Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 18/03/2017 da Direttore

MATTEO MARZOTTO IN COPPIA CON IADER FABBRI PORTA IN SUDAFRICA IL SUO IMPEGNO PER FONDAZIONE RICERCA FIBROSI CISTICA

MATTEO
Un’impresa sportiva tutta d’un fiato e senza sosta, come l’impresa della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica contro la malattia genetica grave più diffusa, sarà compiuta da Matteo Marzotto, vicepresidente FFC che, in coppia con l’atleta Iader Fabbri, parteciperà alla Cape Epic 2017, la gara di mountain bike più dura del pianeta, giunta alla sua 14° edizione in Sudafrica.

Dal 19 al 26 marzo prossimi Marzotto e Fabbri affronteranno l’arduo percorso di Cape Epic 2017, sette lunghe tappe per una distanza di 700 chilometri con 15mila metri di dislivello, attraverso la natura incontaminata della Provincia del Capo Occidentale in Sudafrica.

Nutrizione e sport sono da sempre per Matteo Marzotto e Iader Fabbri una disciplina che si è via via trasformata in una scelta di vita, anche grazie all’innovativo percorso di coscienza alimentare Iaderlife promosso da Assistgroup. La Cape Epic 2017 offrirà loro la possibilità di applicare inedite strategie alimentari per sopravvivere nella competizione ciclistica enduro tra le più impegnative al mondo: un test pratico sul campo per un nuovo percorso di crescita alimentare e personale, alla base della ricerca del proprio benessere ed equilibrio psicofisico, un obiettivo importante per ciascuno di noi.
I due atleti indosseranno la maglia FFC in rappresentanza della Onlus di cui Marzotto è fondatore assieme al direttore scientifico prof. Gianni Mastella e all’imprenditore Vittoriano Faganelli.
Una nuova importante occasione per ricordare che la fibrosi cistica, solo in Italia, conta oltre due milioni e mezzo di portatori sani, gran parte dei quali inconsapevoli di esserlo: una coppia formata da due portatori sani ha infatti una possibilità su 4 di avere un figlio malato.
L’obiettivo di tutti è mantenere costantemente viva nell’opinione pubblica l’attenzione sull’attività della Fondazione, che nel 2017 celebra vent’anni di impegno nella ricerca contro la fibrosi cistica, con importanti contributi ottenuti nel miglioramento della qualità e nella durata della vita dei malati.

Matteo Marzotto nella sua tripla veste di Vicepresidente e co-fondatore della Onlus, oltre che di sportivo, sintetizza così la sua scelta per far parlare della malattia in molte occasioni grazie al ciclismo, disciplina ecosostenibile e a basso impatto ambientale, unita alla sua vocazione Social Responsibility: “Ho sempre cercato di far dialogare tra loro le mie passioni e i miei interessi. La passione per la bicicletta ce l’ho da sempre e appena posso salgo in sella. Per me la bici è uno stile di vita. Allo stesso modo ” continua Marzotto “ la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica è diventata negli anni una mia priorità e viaggia sempre con me, ovunque io vada e con chiunque io sia.”.

In concomitanza con la sfida di Matteo Marzotto e Iader Fabbri, il week-end del 18 e 19 marzo i volontari della Onlus scenderanno nelle principali piazze italiane, per dare
inizio alla Campagna di Pasqua. In cambio di una donazione sarà possibile ricevere le uova della Fondazione sostenendo Task Force for Cystic Fibrosis (TFCF), il progetto portabandiera della
raccolta fondi FFC che rappresenta la via italiana nella lotta alla malattia definita “a timer”. Avviato nel marzo 2014, lo studio mira a scoprire molecole candidate a diventare farmaci per il trattamento del difetto di base nei malati con la mutazione più diffusa, la ΔF508, che interessa il 70% dei pazienti.

In questi mesi si potrà inoltre contribuire al sostegno di progetti di ricerca avanzati, scegliendo di destinare la quota 5x1000 alla Fondazione: un’operazione a costo zero per chi dona, che rappresenta un importante volano in un momento promettente della storia della ricerca su questa grave malattia. L’organizzazione delle cure e delle terapie, in continuo miglioramento grazie ai progressi scientifici, hanno infatti significativamente aumentato l’aspettativa media di vita dei malati, innalzando l’asticella dall’infanzia all’età adulta (circa 40 anni).

Il prossimo ottobre, in abbinamento alla Campagna Nazionale per la Ricerca FC, partirà il sesto Bike Tour FFC: la pedalata benefica è stata ideata nel 2012 da Matteo Marzotto per diffondere la conoscenza sulla malattia, contribuendo inoltre alla raccolta fondi a sostegno della ricerca. A fianco del vicepresidente della Onlus, pedaleranno anche in questa prossima edizione molti campioni, sportivi e amici della Fondazione, tra cui anche Iader Fabbri.

 

ALTRE NOTIZIE

Trapani, Peppe Bologna, incontrando un gruppo di artigiani,
“Lavorare in sinergia con le associazioni per incentivare il cosiddetto turismo esperienziale, che consente al turista di calarsi nella vita e nelle t...
Leggi tutto
Al via domani gli Europei di ParaPowerlifting: 8 gli azzurri in gara Il Campione del Mondo Junior Donato Telesca in pedana domenica
Inizia ufficialmente domani l’avventura dell’Italia agli Europei di ParaPowerlifting che si svolgeranno a Berck-Sur-Mer (Francia) dal 25 al 29 maggio....
Leggi tutto
IL FILOSOFO SALVATORE MONGIARDO DI SOVERATO (CZ) SCRIVE AL PRESIDENTE DELLA RUSSIA VLADIMIR PUTIN SULLA DISTRUZIONE DELLE ARMI
L’Università delle Generazioni segnala l’ennesima lodevole iniziativa del filosofo Salvatore Mongiardo di Soverato (CZ), in qualità di F...
Leggi tutto
Leoluca Orlando torna ad attaccare "un sistema confindustriale che in Sicilia ha preteso per diversi anni di avere il volto della legalità ma ha mostrato l´agire dell´illegalità
"È noto e non è mistero che fino al 2010, da rappresentante delle Istituzioni a vario livello, è capitato di avere contatti con i vertic...
Leggi tutto
In festa i Siciliani di Lippstadt Germania L´Associazione
Sono stati festeggiati domenica 20 maggio 2018 i primi sei lustri di attività dell´Associazione "Gruppo Siciliano Italiani in Europa" di Lipp...
Leggi tutto
Tappa dell’Europiade domani mattina al Baglio Florio delle Cave di Cusa e in piazza Favoroso a Tre Fontane
Oltre 200 atleti provenienti da tutto il mondo saranno ospitati dalla Pro loco Costa di Cusa. Ad accoglierli sarà il sindaco Castiglione Comuni...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


Mariarosa su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Sono una docente di un liceo di Bergamo e trovo che non fare di tutto per mantenere lo scalo di Birgi sia un vero e proprio scandalo che danneggerebbe il sistema turistico ed artistico di tutto il paese.


Roseline Clinton su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Hai bisogno di prestiti aziendali o personali? La nostra azienda è una società legittima. Diamo prestiti a qualsiasi individuo e azienda al tasso di interesse del 2%. Per ulteriori informazioni, contattare l´email: roselineclintonloancompany@gmail.com


patrizia su MAZARA. REALIZZAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DI UN TRATTO DI VIA MADONIE:
Email : patrizia.piombi1962@gmail.com Whatsapp/ +33752789461 Avete bisogno di un prestito entro 48 ore di tempo per far fronte alle vostre difficoltà finanziarie? La vostra domanda di credito viene rifiutata dalle banche per mancanza di credibilità? Chi siete e quale sia il problema insieme possiamo trovare la soluzione migliore per voi. Sono un privato esperto di finanziamenti ed investimenti faccio parte di una società riconosciuta a livello internazionale che può assegnarvi il prest


Monica Salini su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Aggiungerei: bus elettrici che facciano da navetta tra "chiazza"o ex Piazza Mk pesce e i lidi trapanesi. Dal 1 luglio al 31agosto


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web