Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 12/03/2016 da Giusy Modica

SPORT DI SQUADRA E INDIVIDUALI

SPORT

Tutte le discipline sportive si possono suddividere in “discipline individuali” o “discipline di squadra”.
La distinzione tra i due tipi di sport può risultare parziale, dal momento che, le discipline individuali sono caratterizzate sì dalla performance del singolo, ma ad ogni modo prevedono allenamenti di gruppo.
Negli sport individuali l’unico responsabile del risultato finale è il singolo atleta stesso, al contrario, negli sport di squadra le azioni degli atleti sono indipendenti quasi allo stesso modo, ognuno gareggia singolarmente, ma i risultati individuali convergono in una valutazione collettiva della squadra.
Gli sport di squadra tendono a valorizzare la dimensione di gioco, mentre quelli individuali la dimensione di disciplina; infatti, negli sport di squadra gli atleti sono predisposti a ridefinire continuamente lo schema di gioco, l’azione dei compagni, e le loro prestazioni; negli sport individuali, invece, l’atleta cura da sé schemi rigidamente predefiniti.
La scelta tra sport individuale e sport di squadra rappresenta per molti una decisione presa in modo poco consapevole rispetto alle diverse valenze formative che si possono apprendere nei due differenti contesti. Così gran parte della popolazione sportiva è costituita da ragazzini e adolescenti che praticano uno o più sport scelti sulla base di fattori ambientali, attitudinali, per specifiche esigenze fisiche, ma anche per seguire gli amici o addirittura per imposizione familiare.
I parametri fondamentali che maggiormente dovrebbero incidere sull’orientamento della giusta disciplina da intraprendere sono la conoscenza delle attitudini del ragazzo e soprattutto la corretta valutazione delle sue predisposizioni e delle sue insicurezze.
Generalmente gli sport di squadra sono consigliati dagli esperti agli adolescenti eccessivamente timidi, che hanno paura di sbagliare e che temono il confronto individuale e il giudizio di chi li circonda. Gli sport individuali, invece, sono indicati in particolar modo per i ragazzi eccessivamente irruenti e spesso iperattivi: l’autocontrollo insegnato in questi sport riesce spesso ad incidere sugli atteggiamenti negativi tipici di alcuni adolescenti, modificandoli, laddove non riescono la famiglia e la scuola.
A suo modo ognuno di queste due tipologie di sport esalta delle doti ben precise: nel caso degli sport di squadra la collaborazione, il senso di gruppo, lo spirito di competizione e il senso di appartenenza; nel caso degli sport individuali il senso di responsabilità, la disciplina e l’equilibrio psicofisico.
Sport individuali e sport di squadra si diversificano in base alle modalità di apprendimento e all’approccio mentale necessario per praticarli. Pressione psicologica, motivazione, capacità comunicative e di concentrazione, maturità caratteriale, sono alcuni degli elementi più importanti da tenere in considerazione quando si tratta di scegliere quale sport praticare. Difficilmente si potrà dire che uno sport è migliore di un altro; però, per conseguenza logica delle peculiarità insite nelle due tipologie sportive, di sicuro si può affermare che la pratica contemporanea di una disciplina individuale e di uno sport di squadra può formare l’individuo sotto tanti aspetti, sia cognitivi sia fisico-motori, e in modo più completo rispetto a chi decide di praticare un solo sport.

Palermo
12 Marzo 2016

Giusy Modica
Consulente per la salute con lo sport presso l’Associazione Anas zonale Oreto.
Per informazioni e appuntamenti chiamare al numero 091-336558 dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

 

ALTRE NOTIZIE

Premio Scuola Digitale - I.C. Lombardo Radice - Pappalardo superata la fase provinciale
L’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice - Pappalardo” di Castelvetrano, ha superato la prima selezione provinciale per il concorso nazionale Premio sc...
Leggi tutto
San Felice di Benaco (BS): Mercoledì 5 febbraio seminario Anas “Azione e reazione: due facce della stessa medaglia”
Mercoledì 5 febbraio a  San Felice di Benaco (BS) si terrà l’evento organizzato dalla rete associativa Anas dal titolo “Azione ...
Leggi tutto
Proseguono le attività di "Nati per Leggere"
Proseguono in Fardelliana gli appuntamenti con “Nati per Leggere”, il programma nazionale di promozione della lettura in famiglia ai bambini di et&agr...
Leggi tutto
E’ SCOMPARSO L’ON. SALVATORE GRILLO, GIA’ SINDACO DI MARSALA E PARLAMENTARE E ASSESSORE REGIONALE
E’ deceduto ieri, circondato dall’affetto dei suoi familiari, l’on. Salvatore Grillo, 97 anni, già Sindaco della città di Marsala e Asse...
Leggi tutto
La rete ANAS a sostegno della prevenzione e sostegno alle vittime di violenza
Sabato 25 gennaio si è svolto come da programma, presso i locali della presidenza regionale dell’associazione, siti a Druento,presso la Rubbian...
Leggi tutto
“La gestione del verde ornamentale e le piante esotiche invasive”
In Europa e in Italia molte delle piante utilizzate nel florovivaismo, in campo forestale e in agricoltura non sono native di questo continente o del ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web