Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 01/06/2017 da Direttore

La Scuderia Project Team al via del Rally dei Templi con 30 equipaggi

La
La Scuderia Project Team pronta a fare la voce grossa al Rally dei Templi, appuntamento casalingo per il sodalizio sportivo agrigentino di Luigi Bruccoleri che schiererà al via della gara in programma sabato 3 e domenica 4 Giugno con Start da San Leone ben 30 equipaggi.

Lo stesso patron Luigi Bruccoleri sarà al via con l’amico Ivan Rosato sulla performante Ford Fiesta R5 della Step Five di Roma, equipe di provata professionalità che ha all’attivo numerose esperienza non solo nelle massime serie, ma anche nei campionati internazionali. “Per la nostra scuderia si tratta della gara di casa - commenta Bruccoleri - abbiamo scelto la vettura di classe regina proprio per fare il massimo dell’esperienza sulle nostre strade, che sappiamo quanto sono difficili.

Non sarà facile gareggiare e seguire i numero di equipaggi in gara, compito di cui abbiamo delegato alcune figure di fiducia del nostro sodalizio. Un grande momento di sport e anche di gratificazione per il lavoro svolto, vedere al via un numero così congruo di equipaggi con i colori Project Team”.

Il duo di San Biagio Platani composto da Ivan Brusca e Ignazio Midulla sarà al via su Peugeot 106 di Classe A6, la stessa nella quale vorrà ben figurare il giovane figlio d’arte il caccamese Giuseppe Quintino, che sarà in gara sulla Citroen Saxò con Sergio Raccuia a leggergli le note. In A6, belle sfide si prospettano tra i messinesi di Villafranca Salvatore Buscemi e Vincenzo Gallina su Peugeot 106 e i favaresi Calogero Scalia e Giuseppe Morreale su vettura gemella. Stessa Classe e stessa Peugeot 106 per i favaresi Antonio Livreri e Rino Calderone che battaglieranno anche con i mussomelesi Gaspare Corbetto e Salvatore Cancemi mentre sulla più moderna Citroen C2 ci sarà l’equipaggio di Santa Elisabetta composto da Giovanni e Salvatore Faseli. In Classe A7 infine saranno della partita Antonio Matina e Salvatore Vullo su Renault Clio.

In Classe A5 saranno al via i nisseni Marco Callari e Marco Cusimano su Peugeot 2015. Tra le storiche non poteva mancare l’appuntamento anche l’esperiente Gianfilippo Quintino che vorrà far brillare i colori del biscione puntando ai vertici della classifica di Raggruppamento con la fida Alfetta GT storica dividendo l’abitacolo con la figlia Monia che continua il suo apprendistato grazie ai sapienti consigli del padre.

A proposito di storiche, gli agrigentini Gerlando Alletto ed Alberto Pendolino saranno al via su VW Golf GTI. In Gruppo N gli agrigentini Giuseppe Palumbo e Salvo Castro saranno al via sulla sempre affidabile Peugeot 205 mentre gli aragonesi Michelangelo Gaziano e Vincenzo Di Natale saranno presenti su Citroen Saxò di Classe N2. Puntano ai vertici della Racing Start i cefaludesi Daniele Cassata e Giuseppe Tumminello su Renault di Classe RS4 mentre in Super 1600 sale l’attesa per l’affiatato duo composto dai mussomelesi Biagio Mingoia e Christian Carrubba su Fiat Punto. I mussomelesi Mario Bellanca e Francesco Riili vorranno dire la propria tra le vetture Kit su Citroen Saxò.

In Gruppo N ancora Salvatore Gambino e Andrea Gelo su Renault Clio, Armando Marchica e Fabio Proto su Peugeot 106, Salvatore Cannella e Salvatore Principato su Peugeot 106, Gerlando Montana e Donato Turra su Peugeot 106 e ancora Mirko Catuara e Gaetano Farruggia sempre su 106, Claudio Rizzo e Alessandro Vaiana su Citroen Saxò, Stefano Calleja e Jessica Miuccio su Renault Clio N3, Francesco Gaetani e Stefano Calderone sempre su Clio ed i marsalesi Salvatore Plano e Giancarlo Triolo ancora su Clio. Con la agile Fiat 600 cercheranno di farsi spazio gli agrigentini Calogero Iacono e Giuseppe Buggea.

Sulle quattro ruote motrici della Mitsubishi EvoX si scateneranno certamente i marsalesi Mauro Cacioppo e Gerlando Montana mentre sulle più moderne Renault Twingo R2B sifda diretta tra gli agrigentini Giovanni Buonomo e Roberto Sajeva e Francesco La Rosa e Alessandro Vaiana.

Il Rally dei Templi, organizzato dall’Automobile Club Agrigento è valido per il Campionato Regionale 10° zona, partirà alle ore 21 di sabato 3 giugno e le vetture andranno subito in parco chiuso in piazza Vittorio Emanuele prima della “ripartenza” domenicale prevista per le ore 8.

Le ostilità avranno inizio alle ore 9,14 dopo il parco assistenza previsto a Porto Empedocle. La prima delle 9 prove in programma sarà la Aragona (7,30 km), seguita dalla Cianciana (11,20 km) e dalla Agrigento (4,80 km) che alle 10,59 chiuderà il primo giro delle prove speciali.

 

ALTRE NOTIZIE

Attivazione corso base di accesso alla CRl.
DIVENTA ANCHE TU UN VOLONTARIO DI CROCE ROSSA.
Attività sanitarie, so...
Leggi tutto
Germania, incredibile incidente: aereo da turismo travolge pedoni al suolo, almeno tre morti tra cui un bimbo. L´incidente è avvenuto nei pressi della città di Fulda, nel Land tedesco dell´Assia
Incidente che ha dell´incredibile quello che si è verificato oggi in Germania Un Cessna, mo...
Leggi tutto
IL CEFALUDESE ANGELO LOMBARDO (PORSCHE) SVETTA NELLA PIOGGIA AL SANTUARIO
Numerosi titoli italiani e siciliani consegnati nella Cronoscalata Cefalù-Gibilmanna, decima ed ultima tappa ...
Leggi tutto
Festeggiare un traguardo importante rendendo omaggio al territorio.
E’ stata questa l’idea alla base di un’iniziativa intrapresa da Cantine Paolini in occasione dei 40 anni di attivit&...
Leggi tutto
Olimpiadi Giovanili: Ficco d’oro. Urso: Inizia una FIPE 3.0
Il N° 1 FIPE rilancia verso una nuova idea della pesistica italiana
Leggi tutto
Pall. Marsala- Anticipo al Palazzetto Sanbàpolis di Trento
Per la 2^giornata di andata nel girone "B" di A2 femminile, la nostra squadra impegnata ieri sera in anticipo al Pal...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Vittorio Carcò su Accademia di Sicilia - Convegno sul tema Aspetti diagnostici, eziologici e terapeutici dell´acufene:
Vorrei sapere se è possibile avere copia delle relazioni, sotto qualsiasi forma e ovviamente con le spese, comprese quelle del´eventuale spedizione, a mio carico. a mio carico..Grazie comunque per l´eventuale riscontro..Vittorio Carcò - Vico La palma,6 -09126 CAGLIARI tf.3280744108


Salvatore Bartolone su MARINA MILITARE: CONSEGNA DELLA BANDIERA DI COMBATTIMENTO A NAVE RIZZO A MILAZZO (ME):
Evento eccezionale. Oltre al ricordo del nostro caro Comandante, Luigi Rizzo, viene anche ricordata la sua impresa.Sono onorato di essere milazzese ed italiano.


AMACA su Il Servizio militare obbligatorio la c.d. leva era un grande momento di formazione e di crescita, era quel momento che sanciva la maturità "l´emancipazione" delle persone:
Molti giovani partivano sani e tornavano a casa DROGATI dopo 19 anni si sta scoprendo la VERITA´ sulla morte del Paracadutista SCIRE di Siracusa ( Laureato in Giurisprudenza) allora Ministro della Difesa Sergio MATTARELLA.


Simona Buts su Dichiarazione su mobilità docenti l. 107/2015 del ministro Bussetti:
sono una docente esiliata con 2 figli...dall´Abruzzo a Finale Emilia...per mantenere il mio posto ho dovuto lasciare i miei figli e vivere in condizioni di estrema difficolta´ dive ogni dignita´ e´ calpestata...spero tutto cio´ finisca presto e possa tornare a lavorare con serenita´ accanto ai miei figli di 12 e 14 anni


Scicolone Stefania su Dichiarazione su mobilità docenti l. 107/2015 del ministro Bussetti:
Spero che il ministro attui quanto sostiene. È necessario che questo incubo finisca al più presto. Troppi sono i disagi economici e psicologici che questo trasferimento ci ha causato. Ci aiuti ministro per favore. Ve ne saremo eternamente grati.


Giorgio su Nave Diciotti. Appello di Fava, Bartolo, Nicolini e Viviano al Presidente della Repubblica:
signor presidenteLei è il capo delle forze armate è Lei che come l´altra volta aiuti lo sbarco ne ha la possibilità.Grazie e mi scusi se l´ho disturbata


a su GAIA ANIMALI & AMBIENTE SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE:
GRAZIE SIETE MERAVIGLIOSI


Ludovico Vinci su Mazara del Vallo - XVI° Edizione, il Blues & Wine Soul Festival – Joe Castellano Band:
Come preannunciato ci sarò. Un caro abbraccio con tanti in bocca al lupo.


ELENA DODESINI su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
inammissibile che nell era della globalizzazione si permetta lo sbando di un aeroporto che se pur piccolo aveva un movimento eccezionale di viaggiatori e turisti che incrementavano tantissimo l economia di TUTTA la PROVINCIA di TRAPANI. solo e sopratutto in Sicilia possono avvenire queste coseVERGOGNA!


roberto su Vela, windsurf, attività stimolanti che fanno bene. Sclerosi Multipla e sport all’aria aperta:
Buongiorno , ho letto per caso questo articolo , sono anch´io malato di sclerosi multipla e pratico windsurf , posso confermare quanto da voi scritto e sapere che esistono iniziative simili mi riempie il cuore , se aveste bisogno di una mano non esitate a contattarmi se posso volentieri


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web