Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 17/03/2017 da Direttore

Ventesima giornata, domenica 19 marzo, ore 18, Betitaly Maglie-Sigel Marsala Volley

Ventesima Domenica pomeriggio alle 18,00 delicato match d’alta quota al PalaBetitaly di Maglie, dove le azzurre di Ciccio Campisi andranno ad affrontare le ormai tradizionali rivali di Emiliano Giandomenico. Una gara delicatissima, con in palio punti che, come si annota in gergo, varranno sicuramente il doppio. Le due compagini, separate in classifica da appena due lunghezze in favore delle salentine, arrivano allo scontro diretto da vittorie importanti. Che hanno consentito a entrambe di rimanere a galleggiare nella zona play-off. Con la Sigel che ne staziona ai margini, al quinto posto. E con Maglie ben piazzato al secondo. Intanto, mentre le atlete azzurre stanno già da alcuni giorni mettendo a punto la preparazione per il match, continua l’impegno della società del presidente Alloro nella campagna contro il bullismo organizzata dall’Associazione “Gli angeli della Tv”. Stamattina, presso l’aula magna dell’Istituto Statale Pascasino, si è svolta la prima giornata del forum sul tema al quale hanno partecipato, in rappresentanza della Sigel Marsala Volley, l’Addetta alle relazioni esterne Rossana Giacalone, il Team Manager Bruno Maltese e le giocatrici Angelita Centi e Gloria Trabucchi. Intervenute a esprimere le proprie impressioni sull’importante argomento, raccontando la loro esperienza di vita. Tornando al match-clou della ventesima giornata di campionato, vale la pena ricordare che all’andata, al termine di una gara sconsigliata ai deboli di cuore, le azzurre s’imposero in rimonta per 3-1. Dopo aver concesso alle avversarie il primo set infatti, Centi e compagne gettarono infatti il cuore oltre l’ostacolo e vinsero entusiasmandosi ed entusiasmando. Questo il tabellino di quella gara:
Sigel Marsala Volley – Betitaly Volley Maglie 3-1 (19-25/25-23/25-16/25-20)
Sigel Marsala Volley: Trabucchi 4, Centi 9, Scirè, M’bra 22, Foscari, Biccheri 12, Marcone 15, Giuliani 5, Buiatti, Agostino (L), Titone, Macedo- All.Campisi
Betitaly Volley Maglie: Kostadinova 20, Russo 4, Giorgi (L), Turlà 3, Colarusso 13, Escher 8, Corna 9, Congedi, Dell’Anna, Monti – All.Giandomenico
La compagine rossoblù ha cambiato qualcosa nel corso del mercato di riparazione. Non ci sarà più la schiacciatrice Martina Escher, passata tra le file della capolista MAM S.Teresa Riva. E nemmeno il libero Alessia Ameri, arrivata a gennaio, ma la cui esperienza nel Salento è durata davvero poco. Alcune settimane addietro è invece arrivata, alla corte di coach, Giandomenico, l’esperta schiacciatrice Emma Zanolla. Alta 1,80, classe 1982, tanti campionati di A a partire dal 2001, ma ferma da oltre tre anni, adesso riprova l’avventura del campo vinta dalla nostalgia. Per il resto tutte confermate le ragazze protagoniste del girone d’andata. Dalla schiacciatrice bulgara Adriana Kostadinova alla centrale Stefania Corna e all’opposto Paola Colarusso. Il libero è Rossella Giorgi, la palleggiatrice l’ex Casal de Pazzi Sofia Turlà. Altra atleta di spicco la schiacciatrice modicana Fabiola Ferro. Quindi l’altra centrale Valentina Russo, l’anno protagonista a Montella. A completare il roster la seconda palleggiatrice Sofia Monti, l’altro libero Veronica Congedi e la terza centrale Carlotta Dell’Anna Misurale. La Betitaly Maglie domenica scorsa, come accennato all’inizio, ha ottenuto una vittoria abbastanza netta nel sentitissimo derby di Cutrofiano (1-3, con parziali quasi inequivocabili, 11-25/ 25-23/ 14-25/ 21-25 ). Adesso per le due squadre, protagoniste del torneo, una sfida che può significare davvero molto. Ma che, come sempre in questo campionato, nonostante le tante giornate già alle spalle, non potrà ancora essere decisiva. La Sigel d’altronde, bravissima a caricarsi di fronte a impegni sempre più ardui, si è ripromessa di giocarsi partita dopo partita. Per tirare le somme alla lunga. Nessun commento. Lasciamo solo la parola al campo. Giudice insindacabile di ogni gara. E, alla fine, di tutto il campionato. Fino a quando l’ultima stilla di sudore non avrà onorato la maglia, come sin qui avvenuto. Sempre, in ogni occasione.

 

ALTRE NOTIZIE

A difendere i lavoratori sono rimasti le istituzioni e non i "sindacati" della magistratura
Che la società sia retta dal simbolo dell´appeso dei tarocchi è gia noto da tempo, infatti, il mondo non è retto da un sist...
Leggi tutto
CIRCOLETTO TRAPANI
Per alcuni è quel pericolo di cui parlava Cioran, per altri uno strumento ottico per vedere meglio dentro di sé come sosteneva Proust, m...
Leggi tutto
RASSEGNA “VERBA MANENT”: SI PRESENTA GIOVEDI’ 27 APRILE AL TEATRO BIONDO DI PALERMO
Sarà presentata alle 12.30 di giovedì 27 aprile al Teatro Biondo di Palermo, Verba Manent, seconda edizione della nuova rassegna di teat...
Leggi tutto
ALCAMO: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “GLI IMPERTINENTI” MERCOLEDI’ 26 APRILE ORE 18.30 COLLEGIO DEI GESUITI
Mercoledì 26 aprile, alle ore 18.30, presso l’Auditorium del Complesso monumentale del Collegio dei Gesuiti di Alcamo sarà presentato il...
Leggi tutto
L’assessore Indelicato incontra i titolari delle attività commerciali, turistiche e recettive di Tre Fontane e Torretta Granitola
L’assessore allo Sviluppo Economico Natale Indelicato invita tutti i titolari delle attività commerciali, turistiche e recettive di Tre Fontane...
Leggi tutto
Servizio straordinario “post festività” di ritiro rifiuti differenziati a Tre Fontane e Torretta Granitola
Si avvisano i titolari delle attività commerciali e ricettive di Tre Fontane e Torretta Granitola che, in occasione delle prossime festivit&agr...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Morena su CITTA’ DI MARSALA - MOSTRA FOTOGRAFICA COLLETTIVA Associazione “Lunghezze d’Onda”:
Con l´entrata in vigore dell´ora legale l´inaugurazione subirà una piccola variazione: Vi aspettiamo alle 17,30 al Ente Mostra Convento Del Carmine Di Marsala


Onofrio Corona su Doppio evento a Palermo con Luigi Moio: presentazione del libro e seminario-degustazione:
Complimenti agli organizza dell´evento. Il collega Moio è stato fantastico, con il suo nuovo libro è riuscito a presentare i risultati scientifici, ottenuti in molti anni di ricerca, con una chiave di lettura resa semlice e comprensibile anche ai non addetti ai lavori. Questi porterà sicuramente una maggiore chiarezza ai tecnici ed agli appassionati del mondo enologico. L´escusiva masterclass tenuta dal prof. Moio ha affascinato tutti, tecnici studenti Enologi e appassionati del vino.


Angela galaverni su LNDC continua a raccogliere adesioni per la possibilità di prescrivere farmaci a costo contenuto anche per gli animali e mettere fine a questa ingiusta discriminazione.:
Sarebbe molto utile


scorfano su TRAPANI - RIPRENDE DOMANI L´EROGAZIONE IDRICA AL CENTRO STORICO:
Da quando frequentavo la 1^ elementare 54 anni fà che la città di trapani ha avuto sempre problemi d´acqua , nessuna amministrazione comunale è riuscita ha risolvere questo problema .I siciliani compreso i trapanesi in alti Italia o all´estero risolvono tutti i problemi del luogo dove lavorano è si fanno valutare .


nino sutera su MARSALA - CONSIGLIO COMUNALE: SEDUTA DEDICATA ALLE INTERROGAZIONI:
Le De.Co non sono un marchio: la Denominazione Comunale mentre è più correttamente un processo culturale, non è un marchio di garanzia di qualità, ma la carta d’identità di un prodotto, un’attestazione che lega in maniera anagrafica un prodotto/produzione/evento al luogo storico di origine. In questo processo culturale, i disciplinari, le commissioni, e i regolamenti, mutuati dai marchi di tutela di tipo europeo (dop, igp, doc, ect) sono perfettamente inutili, oltre che dannosi


giovanni su L’ON. DORINA BIANCHI, SOTTOSEGRETARIO DI STATO AI BENI CULTURALI E AMBIENTALI E DEL TURISMO, Č STATA IN QUESTI GIORNI ALLE ISOLE EGADI:
ma questo onorevole non ha detto nulla sulla crntrale elettrica a gasolio che vogliono costruire?


Giuliano Grasselli su GAL ELIMOS - PARTENARIATO TERRA DEGLI ELIMI 2020:
Non buttateli i soldi.Ho visto lo scempio di Calatafimi. Ho visto i guardiani a un monumento che presenziano in tre turni. Aprite le chiese di Trapani ai turisti. Rendete umani gli orari del Museo Pepoli (sono stato 3 volte e non sono riuscito a entrare.


VITO su AREA VASTA: ADERISCONO ALTRI DIECI COMUNI, TRA CUI AGRIGENTO:
CHIACCHIERE, CHIACCHIERE, CHIACCHIERE ...............


umberto martino su GUARDIA COSTIERA - CONFERENZA PROPEDEUTICA ALL’AVVIO DELLA STAGIONE BALNEARE 2016:
Rallegramenti! Se il refresh normativo consiste nell´insegnare come multare un natante che, intento ad un´innocua pesca a traina (vel. max: 2 nodi !), era a meno di 300 mt dalla costa, deserta, allora stiamo freschi !


Giuseppe Nilo su AL MARSALESE FRANCESCO BARRACO IL 2 GIUGNO LA "MEDAGLIA DELLA LIBERAZIONE", CONFERITA DAL MINISTRO DELLA DIFESA:
l´amore filiale che annebbia ogni cosa Ollre a Francesco Barraco sono state consegnate le medaglia ai partigiani: CARLO ALIERI "OTTOBRE" (20 Marzo 1924) PARTIGIANO Brigata "Giovane Italia" ROSARIO PARRINELLO "CAPITANO" (2 Gennaio 1918) PARTIGIANO Brigata "Cacciatori delle Alpi" Giuseppe Nilo presidente ANPI Marsala


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web