Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 20/04/2017 da Direttore

quando la giustizia dipende dal governo

quando Ancora una volta la magistratura onoraria precaria mantiene alto il livello di protesta con l’ennesima
astensione sulla paventata attuazione della Legge Delega n. 57/2016, ed in particolare, sulla previsione del
regime transitorio ai magistrati in servizio.
È’ singolare che in ogni dibattito politico e televisivo, non solo tra addetti ai lavori, si discuta dei rimedi alla
eccessiva lunghezza delle indagini e dei processi, e non si pensi che la riforma della magistratura onoraria
nel senso indicato dalla categoria interessata possa essere la soluzione.
Eppure si sta approntando, nel tentativo di eludere la prossima e certa procedura di infrazione UE, che
costerebbe milioni di euro allo Stato italiano, una attuazione della riforma che, lungi dal valorizzare
l’apporto della magistratura onoraria, ne ridurrà sensibilmente l’essenziale contributo al sistema giustizia e
determinerà il collasso definitivo del sistema.
Il cittadino deve sapere che i presidenti dei tribunali attualmente contano sulla magistratura onoraria per
colmare efficacemente i vuoti di organico ordinari e straordinari, sempre più ricorrenti, nel ruolo
monocratico ma anche in quello collegiale, e che davanti a lui in udienza, spesso si siede un giudice
onorario, con le medesime funzioni e doveri del “togato”, ma nessun diritto.
Anche le indagini delle procure sono rese possibili, grazie all’apporto dei vice procuratori onorari nelle
udienze di rito monocratico e di giudice di pace penale, ciò che potrebbe subire una inversione di rotta in
caso di diminuzione obbligata dell’impegno, provocando ingenti ritardi nella conclusione delle indagini
preliminari, con le catastrofiche conseguenze in termini di prescrizione dei reati.
Ebbene, la certa ricaduta negativa che tale progetto avrà sul piano della efficienza del sistema, e il contrasto
stridente con quella normativa europea, provocherà con certezza ingenti danni economici per lo Stato
italiano e soprattutto per i singoli cittadini in attesa di giustizia, e rappresenterà il manifesto della politica in
materia di “lavoro” di questo governo.
La giustizia la attendono i 5000 magistrati onorari dopo anni di servizio prestato senza tutele previdenziali
e di maternità, senza riconoscimento di ferie pagate, con un sistema di mero cottimo “in nero di diritti”, che
li ha costretti a lavorare pur in malattia, sotto chemio terapie o altri trattamenti curativi importanti per
evitare la sicura “revoca dell’incarico”.
In queste condizioni hanno pronunciato e perseguito la giustizia, in modo autonomo e imparziale,
nonostante proprio a questi magistrati onorari veniva negata giustizia.
Questi magistrati precari ancora oggi si vedono negati o comunque non apertamente riconosciuti i propri
diritti, poiché nessuno ha garantito una disciplina transitoria certa e satisfattiva delle ragioni di coloro che la
Commissione Europea e il comitato europeo dei diritti sociali hanno definito comunque come “lavoratori”.
Confidiamo, quindi, nelle dichiarazioni del Ministro che ha demandato al Consiglio di Stato, organo terzo
consultivo in materia di legislazione delegata, di esprimere un parere sulla “eventuale stabilizzazione” della
magistratura onoraria in servizio e che ha dichiarato che avrebbe proseguito nella strada della stabilità delle
funzioni.
Tale parere è pervenuto, a seguito della adunanza del 23 marzo 2017 al n. 00464/2017, e ha delineato una linea
di indirizzo precisa e conforme alle proposte delle maggiori associazioni di categoria, ossia, compatibilità
con il tessuto costituzionale della legge già promulgata nel 1974 per i vice pretori onorari che ebbe a
disporne il mantenimento in servizio nell’ambito delle funzioni di tribunale.
A Costituzione immutata, nessuno può affermare che tale legge ispiratrice della proposta di categoria sia
dotata di “incostituzionalità” come non lo fu la precedente. Del resto, si tratta di garantire la permanenza in
servizio con funzioni piene e relative tutele previdenziali e retributive a chi ha sempre esercitato le
medesime funzioni giurisdizionali piene della magistratura togata, mantenendo la riserva di progressione di
carriera e quindi le prerogative eminentemente politiche di autogoverno alla sola magistratura di carriera.
Chi potrebbe opporre ormai un veto?
L’Unione Nazionale Italiana Magistrati Onorari e la Confederazione Giudici di Pace chiedono al Governo
di seguire le indicazioni dettate dai principi dell’Unione Europea, dalla Costituzione italiana, che, si ricorda,
non ha disciplinato solo il tema dell’accesso alla magistratura ma anche quello degli inalienabili diritti ad
una giusta retribuzione per il lavoro prestato e alle tutele previdenziali e alla maternità e malattia!

 

ALTRE NOTIZIE

Bruxelles: AssArmatori si presenta al Direttore Generale della DG MOVE Henrik Hololei
Focus sulle risorse umane, sulla formazione, sulla mobilità sostenibile e sulle nuove normative e procedure per combattere l’inquinamento dei m...
Leggi tutto
Solidarietà e sostegno alle famiglie in difficoltà è l´opera quotidiana dall´ANAS
Senza sosta l´attività di solidarietà in un momento di particolare bisogno delle famiglie. Come è noto, ha sottolineato il portav...
Leggi tutto
27 aprile parlare di salute al femminile. “Approccio multidisciplinare alle malattie croniche e differenze di genere”
Per la prima volta in Italia, a Palermo, venerdì 27 aprile - in occasione del XXXVIII Congresso Nazionale dell´Associazione Italiana Donn...
Leggi tutto
Differenziata: Assopirec, da Palermo arrivano pochi rifiuti e di scarsa qualità
“Dalla città di Palermo arrivano pochi rifiuti e di scarsa qualità. I nostri centri sono già pronti a ricevere una quantità...
Leggi tutto
Studenti spagnoli in visita al Liceo gemellato Pascaino
Nell’ambito di un progetto E-Twinning denominato “Acercando culturas: Marsala – Villa-Seca sono attualmente a Marsala sedici studenti dell’Istituto su...
Leggi tutto
L´ospedale Paolo Borsellino di Marsala attua un nuovo modello organizzativo per ridurre le attese
Una soluzione alle criticità del pronto soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala attraverso un nuovo modello organizzativo. E’ questo...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Josef Wilmer su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Hai bisogno di prendere in prestito urgentemente? Cerchi il capitale? Hai bisogno di un prestito per qualsiasi motivo? I nostri servizi sono molto veloci e affidabili e, una volta applicato, hai la garanzia di ottenere il tuo prestito, contattaci semplicemente su EUROPAFUNDING@GMAIL.COM e riceverai l´approvazione oggi.


Fachtna O´Mahony su Vistosi sorpreso sul fatto, ha tentato invano di fuggire e divincolarsi per resistere all’inevitabile arresto:
We are Ireland based major/Direct providers of Fresh Cut BG, SBLC, POF, MTN, Bonds and CDs and this financial instruments are specifically for lease and sale.We are one of the leading Financial instrument providers with offices all over Europe. we always deliver on time and precision as Set forth in the agreement. You are at liberty to engage our leased facilities into trade programs, project financing, Credit line enhancement, Corporate Loans (Business Start-up Loans or Business


caneli su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
offerta di credito dopo la vostra richiesta di credito e la ricerca del credito Buongiorno Numero Whatsapp : ( +32 460 21 7680 ) Io sono una persona seria disponibile per offerte di prestito, finanziamenti e investimenti in qualsiasi campo Garantisco a prestiti a breve, medio e lungo termine con un interesse 2%. Il periodo di conservazione è compresa tra 1 e 60 anni Gli importi erogati sono inclusi anche tra € 5.000 a € 500.000.000. Si prega di contattare gentilmente se ha bisogno di


financio su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Hai bisogno di un prestito? Hai fatto domanda per un prestito prima e al la fine del prestito non ti è stata data a causa di un certo problemi. finance.micro1@gmail.com


Derek Douglas su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Ciao      Hai bisogno di aiuto finanziario? Avete bisogno di un prestito per comprare una nuova casa o per un investimento? Avete bisogno di un aiuto finanziario veloce con un tasso di interesse basso del 3%? pagare le bollette non pagate? Sei stato respinto da così tante banche? per favore contattaci ora Email: easyloanfirm2020@gmail.com


MR WILLIAMS su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
Hi friends am so happy today because i can now pay my bills and also do business and help my family too, i just got my loan and it was so quick and fast. you can get yours too if you need loan email him via: williamsloans6@yandex.com, whatsapp via: +1 (214) 305-8945


Darrey Scott su Pubblicato bando Inps 2018 per la formazione di liste di Avvocati in tutta Italia:
Ciao a tutti Sono il signor Darrey Scott, un finanziatore privato che offre opportunità a vita per tutti i tipi di prestiti. Avete bisogno di un prestito urgente per rimborsare i vostri debiti, o avete bisogno di un prestito di capitale per migliorare la vostra attività? Sei stato rifiutato dalle banche e da altre agenzie finanziarie? Hai bisogno di un consolidamento o di un mutuo? Prestiamo denaro a persone che hanno bisogno di aiuto finanziario, che hanno cattivo credito, o che hanno


Darrey Scott su Pubblicato bando Inps 2018 per la formazione di liste di Avvocati in tutta Italia:
Ciao a tutti Sono il signor Darrey Scott, un finanziatore privato che offre opportunità a vita per tutti i tipi di prestiti. Avete bisogno di un prestito urgente per rimborsare i vostri debiti, o avete bisogno di un prestito di capitale per migliorare la vostra attività? Sei stato rifiutato dalle banche e da altre agenzie finanziarie? Hai bisogno di un consolidamento o di un mutuo? Prestiamo denaro a persone che hanno bisogno di aiuto finanziario, che hanno cattivo credito, o che hanno


Darrey Scott su Pubblicato bando Inps 2018 per la formazione di liste di Avvocati in tutta Italia:
Ciao a tutti Sono il signor Darrey Scott, un finanziatore privato che offre opportunità a vita per tutti i tipi di prestiti. Avete bisogno di un prestito urgente per rimborsare i vostri debiti, o avete bisogno di un prestito di capitale per migliorare la vostra attività? Sei stato rifiutato dalle banche e da altre agenzie finanziarie? Hai bisogno di un consolidamento o di un mutuo? Prestiamo denaro a persone che hanno bisogno di aiuto finanziario, che hanno cattivo credito, o che hanno


Aamber su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Salve, gente mia, sono Aamber, voglio condividere la mia testimonianza su come ho ricevuto un prestito di 50.000,00 € per rinnovare la mia azienda, la mia azienda è inattiva da 5 mesi e stavo cercando un prestito per rinnovarlo sono stato rifiutato dalla mia banca per il debito non sono stato in grado di chiarire nella mia banca che stavo navigando in internet un giorno per cercare aiuto in prestito ho visto così tante testimonianze di persone che testimoniano come SUN SHINE LOAN COMPA


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web