Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 06/04/2016 da REDAZIONE REGIONALE

CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE LA 31. EDIZIONE DEL SANREMO RALLY STORICO È IL SECONDO ROUND

CAMPIONATO
Venerdi 8 e sabato 9 aprile, nella Città dei Fiori e nell´entroterra Sanremese, tornano le sfide della serie Tricolore e del campionato europeo per auto storiche. L´elevata qualità dei piloti al via, preannuncia spettacolo sportivo di altissimo livello. Due le tappe, undici le prove speciali, 475 i chilometri del percorso di gara, di cui 152,44 cronometrati da classifica
6 aprile 2016 - Sarà per i campioni annunciati in gara, o per le vetture attese sulle strade liguri, che l´emozione alla vigilia del Sanremo Rally Storico è sempre alta. Il Cir Auto Storiche si concede un fine settimana nella Città dei Fiori, ma non sarà un week end di riposo, bensì una due giorni di serrate sfide con i cronometri su prove speciali disegnate tra mare e montagna. E´ il "Sanremo" a presentarsi per il secondo round della stagione Tricolore 2016 con un ricco parterre di auto, di piloti e di campioni.
Poche settimane prima era successo al Rally delle Vallate Aretine, apertura della caccia ai titoli, di veder schierati tanti pretendenti alle corone nazionali, ed in questo fine settimana li ritroviamo quasi tutti all´appuntamento nella Riviera di Ponente.

Matteo Musti, il pavese vincitore nella scorsa edizione del rally matuziano, con Fancesco Granata si ripropone di bissare il successo al volante della Porsche 911 Rsr Gruppo 4 che ha permesso a Mimmo Guagliardo, di aggiudicarsi il primo round toscano. Ma non avrà vita facile il lombardo, già campione italiano della specialità, della partita assoluta e del secondo Raggruppamento sarà anche il campione europeo ed italiano Lucio Da Zanche, affiancato da Daniele De Luis, finalmente al rientro in una delle gare dove si esprime al meglio, sempre a bordo della coupe di Stoccarda. Ma entrambi devono fare i conti con Erik Comas che, in coppia con Jano Vesperini deve recuperare la battuta d´arresto subita al recente Costa Brava, presentandosi preparatissimo con la Lancia Stratos con la quale insegue il titolo europeo di categoria. Tutta da gustare sarà la seconda gara nell´italiano del pavese Riccardo Canzian, affiancato da Agostino Benetti sulla Opel Kadett GTE Gruppo 4 e quella del friulano Maurizio Finati, con Martina Condotto sulla bella Fiat 124 Abarth Rally a giocarsi posizioni di classifica con Rino Righi e Marco Iacolutti a bordo della Ford Escort MK1, anche se attesi a confermare le prestazioni ottenute in quel di Arezzo sono Davide Cesarini e Mirco Gabrielli con la Ford Escort MK2. Seconda gara Tricolore 2016 anche per l´iridato del ciclismo Bruno Vicino, passato ai rally storici su Renault Alpine A 110S, assieme a Giovanni Frigerio

La competitività non fa difetto neppure al sammarinese Denis Colombini, navigato da Michele Ferrara, secondo assoluto all´Aretine e primo del 4 Raggruppamento con la BMW M3, che sarà sicuramente da inserire nella lista dei candidati, da dove non si dovrà escludere "Pedro", con Emanuele Baldaccini, e neppure "Lucky" e Fabrizia Pons che potrebbero trovare le condizioni d´asfalto adeguate per far andar forte le loro Lancia Delta. Rivedremo in gara con la torinese integrale il milanese "Peter" Zanchi, con Dario D´Esposito, atteso ad occupare il ruolo che gli compete nella lotta per l´affermazione, ed anche il campione in carica del 4. Raggruppamento Paolo Baggio, a dividere con Giancarlo Rossini l´abitacolo della Lancia Rally 037. La berlinetta a trazione posteriore è la vettura pilotata anche da Claudio Covini, con Andrea Brega, e da Simone Giombini, con Stefano Cirillo. Tra gli iscritti del 4. Raggruppamento anche il veronese Nicola Patuzzo, su Toyota Celica.

Il lungo elenco di "nomi" del 3 Raggruppamento, mette in evidenza il genovese Maurizio Rossi, secondo di categoria ad Arezzo conseguito assieme a Riccardo Imerito, sulla Porsche 911 Sc, ma anche il valenzano "Zippo" Andrea Zivian, con Fabio Cadore e la Audi UR Quattro Gruppo 4. Seconda gara al volante della Porsche 911 per il biellese Roberto Rimoldi, navigato da Marina Frasson, e rientro con una potente vettura tedesca per il bresciano Marco Superti, con Marco Dell´Acqua. In gara è annunciata anche la Fiat 131 Abarth di Massimiliano Girardo ed Elio Baldi.
Primo Raggruppamento per due soli equipaggi italiani a duellare: Antonio Parisi - Giuseppe D´Angelo su Porsche 911 S; Carlo Fiorito e Marco Calegari su BMW 2002 Tii contro i quattro equipaggi stranieri.
I Piloti d´Oltrealpe sono capitanati dal novergese Valter Jensen, lo svedese Mats Myrsel e lo spagnolo Antonio Sainz, tutti su Porsche 911 Rsr della 2. Categoria; lo spagnolo Daniel Alonso ed il francese Serge Cazaux con le Ford Sierra Cosworth 4. Categoria

Il programma del 31esimo Sanremo Rally Storico, s´apre Giovedì 7 aprile con le verifiche sportive e tecniche che avverranno nel pomeriggio in Piazzale Adolfo Rava di Sanremo dalle ore 15 alle 18.30, in concomitanza con lo Shake Down a San Romolo fra le 14.30 e le 17.30. La prima delle due tappe di gara, scatterà dalla Vecchia Stazione alle ore 15.47 di venerdì 8 e terminerà in Piazza Borea d’Olmo alle 21.37. I chilometri delle sei prove speciali della prima tappa sono pari a 67,52. La seconda tappa scatterà alle 8.40 di sabato, prevede cinque prove speciali per 84,92 chilometri cronometrati, il riordino con buffet ad Oneglia, presso lo stabilimento Olio Carli alle ore 14 e la conclusione alle ore 18.38 sul palco arrivi della Vecchia Stazione.

Classifiche CIR Auto Storiche
Titolo Nazionale 4. Raggruppamento: 1. Colombini punti 21; 2. “Lucky” 18; 3. De Bellis 16. 3. Raggruppamento: 1. Ambrosoli punti 21; 2. Rossi 18; 3. Bucci 17. 2. Raggruppamento: 1. Guagliardo punti 21; 2. Canzian 19; 3. Montini 18. 1. Raggruppamento: 1 Dell’Acqua punti 14; 2. Giuliani e Turchi 11. Trofeo Nazionale Conduttori: 1. Guagliardo, Colombini e Ambrosoli punti 21; 4. Canzian 19; 5. “Lucky” 18. Trofeo Nazionale Femminile: 1. Galli punti 12; 2. Soave 1. Trofeo Nazionale Scuderie: 1. Sq. Corse Isola Vicentina punti 15; 2. Team Bassano 12; 3. Scuderia Etruria.Trofeo Nazionale Navigatori: 1. Granata punti, Ferrara e Viviani punti 21. Trofeo Nazionale Under 30:1. Canzian punti 19; 2. Montini 18

Calendario 2016: 12 marzo Rally delle Vallate Aretine; 9 aprile Sanremo Rally Storico; 7 maggio Rally Targa Florio; 28 maggio Rally Campagnolo; 25 giugno Rally Lana Storico; 17 luglio Rally Circuito di Cremona; 27 agosto Rally Alpi Orientali; 17 settembre Rally Elba Storico; 15 ottobre Rally Due Valli Historic

Albo D’Oro: 2015: 1. Raggruppamento Roberto Rimoldi; 2. Raggruppamento Nicholas Montini; 3. Raggruppamento Erik Comas; 4. Raggruppamento Paolo Baggio. 2014 Nicholas Montini (Porsche 911 RS); 2013 Matteo Musti (Porsche 911 Sc); 2012 Lucio Da Zanche (Porsche 911Rsr); 2011 Lucio Da Zanche (Porsche 911 Rsr); 2010 Marco Savioli (Porsche 911 Rsr); 2009 Salvatore Riolo (Porsche 911 Rsr); 2008 Luisa Zumelli (Porsche 911); 2007 Andrea Polli (Lotus Elan); 2006 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo SV); 2005 Maurizio Elia (Porsche 911); 2004 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo 1900 Ti)

--
Enzo Branda
Ufficio Stampa ACI Sport

 

ALTRE NOTIZIE

GIORNATA NAZIONALE SULLA SLA: RACCOLTI 240.000 EURO
La raccolta fondi portata avanti il 16 settembre in 150 piazze italiane da 300 volontari di AISLA, Associazione...
Leggi tutto
Amato (Confintesa Sanità): La carenza record di infermieri in Sicilia grave danno alla salute dei cittadini
“L’analisi presentata dalla Federazione Nazionale degli ordini degli Infermieri è preoccupante e grave. Solo ...
Leggi tutto
CASTELVETRANO: WEEKEND DI CONTROLLI PER I CARABINIERI: QUATTRO ARRESTI.
Nel weekend appena trascorso i militari della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano hanno incrementato i servizi di...
Leggi tutto
RIAPRE AMBULATORIO VACCINALE A BUSETO PALIZZOLO
Riattivato l’ambulatorio vaccinale dell’ASP a Buseto Palizzolo. Da domani, 19 settembre, ogni mercoledì sar&...
Leggi tutto
Dopo 15 anni don Giovanni D’Angelo lascia Buseto Palizzolo.
al primo ottobre il nuovo parroco sarà don Salvatore Cammilleri.
Sanità privata. Il centro dialisi Diaverum Italia annuncia 25 esuberi
Sanità privata. Il centro dialisi Diaverum Italia annuncia 25 esuberi, la Ugl sanità Sicilia chiama ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

AMACA su Il Servizio militare obbligatorio la c.d. leva era un grande momento di formazione e di crescita, era quel momento che sanciva la maturità "l´emancipazione" delle persone:
Molti giovani partivano sani e tornavano a casa DROGATI dopo 19 anni si sta scoprendo la VERITA´ sulla morte del Paracadutista SCIRE di Siracusa ( Laureato in Giurisprudenza) allora Ministro della Difesa Sergio MATTARELLA.


Simona Buts su Dichiarazione su mobilità docenti l. 107/2015 del ministro Bussetti:
sono una docente esiliata con 2 figli...dall´Abruzzo a Finale Emilia...per mantenere il mio posto ho dovuto lasciare i miei figli e vivere in condizioni di estrema difficolta´ dive ogni dignita´ e´ calpestata...spero tutto cio´ finisca presto e possa tornare a lavorare con serenita´ accanto ai miei figli di 12 e 14 anni


Scicolone Stefania su Dichiarazione su mobilità docenti l. 107/2015 del ministro Bussetti:
Spero che il ministro attui quanto sostiene. È necessario che questo incubo finisca al più presto. Troppi sono i disagi economici e psicologici che questo trasferimento ci ha causato. Ci aiuti ministro per favore. Ve ne saremo eternamente grati.


Giorgio su Nave Diciotti. Appello di Fava, Bartolo, Nicolini e Viviano al Presidente della Repubblica:
signor presidenteLei è il capo delle forze armate è Lei che come l´altra volta aiuti lo sbarco ne ha la possibilità.Grazie e mi scusi se l´ho disturbata


a su GAIA ANIMALI & AMBIENTE SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE:
GRAZIE SIETE MERAVIGLIOSI


Ludovico Vinci su Mazara del Vallo - XVI° Edizione, il Blues & Wine Soul Festival – Joe Castellano Band:
Come preannunciato ci sarò. Un caro abbraccio con tanti in bocca al lupo.


ELENA DODESINI su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
inammissibile che nell era della globalizzazione si permetta lo sbando di un aeroporto che se pur piccolo aveva un movimento eccezionale di viaggiatori e turisti che incrementavano tantissimo l economia di TUTTA la PROVINCIA di TRAPANI. solo e sopratutto in Sicilia possono avvenire queste coseVERGOGNA!


roberto su Vela, windsurf, attività stimolanti che fanno bene. Sclerosi Multipla e sport all’aria aperta:
Buongiorno , ho letto per caso questo articolo , sono anch´io malato di sclerosi multipla e pratico windsurf , posso confermare quanto da voi scritto e sapere che esistono iniziative simili mi riempie il cuore , se aveste bisogno di una mano non esitate a contattarmi se posso volentieri


vito serra su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
SIAMO SICURI CHE GLI ERRORI CHE HANNO COMPORTATO LA BOCCIATURA AL TAR, NON SIANO STATI FATTI DI PROPOSITO PER DANNEGGIARE ANCORA UNA VOLTA L´AEROPORTO DI TRAPANI ???


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
E´ una vergogna che non siano applicate le OO.SS. sulla differeziata. Di fatto sono state abolite le isole ecologiche rionali e realizzate le isole ecologiche negozio per negozio contro le difettive sindacali. Sindaco intervieni


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web