Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 18/03/2017 da Direttore

«IL CASELLANTE» HA AFFASCINATO IL PUBBLICO PRESENTE ALL´IMPERO IL SINDACO ALBERTO DI GIROLAMO: «DAVVERO UNO SPETTACOLO DI ALTO LIVELLO»

«IL Ancora una volta la qualità della rassegna teatrale promossa dall’Amministrazione Di Girolamo si è manifestata in maniera evidente. “Il Casellante”, di Andrea Cammilleri e Giuseppe Dipasquale, portato in scena da Moni Ovadia, Mario Incudine e Valeria Contadino, ha letteralmente affascinato e alla fine anche commosso il pubblico presente.
La professionalità degli interpreti ha coinvolto gli spettatori presenti nel dramma a lieto fine di Ninuzzu e Minica, due personaggi tipici siciliani degli anni ’40. Il tutto guidato dall’abile conduzione di Moni Ovadia e valorizzato ancor più dalle eccezionali musiche dal vivo, proposte da grandi musicisti, che hanno accompagnato le performance degli attori.
“Abbiamo assistito giovedì sera ad uno spettacolo di alto livello e di pregevole fattura – precisa il Sindaco Alberto Di Girolamo. Chi ha assistito all’opera portata in scena dal maestro Ovadia e altri bravissimi attori e musicisti si è perfettamente resoconto della valenza interpretativa. La rassegna si sta rivelando davvero molto interessante”.
“Il Casellante” è, tra i racconti di Camilleri del cosiddetto “ciclo mitologico”, uno dei più divertenti e, allo stesso tempo, struggenti. Ambientato in Sicilia, terra di contraddizioni, narra la vicenda di una metamorfosi. Ma questa Sicilia è la Vigàta di Camilleri, che diventa ogni volta metafora di un modo di essere e ragionare le cose. Dopo il successo ottenuto con le trasposizioni per il teatro de Il birraio di Preston e La concessione del telefono, lo scrittore siciliano e il regista Dipasquale tornano nuovamente insieme per proporre al pubblico una nuova avventura, una vicenda affogata nel mondo di Camilleri, che vive di personaggi reali ma trasfigurati dalla sua grande fantasia di narratore. Una vicenda sospesa tra mito e storia, che disegna i tratti di una Sicilia arcaica e moderna, comica e tragica, ferocemente logica eppure paradossale.
Il casellante racconta di Minica – in attesa di un figlio – e di suo marito Nino, della loro modesta vita nella solitaria casetta gialla accanto a un pozzo e a un ulivo saraceno, durante gli ultimi anni del fascismo. Nino, che nel tempo libero si diletta a suonare il mandolino, fa il casellante lungo la linea ferroviaria che collega i paesi della costa. La zona, alla vigilia dello sbarco alleato, si va animando di un via vai di militari e fascisti che, quasi presagendo la fine imminente, si fanno più sfrontati. Una notte, mentre Nino è in carcere, colpevole di avere ridotto le canzoni fasciste a marce e mazurche con chitarra e mandolino, un evento sconvolgente travolge la vita di Minica.
Il finale, assai commovente, conclude positivamente una storia per larghi tratti drammatica.
“E’ stato uno spettacolo di grande intensità, in cui la Sicilia del mito e della cultura contadina si incontra con uno dei più forti temi odierni: la violenza sulle donne. Il tutto accompagnato da una vicenda metaforica che gioca sulla parola, la musica e l’immagine precisa Clara Ruggieri, assessore alle politiche culturali. Attori e musicisti eccezionali. Un particolare ringraziamento desidero rivolgerlo al nostro direttore artistico Moni Ovadia e al condirettore Mario Incudine che ci hanno proposto una stagione artistica di altissimo livello.
Dopo gli importanti appuntamenti con il duo Paoli-Rea, con Piovani e ieri sera con Ovadia, il prossimo 4 aprile vi sarà un altro evento culturale di altissimo livello.
La stagione teatrale, infatti, proseguirà il 4 aprile prossimo con il “Caravaggio” di Vittorio Sgarbi. Lo spettacolo si terrà al Teatro Impero con inizio alle ore 21,30.
I biglietti sono in vendita su ticketone, presso l’Agenzia “I viaggi dello Stagnone” e nei punti vendita di Tickettando.

 

ALTRE NOTIZIE

Comune C.bello: Grande successo di pubblico per la presentazione del libro dell’Avel “Ai giovani… tesori di ricordi ed entusiasmi ritrovati”
La storia, le tradizioni e la cultura antica di Campobello “rivivono” nel nuovo libro scritto dai soci dell’Avel ed edito dal Cesvop “Ai giovani… teso...
Leggi tutto
“Insieme per rafforzare diritti e dignità dei pensionati” Domani il congresso territoriale Uil Pensionati Trapani
Si terrà domani 22 febbraio 2018, a partire dalle 10, nei locali della Uil Trapani in via Nausica 53 il congresso territoriale della Uil Pensio...
Leggi tutto
Partanna aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno” ideata da Rai Radio2
Anche quest’anno Partanna aderirà alla 14esima edizione di “M’illumino di meno”, la giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili d...
Leggi tutto
23 febbraio Giornata per la pace indetta da Papa Francesco. L’adesione della Tavola della pace e dei Francescani d’Assisi
L’appello di Papa Francesco “Dinanzi al tragico protrarsi di situazioni di conflitto in diverse parti del mondo, invito tutti i fedeli ad una special...
Leggi tutto
Mazara del Vallo: Al Teatro Garibaldi la presentazione del libro di Fabio Sanfilippo ‘Il Viaggio di Sheradzade’, Il racconto di un’esperienza personale
Lunedì 26 Febbraio dalle 17,30 sullo splendido palcoscenico del Teatro Garibaldi si svolgerà la presentazione della pubblicazione di Fab...
Leggi tutto
Aeroporto di Trapani: Maggio (Leu), da Musumeci colpo di grazia a stagione estiva
“Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, sta dando il colpo di grazia ad una stagione estiva già compromessa”. Lo dice l’ex depu...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

HARRY MORGAN su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
L´OFFERTA DI PRESTITO GENUINO URGENTE SI APPLICA ORA. Avete bisogno di un prestito urgente o di qualsiasi altra assistenza finanziaria? Offriamo tutti i tipi di prestito con un interesse del 3% (3%). mandateci una e-mail via harry50loanfirm@gmail.com con le seguenti informazioni nome e cognome: data di nascita:: nazione: occupazione: ammontare del prestito: durata del prestito: scopo del prestito: Reddito mensile: si prega di scrivere di nuovo se interessati a maggiori informazioni t


De Sita su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
WHATSAPP : +33 7 53 61 41 83 ( finance.europa12@gmail.com ) Prestito facile per tutti Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 10.000.000€. Il nostro tasso d´interesse è pari al 2% l´anno


De Sita su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
WHATSAPP : +33 7 53 61 41 83 ( finance.europa12@gmail.com ) Prestito facile per tutti WHATSAPP : +33 7 53 61 41 83 Email : finance.europa12@gmail.com Accessibile Prestito a tutti 24 ore Sono uno associare in molte banche e possiedo molti capitali nelle sue banche. Avevate bisogno di prestiti tra privati per affrontare le difficoltà finanziarie infine per uscire dal vicolo cieco che causano le banche, con il rifiuto delle vostre cartelle di domanda di crediti, noi siamo un gru


Giuseppe su In Sicilia il Presidente Musumeci avvia tavolo istituzionale con Ugl, Cgil, Cisl e Uil:
Ai dimenticato gli x rmi che prima ne parlavi adesso no diamo pure stabilità a questo bacino


Nadia su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
Hai bisogno di un prestito o di un finanziamento? Email: nadia.t375@gmail.com Whatsapp: + 1(587)6009-717 Siamo individui e concediamo prestiti che vanno da 5.000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% all´anno per tutte le vostre attività. Per ulteriori informazioni contattaci via E-mail: nadia.t375@gmail.com o whatsapp: + 1(587)6009-717


Nadia su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
Hai bisogno di un prestito o di un finanziamento? Email: nadia.t375@gmail.com Whatsapp: + 1(587)6009-717 Siamo individui e concediamo prestiti che vanno da 5.000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% all´anno per tutte le vostre attività. Per ulteriori informazioni contattaci via E-mail: nadia.t375@gmail.com o whatsapp: + 1(587)6009-717


Nadia su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
Prestito per il nuovo anno 2018 !!! Email: nadiat.375@gmail.com Whatsapp: + 1(587)6009-717 Siamo individui e concediamo prestiti che vanno da 5.000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% all´anno per tutte le vostre attività. Per ulteriori informazioni contattaci via E-mail: nadiat.375@gmail.com o whatsapp: + 1(587)6009-717


Nadia su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
Prestito per il nuovo anno 2018 !!! Email: nadiat.375@gmail.com Whatsapp: + 1(587)6009-717 Siamo individui e concediamo prestiti che vanno da 5.000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% all´anno per tutte le vostre attività. Per ulteriori informazioni contattaci via E-mail: nadiat.375@gmail.com o whatsapp: + 1(587)6009-717


kowa su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Il costo del denaro, la banca stanca diminuisce e i requisiti, è necessario finanziare per portare avanti il ​​tuo progetto / attività o hai bisogno di un credito urgente? Senza preoccupazione, siamo istituti di credito certificati, offriamo prestiti a persone fisiche e giuridiche a un basso tasso d´interesse del 2%. Se sei interessato, per favore rispondi subito per maggiori dettagli kowaanna22@gmail.com


kowa su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Il costo del denaro, la banca stanca diminuisce e i requisiti, è necessario finanziare per portare avanti il ​​tuo progetto / attività o hai bisogno di un credito urgente? Senza preoccupazione, siamo istituti di credito certificati, offriamo prestiti a persone fisiche e giuridiche a un basso tasso d´interesse del 2%. Se sei interessato, per favore rispondi subito per maggiori dettagli kowaanna22@gmail.com


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web