Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 18/03/2017 da Direttore

«IL CASELLANTE» HA AFFASCINATO IL PUBBLICO PRESENTE ALL´IMPERO IL SINDACO ALBERTO DI GIROLAMO: «DAVVERO UNO SPETTACOLO DI ALTO LIVELLO»

«IL Ancora una volta la qualità della rassegna teatrale promossa dall’Amministrazione Di Girolamo si è manifestata in maniera evidente. “Il Casellante”, di Andrea Cammilleri e Giuseppe Dipasquale, portato in scena da Moni Ovadia, Mario Incudine e Valeria Contadino, ha letteralmente affascinato e alla fine anche commosso il pubblico presente.
La professionalità degli interpreti ha coinvolto gli spettatori presenti nel dramma a lieto fine di Ninuzzu e Minica, due personaggi tipici siciliani degli anni ’40. Il tutto guidato dall’abile conduzione di Moni Ovadia e valorizzato ancor più dalle eccezionali musiche dal vivo, proposte da grandi musicisti, che hanno accompagnato le performance degli attori.
“Abbiamo assistito giovedì sera ad uno spettacolo di alto livello e di pregevole fattura – precisa il Sindaco Alberto Di Girolamo. Chi ha assistito all’opera portata in scena dal maestro Ovadia e altri bravissimi attori e musicisti si è perfettamente resoconto della valenza interpretativa. La rassegna si sta rivelando davvero molto interessante”.
“Il Casellante” è, tra i racconti di Camilleri del cosiddetto “ciclo mitologico”, uno dei più divertenti e, allo stesso tempo, struggenti. Ambientato in Sicilia, terra di contraddizioni, narra la vicenda di una metamorfosi. Ma questa Sicilia è la Vigàta di Camilleri, che diventa ogni volta metafora di un modo di essere e ragionare le cose. Dopo il successo ottenuto con le trasposizioni per il teatro de Il birraio di Preston e La concessione del telefono, lo scrittore siciliano e il regista Dipasquale tornano nuovamente insieme per proporre al pubblico una nuova avventura, una vicenda affogata nel mondo di Camilleri, che vive di personaggi reali ma trasfigurati dalla sua grande fantasia di narratore. Una vicenda sospesa tra mito e storia, che disegna i tratti di una Sicilia arcaica e moderna, comica e tragica, ferocemente logica eppure paradossale.
Il casellante racconta di Minica – in attesa di un figlio – e di suo marito Nino, della loro modesta vita nella solitaria casetta gialla accanto a un pozzo e a un ulivo saraceno, durante gli ultimi anni del fascismo. Nino, che nel tempo libero si diletta a suonare il mandolino, fa il casellante lungo la linea ferroviaria che collega i paesi della costa. La zona, alla vigilia dello sbarco alleato, si va animando di un via vai di militari e fascisti che, quasi presagendo la fine imminente, si fanno più sfrontati. Una notte, mentre Nino è in carcere, colpevole di avere ridotto le canzoni fasciste a marce e mazurche con chitarra e mandolino, un evento sconvolgente travolge la vita di Minica.
Il finale, assai commovente, conclude positivamente una storia per larghi tratti drammatica.
“E’ stato uno spettacolo di grande intensità, in cui la Sicilia del mito e della cultura contadina si incontra con uno dei più forti temi odierni: la violenza sulle donne. Il tutto accompagnato da una vicenda metaforica che gioca sulla parola, la musica e l’immagine precisa Clara Ruggieri, assessore alle politiche culturali. Attori e musicisti eccezionali. Un particolare ringraziamento desidero rivolgerlo al nostro direttore artistico Moni Ovadia e al condirettore Mario Incudine che ci hanno proposto una stagione artistica di altissimo livello.
Dopo gli importanti appuntamenti con il duo Paoli-Rea, con Piovani e ieri sera con Ovadia, il prossimo 4 aprile vi sarà un altro evento culturale di altissimo livello.
La stagione teatrale, infatti, proseguirà il 4 aprile prossimo con il “Caravaggio” di Vittorio Sgarbi. Lo spettacolo si terrà al Teatro Impero con inizio alle ore 21,30.
I biglietti sono in vendita su ticketone, presso l’Agenzia “I viaggi dello Stagnone” e nei punti vendita di Tickettando.

 

ALTRE NOTIZIE

Alcamo: l´1 e il 2 dicembre il Concorso “MUSICA E’ LEGALITA’ MUSIC CONTEST 2017” incentrato sul tema della violenza e sul valore della legalità
L’amministrazione alcamese ha concesso il patrocinio gratuito alla Pro Loco Città di Alcamo per organizzare, in collaborazione con il Consorzio...
Leggi tutto
Marsala:il 3 dicembre al Teatro Impero Carla Fracci racconta la sua carriera con in scena
La più grande danzatrice italiana sarà in scena al Teatro Impero di Marsala, domenica 3 dicembre alle ore 18, raccontando le tappe di un...
Leggi tutto
Si intitola “Zefiro in ovest”, il primo libro di esordio del lametino Antonello Iovane
“Una collezione di stagioni, di esperienze, di ricordi, di speranze” si legge nella prefazione scritta dallo storico e saggista Armido Cario “oltre no...
Leggi tutto
Furto al mercatino solidale di Emmaus. Gregorio Porcaro, Libera Sicilia: siamo tutti responsabili dei bisogni del territorio. Siamo vicini ai volontari, felici che proseguano il loro cammino
Sarà l’ultima vendita straordinaria di autofinanziamento del 2017, in occasione del secondo compleanno della comunità, ma anche l’ulteri...
Leggi tutto
“Trofeo Costa Gaia” ritorna per la 31esima edizione con l’intervento diretto del Milan, l´arrivo della Spal e impegno con AIRC
Tante novità per la trentunesima edizione del torneo di calcio giovanile “Trofeo Costa Gaia”, ideato e organizzato dalla scuola calcio Adelkam....
Leggi tutto
Lettera aperta di Giacomo Tranchida (Erice) al neo Presidente Nello Musumeci
In primo luogo gli Auguri di un buon lavoro, intanto per ridare speranza di futuro a questa terra, bellissima di suo, ma spesso penalizzata da mancate...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Filippo su Non sono lavoratori per Ministero della IN-Giustizia, i 5000 magistrati onorari addetti alle medesime funzioni di giudici e pubblici ministeri:
Per l´assoluta arbitrarietà dei giudici di pace,converrebbe sostituire la loro opera con un sistema a sorteggio.I risultati in termini di equità sarebbero analoghi.


VITO su Sabato 18 novembre nei locali dell’aerostazione “Vincenzo Florio” di Birgi, la conferenza stampa sui contenuti dell’emendamento:
MA IL RISTORO PER I DANNI CAUSATI DALLA GUERRA IN LIBIA NON ERANO GIA´ STATI ASSEGNATI ? SI VUOLE FORSE DARE MERITI A PERSONE CHE NON C´ENTRANO NIENTE ??


demetrios daniel su CAMPIONATO ITALIANO BAJA CROSS COUNTRY RALLY 2017 Elvis Borsoi e Stefano Rossi al comando del Il Nido dell´Aquila Baja:
Hai bisogno di assistenza finanziaria di qualsiasi tipo? Prestiti personali? Prestiti aziendali? Mutui? Finanziamento agricolo e di progetto? Distribuiamo prestiti al tasso d´interesse del 3%! Contatto: gkfinance01@gmail.com


enrico su LNDC - Canile lager di Cremona: Galeazzo e gli altri cani uccisi hanno avuto giustizia:
Come mai nel vostro comunicato non viene citata la dott. Butturini che è stata assolta perchè il fatto non sussiste.La sentenza è stata chiarissima e nonostante la LNDC in vari comunicati stampa l´avesse citata come correa in associazione alle altre imputate, ora a processo finito ....nulla su di lei.Anche questa và al legale.


Hobelman su FAVIGNANA - CAPODANNO 2017:
richiedere un prestito a prezzi accessibili urgentemente oggi: Hobelmanfinance@gmail.com testo o chiamami +17816567138


Sig. Derek Douglas su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Ciao, Richiedi un prestito veloce e conveniente per pagare le tue fatture e per avviare una nuova attività e il tuo progetto ad un tasso di interesse del 3% ci contatta; easyloanfirm2020@gmail.com Saluti. Sig. Derek Douglas easyloanfirm2020@gmail.com Offerta di prestito conveniente del 3%


Filippo su Regionali, Culotta (Pd): "No agli scaricabarile. Urge ripartire per riconquistare fiducia elettori".:
Con quel cognome dovrebbe andarci piano a dire di metterci la faccia!!


fabiana su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
Garantisco a prestiti a breve, medio e lungo termine con un interesse 2%. Il periodo di conservazione è compresa tra 1 e 60 anni Gli importi erogati sono inclusi anche tra € 5.000 a € 500.000.000. Si prega di contattare gentilmente se ha bisogno di un prestito urgente. e-mail: fabianavelarditaa@gmail.com Numero Whatsapp : ( +39 335 696 7410 )


luciano su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
INFORMAZIONI SUL PRESTITO:lucianocassano09@virgilio.it whatsapp:+33756837773 Metto a vostra disposizione un prestito a partire da 5.000,00 € ha 1.000.000,00 € a condizioni molto semplice ad ogni persona che può rimborsare. Faccio anche investimenti e prestiti tra privato di qualsiasi tipo. Email:lucianocassano09@virgilio.it whatsapp:+33756837773


luciano su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Accordo di credito o finanziamento rapido:lucianocassano09@virgilio.it o whatsapp:+33756837773


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web