Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 23/11/2015 da Umberto Crispo

TRAPANI - DUE MILIONI DI EURO PER PALAZZO LUCATELLI, IL MINISTERO DEI BENI CULTURALI HA ACCORDATO IL FINANZIAMENTO VOLTO ALLA MESSA IN SICUREZZA E AL RECUPERO PARZIALE DELL’ELEGANTE STABILE.

TRAPANI
Il finanziamento è stato concesso da Arcus S.p.a., società che fa capo al Ministero dei Beni Culturali e prevede la messa in sicurezza di Palazzo Lucatelli, oltre alla realizzazione al suo interno di un polo culturale provvisto di biblioteca, spazio polivalente, piccolo auditorium, spazio espositivo e punto ristoro. Tempo previsto per il completamento dei lavori trenta mesi. Insomma, un epilogo positivo per una vicenda che, iniziata nel 2010 , ha rischiato più volte di naufragare. In origine, infatti, il progetto era un altro, e prevedeva la realizzazione di un teatro di medie dimensioni all’interno di Palazzo Lucatelli, per una spesa complessiva di 20.000.000. di euro. Un’idea certamente suggestiva ma che si è rivelata poco praticabile sia per l’esosità della spesa che per le difficoltà logistiche accertate in seguito. Accantonato il primo progetto, però, il comune negli anni non riusciva a presentarne uno alternativo. Alla fine del 2014, proprio quando Arcus stava per revocare il finanziamento, l’interessamento del sen. D’Alì, coadiuvato da Giovanni De Santis, consigliere delegato del Luglio Musicale Trapanese, Ente che detiene il 72% della proprietà dell’antico Palazzo (la restante parte è del Comune) ha scongiurato che i soldi andassero perduti. D’Alì e De Santis, infatti, riuscivano ad ottenere nel mese di gennaio 2015, dopo un serrato confronto tenutosi a Roma con i dirigenti di Arcus, una sospensione della revoca e il contestuale via libera alla formulazione di una nuova ipotesi progettuale alternativa alla precedente. Ma i tempi accordati da Arcus per la revisione progettuale erano ridottissimi. Così, con estrema celerità, veniva redatto, a cura dell’ingegnere Stefano Nola, un progetto adeguato alle esigenze del caso, che presto otteneva tutti i pareri richiesti dalla legge, e che, oltretutto, evidenziava un risparmio di ben 400.000 euro rispetto alla cifra assegnata. A questo punto Arcus, dopo aver condiviso il progetto di consolidamento strutturale dell’immobile, dava indicazione di utilizzare la cifra risparmiata per ampliare l’intervento con la realizzazione all’interno dell’edificio di spazi da destinare ad attività culturali. Con tempestività, quindi, veniva approntato un nuovo progetto che, come suggerito dall’azienda ministeriale, prevede la rifunzionalizzazione di una porzione interna dell’edificio con la realizzazione di un ampio spazio che comprende un polo culturale provvisto di una biblioteca per ragazzi, di uno spazio polivalente, di un piccolo auditorium, di uno spazio espositivo e di un punto ristoro. La corsa contro il tempo e la buona volontà di tutti coloro che vi hanno preso parte ha portato la città al traguardo: lo scorso 18 novembre Arcus ha deliberato il finanziamento a fondo perduto del nuovo progetto per l’importo di 2.000.000 di euro. Il miglior epilogo possibile per una vicenda che sembrava già ampiamente compromessa. A commento interviene il sindaco Vito Damiano: “Il comune di Trapani – dice - grazie all’impegno di quanti si sono prodigati, ha ottenuto il finanziamento per la messa in sicurezza del palazzo Lucatelli. Ora - continua il primo cittadino - dovranno essere gli uffici comunali a dare attuazione al progetto di recupero dell’immobile che mi auguro – conclude Damiano - possa essere presto restituito fruibile alla cittadinanza”. “ Questa vicenda testimonia – afferma Giovanni De Santis – come l’impegno, la competenza e lo spirito di collaborazione, al di là delle appartenenze e di stereotipi culturali ormai superati, possano aprire nuovi scenari per lo sviluppo della nostra città. Il finanziamento di questo progetto – prosegue il Consigliere Delegato - conferma, inoltre, che il Luglio Musicale Trapanese possiede una capacità progettuale e strategica tale da poter essere considerato oggi un valido supporto per le politiche di sviluppo economico e culturale della città di Trapani”.
Foto presa da www.turismo.trapani.it

Commenti
08/02/2018 - Sei in difficoltà finanziarie? Hai bisogno di un prestito per avviare un´impresa o pagare le bollette? Diamo prestiti a persone che hanno bisogno di aiuto. Candidati subito via e-mail: Mrrolandjohnson62@gmail.com Nome di battesimo: ...............   Sesso: ................. Importo totale necessario: ....... .............   Durata: ...................   Indirizzo: .............. ..   Città: ................   Nazione: ......................   Telefono: .... .................. (mr roland johnson)

 

ALTRE NOTIZIE

TUTELA DEGLI ANIMALI, DA SETTEMBRE LO SPORTELLO AL COMUNE
DANIELA CALFAPIETRA CONSIGLIERA DELEGATA DEL SINDACO
Doppia ap...
Leggi tutto
SSD Marsala Calcio: Umberto Calaiò è il nuovo Coordinatore Settore Tecnico e Organizzativo, Fernando Granata il Responsabile Area Scouting
La SSD Marsala Calcio a r.l è lieta di comunicare che a partire dalla data odierna entrano ufficialmente a fa...
Leggi tutto
SSD Marsala Calcio: Non si gioca la Coppa, rinviato il Turno Preliminare in segno di lutto per le vittime di Genova
La SSD Marsala Calcio divulga quanto ricevuto in Comunicato Ufficiale dalla Lega Nazionale Dilettanti – Dipartimento...
Leggi tutto
Le Notti di BCsicilia: Giacomo Amato, architetto barocco a Palermo
Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà sabato 18 agosto 2018 all...
Leggi tutto
Crollo ponte Morandi, sabato lutto nazionale Il Comune di Salemi rinvia il concerto di Analfino e i Tinturia
SALEMI (TRAPANI) - Il Comune di Salemi partecipa alla giornata di lutto nazionale del 18 agosto, proclamata per le v...
Leggi tutto
SSD Marsala Calcio: Operazioni in entrata e in uscita, torna in azzurro Corsino
La SSD Marsala Calcio a r.l è lieta di comunicare il perfezionamento di ulteriori quattro tesseramenti a rinf...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

a su GAIA ANIMALI & AMBIENTE SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE:
GRAZIE SIETE MERAVIGLIOSI


Ludovico Vinci su Mazara del Vallo - XVI° Edizione, il Blues & Wine Soul Festival – Joe Castellano Band:
Come preannunciato ci sarò. Un caro abbraccio con tanti in bocca al lupo.


ELENA DODESINI su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
inammissibile che nell era della globalizzazione si permetta lo sbando di un aeroporto che se pur piccolo aveva un movimento eccezionale di viaggiatori e turisti che incrementavano tantissimo l economia di TUTTA la PROVINCIA di TRAPANI. solo e sopratutto in Sicilia possono avvenire queste coseVERGOGNA!


roberto su Vela, windsurf, attività stimolanti che fanno bene. Sclerosi Multipla e sport all’aria aperta:
Buongiorno , ho letto per caso questo articolo , sono anch´io malato di sclerosi multipla e pratico windsurf , posso confermare quanto da voi scritto e sapere che esistono iniziative simili mi riempie il cuore , se aveste bisogno di una mano non esitate a contattarmi se posso volentieri


vito serra su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
SIAMO SICURI CHE GLI ERRORI CHE HANNO COMPORTATO LA BOCCIATURA AL TAR, NON SIANO STATI FATTI DI PROPOSITO PER DANNEGGIARE ANCORA UNA VOLTA L´AEROPORTO DI TRAPANI ???


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
E´ una vergogna che non siano applicate le OO.SS. sulla differeziata. Di fatto sono state abolite le isole ecologiche rionali e realizzate le isole ecologiche negozio per negozio contro le difettive sindacali. Sindaco intervieni


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
invito il sindaco a richiamare il comando vigili ad applicare le ordinanze sindacali rivolte alle utenze non domestiche, alle farmacie e ai palazzi che hanno vergognosamente riempito la citta´ di colorati bidoni colorati carrellati anziche tenerli dentro. le OO.SS. stabiliscono le fasie orarie anche per loro


vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web