Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 20/03/2017 da Direttore

Arcigay Palermo ha un nuovo presidente e una nuova sede sociale: la Casa Arcobaleno

Arcigay Nel pomeriggio di sabato 18 marzo si è tenuto il congresso per l´elezione del nuovo presidente e del nuovo Direttivo dell´associazione Arcigay Palermo alla bottega di Libera, in piazza Castelnuovo a Palermo.

Il nuovo presidente, che resterà in carica fino al 2020, è Ana Maria Vasile: 39 anni, mediatrice culturale all´Asp, volontaria dell´unità di strada per le donne provenienti dall´Europa dell´Est, segretaria dell´associazione Nts – Network persone sieropositive sezione Sicilia, membro del Coordinamento Anti-tratta “Favour e Loveth” e coordinatrice de La Migration, servizio che ha contribuito a creare, per i migranti Lgbt. Si è avvicinata all´associazione Arcigay nel 2009, anno in cui la sezione di Palermo è stata ricostituita.
Ana Maria Vasile è nata a Piatra Neamt, capoluogo della regione storica Moldavia, in Romania, ed è arrivata Palermo nel 2000. “Per me, come donna migrante, è stato difficile entrare nella comunità LGBT, ma adesso Arcigay Palermo è la mia famiglia – dichiara Ana Maria Vasile – Ringrazio tutti per la fiducia che mi hanno accordato, spero di riuscire a fare un buon lavoro".
"Gli ultimi tre anni sono stati un´esperienza di crescita personale e politica – commenta Mirko Pace – Anni in cui l´associazione ha raggiunto molti degli obiettivi che ci eravamo prefissati, iniziando anche a esplorare strade nuove. Lascio Arcigay in ottime mani, Ana Maria Vasile è una delle persone che mi ha accolto in associazione, mi ha guidato, e adesso saprà affrontare al meglio le sfide che ci aspettano".
Il tavolo di presidenza era composto da Massimo Milani, fondatore di Arcigay nel 1980, Luigi Carollo, ex presidente di Arcigay e Gabriele Piazzoni, segretario nazionale Arcigay.
Al congresso hanno partecipato circa settanta persone tra cui altri tre ex presidenti di Arcigay Palermo, Enzo Scimonelli, Daniela Tomasino e l´uscente Mirko Pace, il presidente di Arci Palermo Tommaso Gullo e l´assessore comunale alle Attività Sociali Agnese Ciulla.

Il nuovo direttivo:
Vicepresidente: Marco Ghezzi
Segretario: Lorenzo Canale
Tesoriere: Daniela Di Miceli
Consiglieri del direttivo: Mirko Antonino Pace e Daniela Tomasino
Collegio dei Revisori dei conti, componenti effettivi: Antonella Tomasino, Alessandro Graziano; componente supplente: Fulvio Boatta
Collegio dei Garanti: Luigi Carollo, Massimo Milani, Paolo Patanè

La nuova sede:
La sede dell’associazione è stata fino a oggi in via Benedetto d’Acquisto 30, sede di Amnesty International Sicilia che ha messo gratuitamente a disposizione i locali. Da aprile 2017 Arcigay Palermo si trasferirà in via della Rosa alla Gioiamia, in pieno centro storico. Si chiamerà Casa Arcobaleno, e sarà uno spazio accogliente come una casa e laboriosa come un’officina di idee: il futuro direttivo s’impegna ad assicurare ai soci e ai cittadini un luogo sempre aperto affinché ognuno possa, con le proprie peculiarità, propensioni, interessi e desideri proporre nuove attività e progetti in aggiunta alle attività ordinarie dell’associazione. Dal 1980, anno della sua fondazione, è la prima volta in assoluto che Arcigay a Palermo ha una sua sede.

Arcigay:
Arcigay è la principale associazione Lgbt italiana senza scopo di lucro e la più grande per numero di volontari e attivisti su tutto il territorio nazionale, è stata fondata a Palermo nel 1980 da Gino Campanella, Massimo Milani, Vincenzo Scimonelli ed altri. È un’associazione di promozione sociale (APS) iscritta al registro nazionale delle APS e il comitato provinciale di Arcigay Palermo è attivo per le province di Palermo e Trapani.
Gli obiettivi di Arcigay Palermo sono la promozione e la difesa dei diritti umani e civili, la lotta contro l’omofobia e l’eterosessismo, contro il pregiudizio e la discriminazione. Si impegna per la realizzazione della pari dignità e delle pari opportunità tra individui a prescindere dall’orientamento sessuale, dall’identità di genere e di ogni altra condizione. Arcigay Palermo fornisce alla comunità Lgbt ed al territorio servizi di: socializzazione ed accoglienza, counseling e supporto psicologico, consulenza legale, consulenza medica. Inoltre i volontari si occupano di promuovere la cultura Lgbt, di promuovere la sessualità consapevole e protetta dalle malattie a trasmissione sessuale, di promuovere e realizzare incontri nelle scuole e nelle università, di celebrare e ricordare le ricorrenze e le feste della comunità, di fare pressione nei confronti dell’Amministrazione Pubblica, delle associazioni e dei partiti, etc. L’associazione gestisce “La migration”, sportello rivolto ai migranti Lgbt e collabora con le associazioni Lgbt presenti nel territorio, oltre che con Agedo, e ha contribuito a fondare il Coordinamento Stop Omofobia ed il Coordinamento Palermo Pride, collaborando in modo determinante a organizzare il Sicilia Pride 2010 (il primo Pride mai realizzato in città) e i successivi Palermo Pride, che sono arrivati alla sesta edizione. L’associazione è membro del Coordinamento Antirazzista Nourredine Adnane. L’associazione non aderisce a nessun partito e si pone nei confronti della politica come interlocutore e promotore di diritti civili e di cittadinanza.

 

ALTRE NOTIZIE

I tanti Volontari onesti nei Vigili del Fuoco meritano rispetto e prestigio per il loro prezioso tempo concesso al servizio della collettività
La Cronaca di questi giorni merita riflessione sulla delicata circostanza che vede coinvolti i Dispositivi di protezione Individuale (DPI) indossati d...
Leggi tutto
Gregor Fucka con la pallacanestro di Trapani
La Pallacanestro Trapani è lieta di comunicare che il suo staff tecnico si arricchisce di una personalità di caratura internazionale: Gr...
Leggi tutto
“Contrattazione. Un valore aggiunto per tutti” organizzato e promosso dalla Uil Pubblica Amministrazione Sicilia,
Il ruolo della contrattazione sotto il profilo dell’organizzazione degli uffici e del rapporto di lavoro, secondo le modalità contenute nell’in...
Leggi tutto
Cento candeline per la signora Anna Pantaleo: gli auguri del sindaco Castiglione alla nuova centenaria di Campobello
Campobello vanta una nuova centenaria. A raggiungere l’importante traguardo del secolo di vita, ieri, è stata la signora Anna Pantaleo, nata il...
Leggi tutto
Lunedì 21 agosto la Notte Bianca Marsala 2.0: tutti gli appuntamenti
Ancora pochi giorni alla prima Notte Bianca targata Pro Loco Marsala 2.0, una serata- quella di lunedì 21 agosto- ricca di eventi per tutti i g...
Leggi tutto
Cinisi: Concerto tra le gole al Santuario della Madonna del Furi
Nell´ambito della manifestazione "Notti di Sicilia" si terrà venerdì 18 agosto 2017 alle ore 21,00, al Santuario della Madonna del Furi...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

VITO su Fontana: «Una serie di eventi decontestualizzati non possono rilanciare Erice»:
PURTROPPO DIECI ANNI DI SINDACATURA TRANCHIDA HANNO DECRETATO LA MORTE CEREBRALE DI ERICE !!


VITO su ODDO: “L’ALTA VELOCITA’ DEVE ARRIVARE A TRAPANI”:
QUELLO CHE RITIENE ODDO, A NOI TRAPANESI INTERESSA POCO; UNA COSA E´ CERTA CHE, GRAZIE AI QUESTI INUTILI DEPUTATI REGIONALI DELLA PROVINCIA DI TRAPANI, A NOI NON ARRIVERA´ NIENTE !! UNA VOLTA TANTO, ODDO ABBIA LA DELICATEZZA DI TACERE !!


VITO su La Sicilia brucia, il sistema del precariato sotto accusa:
FORSE DOPO TANTO TEMPO CI SONO ARRIVATI ANCHE LORO !!


Beniamina su GUARDIA DI FINANZA: AVVICENDAMENTO ALLA TENENZA DI CASTELVETRANO.:
Complimenti vivissimi, ragazzo straordinario famiglia eccellente.in bocca a lupo.Ti meriti ciò


paolo su IIª edizione del Gran Premio Karting Lido Valderice, gara valida per il Campionato Regionale Circuiti Cittadini,:
Leggendo la notizia volevo rettificare il pilota della Kz3 gruppo 4 under, la rimonta era effettuata da Alfano Paolo e non Ferlito Mario, in quanto quest´ultimo è uscito di scena nei primi giri della gara. Alfano invece ha impattato causando il termine della gara nel penultimo giro. Grazie della cortesia.


paolo su IIª edizione del Gran Premio Karting Lido Valderice, gara valida per il Campionato Regionale Circuiti Cittadini,:
Leggendo la notizia volevo rettificare il pilota della Kz3 gruppo 4 under, la rimonta era effettuata da Alfano Paolo e non Ferlito Mario, in quanto quest´ultimo è uscito di scena nei primi giri della gara. Alfano invece ha impattato causando il termine della gara nel penultimo giro. Grazie della cortesia.


Gianni su Lettera del sindaco Vito Damiano all´on. Mimmo Fazio:
Non abbiamo elementi per giudicare penalmente fazio ,ci penserà la magistratura ma ne abbiamo tanti per giudicare il ruolo di sindaco . I diverbio personali ai cittadini trapanesi interessano poco,quello che noi guardiamo e chi lavora per la città , aldilà dei fatti personali Fazio e stato un grande sindaco ,presente,facile incontrarlo alle 6 di mattina a controllare la pulizia delle spiagge sono cose che i cittadini guardano , sul suo operato non riesco a vedere qualcosa che abbia la


Andrea Pellegrino su 70 anni dopo ritorna uno Stefano Pellegrino a Palazzo dei Normanni. Grande oppositore della retribuzione dei parlamentari:
Vi ringrazio per questo splendido articolo. Spero che mio padre possa onorare la memoria e il bagaglio etico ereditato dal nonno. Grazie ancora. Andrea Pellegrino


Mario gabrielli su Torna in mare Vito, Caretta caretta curata presso il Centro di Primo Soccorso per Tartarughe Marine dell’AMP Isole Egadi:
Salve, la caretta caretta Vito è stata tratta in salvo da noi ( mario gabrielli, simone missori e andrea buccella) a largo di san vito lo capo, in evidenti problemi di galleggiamento. L abbiamo presa e portata fino al porto di san vito lo capo e chiamato la capitaneria di porto di trapani, che dopo 45 min ´ arrivata e l ha presa in carico.


cerri claudio su SVILUPPO TURISTICO A MAZARA, LA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE VITO GANCITANO:
Sono particolarmente contento e interessato all´articolo sullo sviluppo del Turismo a Mazara grazie alla cittadinanza e all´Amministrazione Comunale riusciremo ad incrementare e portare più Stranieri per far conoscere questa area della Sicilia ,intanto cominciamo con gli Olandesi e poi vedremo .....from Hopps Hotel


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web