Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 21/04/2017 da Direttore

LA SECONDA GIORNATA DELLA FIERA DELLA BIODIVERSITA ALIMENTARE DEL MEDITERRANO: IL PROGRAMMA DI VENERDI’ 21APRILE.

LA
Venerdì 21 aprile, ore 9,30, apertura al pubblico dell’area espositiva della Fiera della Biodiversità Alimentare Mediterranea all’Orto Botanico di Palermo. Per l’occasione saranno previste numerose attività nel corso della giornata: al mattino appuntamento con il convegno “La biodiversità alimentare del mediterraneo tra terra e mare” a Palazzo Comitini (Sala Martorana); a seguire laboratori “del Gusto”, esposizioni artistiche e dalle ore 19, spazio ai giovani con musica, balli e sfilate interculturali per la “Festa Delle Culture Mediterranee”.

Palermo, 21 aprile 2017 – La seconda giornata della Fiera della Biodiversità Alimentare Mediterranea, offre un ricco programma di eventi tra la sede dell’Orto Botanico di Palermo, con l’apertura della Area Espositiva, con oltre 40 produttori, ed il convegno sullo “stato di salute” della biodiversità marina e costiera.
L’appuntamento in Fiera prenderà il via alle ore 09,30 con l’apertura al pubblico degli stand espositivi delle aziende agroalimentari aderenti e provenienti da ogni provincia siciliana. Dalle specialità dolciarie “Monrealesi” alle conserve ed i rosoli di Calatafimi-Segesta, passando per le confetture di Paternò (Ct), i legumi di Ragusa alle delizie da forno della Valle del Belice sono solo alcune delle eccellenze alimentari che sarà possibile provare e acquistare direttamente in Fiera “dal produttore al consumatore”. Durante il corso della giornata all’Orto Botanico si alterneranno i laboratori ludico-ricreativi dedicati ai più piccoli ed inseriti nell’evento “Le Magie del Cibo” a cura di Giba e Mimì (in Fiera sino a Sabato 22 aprile). Inoltre, saranno messe in mostra, per tutta la durata della Fiera, le opere pittoriche di Antonio Nicchita dal titolo “Pescheria”: una selezione di dipinti ad olio raffiguranti i banchi delle nostre pescherie.
Alle ore 10,00 la prima tavola rotonda della giornata presso Palazzo Comitini (“Sala Martorana”) organizzata dalla Citta Metropolitana di Palermo e da IDIMED, che sarà incentrata sul tema della biodiversità marino-costiera e che vedrà anche un approfondimento sulla “Sicurezza Alimentare”, sempre più al centro della pubblica attenzione, soprattutto con riferimento alla tutela dei consumatori. In particolare il convegno “Biodiversità Alimentare del Mediterraneo” intende approfondire i temi dell’identità biologica, botanica, delle cultivar nostrane e delle tipicità mediterranee da salvaguardare. Introduce i lavori Sergio Marino, Assessore Igiene e sanità – Comune di Palermo, seguono gli interventi istituzionali di Dario Cartabellotta, Dirigente Generale Dipartimento Regionale Pesca Mediterranea, Rosario Schicchi, Direttore Orto Botanico – Unipa, Salvatore Fiore, Direttore Dottori Agronomi e Forestali di Palermo, Vincenzo Cusumano, Direttore Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, Gaspare Marano, Dirigente IPSSEOA “P. Piazza” di Palermo e Giuseppe Carruba, presidente IDIMED. Modera le attività Paola Inglese. Molti, inoltre, gli interventi qualificati da parte di professionisti di settore, come Federico Butera, Professore Emerito del Politecnico di Milano, Giovanni Tumbiolo, Presidente del Distretto Produttivo della Pesca – Cosvap, Baldassare Portolano, Università degli Studi di Palermo, Francesco Sottile, Slow Food International e Sandro Dernini, Segretario Generale IFMED (Fondazione Internazionale della Dieta Mediterranea). Conclude i lavori il Vice Presidente di Anci Sicilia, Paolo Amenta.
“La giornata di domani segna un momento di continuità con quanto fatto nelle precedenti edizioni e che stiamo continuando a portare avanti nel quotidiano insieme al Comune di Palermo anche sul tema della sicurezza alimentare a livello europeo - commenta Bartolo Fazio, Presidente del Comitato Organizzatore della Fiera – intendiamo infatti costruire nuove strategie di promozione ed educazione ai corretti stili di vita attraverso l’incontro delle aree interne e rurali con quelle urbane e cittadine e i loro piani strategici. Soltanto con l’unione di tutte le migliori risorse ed energie – conclude Fazio – è possibile gettare le basi per una rinnovata cultura mediterranea con al centro, proprio la città di Palermo”. Dello stesso avviso Filippo Spallina, Dirigente Responsabile dell’Area Metropolitana di Palermo: “Oggi è necessario costruire alleanze di produzione e consumo per creare sviluppo sostenibile per tutti e garantire salute, sicurezza e benessere alla cittadinanza”.
La Fiera della Biodiversità continua alle ore 13,30 con la Degustazione “La Biodiversità Mediterranea a Tavola” a cura dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo e degli istituti alberghieri “P. Piazza”, “Mandralisca” e “Danilo Dolci”.
Durante il pomeriggio, invece, a partire dalle ore 16,00 e sino alle 17,30 spazio ai “Laboratori del Gusto” a bordo del motopeschereccio “Alba Mediterranea” ormeggiata al molo di Palermo (Piazza Capitaneria di porto): evento in collaborazione con il Dipartimento Regionale della Pesca Mediterranea, Irvo, Enohobby club panormita e l’associazione “Amici della Terra”. Partecipano Ignazio Cammaleri, Francesca Cerami, Alfonso Milano, Dario Di Bernardi e Leonardo Catagnano.
Per concludere, a partire dalle ore 18,30 e sino alle 23,00, spazio alla “Festa delle Culture” un appuntamento unico in cui sarà possibile assaggiare vini, birre e alcune delle eccellenze agroalimentari più ricercate ascoltando buona musica dal vivo ed assistendo all’imperdibile sfilata ispirata all’itinerario arabo-normanno. A sfilare le ragazze dell’associazione “Flowerful Embrace” con costumi tradizionali e balli dei loro paesi di provenienza, un’anteprima della giornata mondiale della diversità culturale in scena a Palermo il prossimo 18 maggio. Ricco anche il parterre di artisti e musicisti che si alterneranno dal palco allestito tra i viali del museo all’aperto dell’Orto Botanico: ad iniziare il gruppo “Time Travel Gang” composto da Giuseppe Lo Piparo (voce), Fabio Di Carlo (basso), Mauro Di Pasquale (chitarra acustica) e Gaetano Ducato (cajòn); a seguire i “Portolatino”, trio acustico composto da Gianni Mazzola (chitarra), Guido Iraci (contrabasso), Peter Contini (percussioni).

 

ALTRE NOTIZIE

MARSALA - NONNA ROSA COMPIE 106 ANNI
Nonna Rosa Urso festeggia 106 anni.
E sono 106 ! Al compleanno DI Rosa Urso c...
Leggi tutto
Il Sindaco in Comune
Ieri, a Palazzo D’Alì, operatori del porto, imprenditori, operatori turistici, rappresentanti sindacali e rap...
Leggi tutto
Messaggio-appello del vescovo all´Unione Maestranze: evitare divisioni, nelle parole e nelle azioni, per non deformare il volto della processione dei Misteri. Servire non servirsi della processione.
Il vescovo Fragnelli all’Unione Maestranze che si appresta ad eleggere il nuovo governo dell’associazione:
siate...
Leggi tutto
RACCOLTA RIFIUTI. NESSUNA DECISIONE DALLA REGIONE SICILIANA STABILITA UNA TURNAZIONE PER IL PRELIEVO DEI SACCHETTI RSU
È ancora emergenza nella raccolta dei rifiuti indifferenziati (rsu) a Marsala, come in tutta la Sicilia. “In assenza...
Leggi tutto
INGROIA. AZIONE CIVILE: REVOCA SCORTA LASCIA SENZA PAROLE, STATO GARANTISCA SICUREZZA DI CHI LO HA SERVITO
“La decisione assunta sotto il precedente governo di togliere la scorta ad Antonio Ingroia lascia senza parole per l...
Leggi tutto
Insediata la nuova Giunta del Comune di Custonaci
Custonaci, 22 giugno 2018 – Giuseppe Bica, il rieletto sindaco di Custonaci, alle elezioni amministrative dello scor...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


Mariarosa su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Sono una docente di un liceo di Bergamo e trovo che non fare di tutto per mantenere lo scalo di Birgi sia un vero e proprio scandalo che danneggerebbe il sistema turistico ed artistico di tutto il paese.


Roseline Clinton su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Hai bisogno di prestiti aziendali o personali? La nostra azienda è una società legittima. Diamo prestiti a qualsiasi individuo e azienda al tasso di interesse del 2%. Per ulteriori informazioni, contattare l´email: roselineclintonloancompany@gmail.com


patrizia su MAZARA. REALIZZAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DI UN TRATTO DI VIA MADONIE:
Email : patrizia.piombi1962@gmail.com Whatsapp/ +33752789461 Avete bisogno di un prestito entro 48 ore di tempo per far fronte alle vostre difficoltà finanziarie? La vostra domanda di credito viene rifiutata dalle banche per mancanza di credibilità? Chi siete e quale sia il problema insieme possiamo trovare la soluzione migliore per voi. Sono un privato esperto di finanziamenti ed investimenti faccio parte di una società riconosciuta a livello internazionale che può assegnarvi il prest


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web