spina staccata”, con loro esperti di piante, vulcanologi, fotografi, le carte geopoetiche di Laura Canali per animare una Festa che ha avuto anche momenti di attenzione sociale grazie a Medici senza Frontiere che, presenti per il terzo anno alla Festa, hanno presentato la campagna #Milioni di Passi.
Un bilancio - dunque - positivo quello della Festa di Teatro Eco Logico 2017 che ha visto un pubblico attento prendere parte agli eventi organizzati sull’isola all’insegna del pensiero ambientalista di Thoreau pacifista ante litteram. Noto ai più oltre che per il popolarissimo "Walden" per il celebre saggio “Disobbedienza Civile” in cui sostiene che è ammissibile non rispettare le leggi quando vanno contro la coscienza e i diritti dell´uomo. Figura cruciale del movimento trascendentalista che nel XIX secolo produsse il cosidetto "rinascimento americano", Thoreau è il riconosciuto ispiratore dei primi movimenti di protesta e resistenza non violenta successivamente rappresentati da Martin Luther King e Gandhi.
Ben nota da tutti gli amanti del turismo responsabile, l´isola di Stromboli (un vulcano attivo dove dialogano col fuoco delle eruzioni il mare, il vento e le rocce nere) è stato in queste giornate un grande salone delle feste, il palcoscenico di un incontro sinergico tra energia sostenibile, ambiente, turismo, cultura e arte. In cinque anni la Festa è diventata un appuntamento molto atteso nel mondo della cultura e del teatro. Un evento unico nel suo genere che lascia il segno in chiunque ne abbia fatto esperienza e che nel 2014 è stato insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica.

Nel corso degli anni un nutrito gruppo di artisti, scrittori, musicisti, intellettuali hanno preso parte alla Festa di Teatro Eco Logico. Tra loro anche: Nada, Anna Bonaiuto, Isabella Ragonese, Iaia Forte, Alessandro Librio, Angela Finocchiaro, Bruce Myers, Francesco Motta.

La Festa del Teatro Eco Logico è diretta da Alessandro Fabrizi & Hossein Taheri, l’ideazione e il progetto di fluidonumero9, main parner Ricola, partner Enel Green Power, La Molisana. Tra i partner tecnici collegamenti Marittimi SNAV, Litografia Bruni. Con il Patrocinio del Comune di Lipari, U.S. Consulate for Southern Italy, CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche, Associazione Italiana di Vulcanologia, Associazione Turismo Responsabile, Aeolian Islands Preservation Fund.

 

ALTRE NOTIZIE

Favignana, danneggiato il pontile aliscafi, possibili disagi nei collegamenti marittimi
Il pontile destinato all’attracco degli aliscafi sull’isola di Favignana nella serata di oggi ha registrato un probl...
Leggi tutto
MUSICA AL CHIUSO E ALL´APERTO. LIMITI E ORARI SONO GIÀ DISCIPLINATI CAUSA COVID, NESSUNA DEROGA PER LA NOTTE DI FERRAGOSTO
L´Amministrazione comunale di Marsala richiama l´attenzione dei locali pubblici - sia all´aperto che al chiuso - sul...
Leggi tutto
Al Teatro antico di Segesta l’alba con “Elena” nell’adattamento di Luca Cedrola, diretto da Graziano Piazza in scena con Viola Graziosi
16 agosto (ore 5.00), repliche serali il 17 e 19 agosto (ore 19.45)
Al Teatro ant...
Leggi tutto
Commemorazione vittime Ponte Morandi 2020
Il 14 agosto 2018 è una data tragicamente impressa nella memoria collettiva della Liguria, di Genova e...
Leggi tutto
Pantelleria: oggi alle 19.00 Tavola Rotonda ‘Isole e Riserve’ in Aula Consiliare con Myrta Merlino, Alberto Luca Recchi, l’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Donatella Bianchi e il Sindaco Vincenzo Campo
Oggi, giovedì 13 agosto 2020 alle ore 19.00, ci sarà un appuntamento EXTRA della Stag...
Leggi tutto
S. VITO LO CAPO: TORNA IL COUS COUS FEST, LA 23^ EDIZIONE DAL 18 AL 27 SETTEMBRE CHEF DA 6 PAESI SI SFIDANO PER IL CAMPIONATO DEL MONDO DI COUS COUS
TRA GLI OSPITI SASA´ SALVAGGIO, FEDERICO QUARANTA, FILIPPO LA MANTIA, CHIARA MACI E SONIA PERONACI

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web