Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 05/01/2017 da REDAZIONE REGIONALE

PALLACANESTRO TRAPANI - DICHIARAZIONI IN SALA STAMPA

PALLACANESTRO
Si è svolta ieri, a partire dalle ore 17.00, presso la sala stampa Cacco Benvenuti del Pala Conad, la consueta conferenza stampa pre-gara. E´ stata presentata la partita contro la NPC Rieti, valida per la sedicesima giornata della Serie A2 Citroën girone Ovest. Hanno risposto alle domande dei giornalisti presenti il playmaker Claudio Tommasini e coach Ducarello.

Claudio Tommasini: “Fisicamente sto molto meglio, in alcune situazioni di gioco ho ancora dei piccoli risentimenti alla spalla ma miglioro giorno dopo giorno. Non aver centrato la Coppa Italia ci è dispiaciuto tantissimo, era un nostro obbiettivo ma la sconfitta contro Agrigento ci ha tarpato le ali. Fortunatamente ci siamo rifatti immediatamente vincendo ad Agropoli ma per il 2017 mi auguro che tutti possiamo stare bene fisicamente per allenarci con costanza e provare ad essere più continui. Rieti è una buona squadra, hanno il dente avvelenato per come è finita la partita all’andata ma noi ci faremo trovare pronti. Siamo un gruppo unito e compatto ed abbiamo tutti chiaro cosa dovremo migliorare in questo 2017 per provare a raggiungere il nostro obiettivo stagionale che è quello di centrare i play-off nella posizione migliore possibile”.

Ugo Ducarello: “Il desiderio che ho espresso per il 2017 è stato quello di avere tutti i miei ragazzi in salute ed a disposizione. Rieti vieni da 3 sconfitte consecutive ed ha bisogno di punti; ritengo che non hanno avuto problemi di gioco ma solo di risultato e, secondo me, troveremo una squadra al completo che proverà a superarsi. Per noi sarà molto complicato perché hanno una buona batteria di italiani e Sims sta confermando il fatto di essere uno degli stranieri migliori del campionato. Giocare in casa per loro è un vantaggio poiché, quando giocano tra le mura amiche, riescono a mantenere una pressione difensiva costante ed a non far giocare bene gli avversari. Questo è un campionato particolare, molto equilibrato in cui la differenza la fa lo stato di saluta della squadra: gli attori principali sono sempre i giocatori, le formazioni che subiscono infortuni hanno difficoltà, le altre meno. Sta per cominciare il girone di ritorno e sarà un nuovo campionato, bisognerà fare qualcosa in più perché tutti daranno il 110%. C’è un po’ di rammarico per aver perso la possibilità di giocare le “Final 8 di Coppa Italia”, abbiamo perso alcune partite che potevamo e dovevamo vincere ma abbiamo la consapevolezza di essere una buona squadra e, da oggi in avanti, dovremo concentrarci sul nostro prossimo obbiettivo: centrare i play-off nella migliore posizione possibile”.

Npc Rieti - Lighthouse Trapani, il Pregara
Rifinitura mattutina per la prima squadra (ore 10.00), in vista della partita di domani, venerdì 6 gennaio, al Pala Sojourner contro la NPC Rieti. Gara valida per la 16^ giornata di Serie A2 Citroën girone Ovest.

I CONVOCATI

Riccardo Tavernelli, dopo la fase post-operatoria, siederà nuovamente in panchina nonostante non sia ancora disponibile. Ecco, pertanto, la lista dei giocatori convocati:
Keddric Mays, Andrea Renzi, Claudio Tommasini, Riccardo Tavernelli, Andrea Amato, Giorgio Costadura, Nenad Simic, Gabriele Ganeto, Kenneth Viglianisi, Demián Filloy, Carleton Scott.
ARBITRI:

1º Arbitro: PAZZAGLIA JACOPO di PESARO (PU)
2º Arbitro: MARTON MARCO di CONEGLIANO (TV)
3º Arbitro: RUDELLAT MARCO di NUORO (NU)

MEDIA

Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre). Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre).

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

 

ALTRE NOTIZIE

Santi (Federagenti): “Sui dragaggi forse è davvero arrivata la svolta”
Soddisfazione per la Direttiva del 
Ministro delle Infrastru...
Leggi tutto
Recuperate tre anfore antiche a Mondello (PA): Samonà: “Il mare continua a regalarci frammenti di storia”
Tre anfore romane, databili tra il II sec a.C. e il II sec d.C. del tipo Dressel 2/4 con bordo arrotondato e anse bifide, sono state rinvenute nello s...
Leggi tutto
Isole Egadi e Pantelleria Covid free Tumbarello (Uil Trapani): “Vaccinare tutti per tutelare la salute e rilanciare il turismo”
Anche la Uil Trapani a sostegno della proposta di rendere la popolazione delle isole minori siciliane immune al Covi...
Leggi tutto
Il Comune di Trapani vuole realizzare il Parco Naturalistico della Nave Romana di Marausa
In occasione dell’incontro istituzionale tenutosi lo scorso dicembre presso il Comune di Trapani con l’assessore reg...
Leggi tutto
Pallavolo Marsala, Soverato amara per la Sigel. Calabre rifilano un secco tre set a zero
Raccoglie una nuova battuta d´arresto, terza complessiva di questa post-season, la Sigel che ha fatto tappa nel matc...
Leggi tutto
Report Confcommercio sull’usura, Di Dio: “Liquidità e sostegni adeguati indispensabili per aiutare le aziende più fragili al sud
Con il Covid 19 c’è una forte crescita dell’usura (+ 14 punti percentuali rispetto al 2019): a indicarlo &egr...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web