Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 15/09/2015 da REDAZIONE REGIONALE

CATANIA - TANGO PRIMI PASSI

CATANIA
Domenica 20 Settembre, alle 19.00, all’Empire di Catania una lezione gratuita di avviamento al tango presentata dall’Accademia ProjectoTango
Ormai il tango è molto più che una moda, una forma d’arte che fa bene alla coppia e ha tantissimi effetti positivi sul fisico e sullo spirito. Per questo motivo, di anno in anno, Caminito Tango Catania e l’Accademia Projecto Tango organizzano una lezione "primipassi" gratuita che riscuote sempre enorme successo. L’appuntamento, in vista della nuova stagione 2015/2016, è in programma domenica 20 Settembre, a partire dalle 19.00, nella cornice dell’Empire di Catania, in via Zolfatai 12 a Catania (info: www.projectotango.it / 339/5022208).
Il sensazionale incontro, dedicato ai principianti assoluti, sarà tenuto dai Maestri residenti dell´Accademia Angelo e Donatella Grasso (nelle foto) che interagiranno con il pubblico presentando, nel contempo, i diversi stili che caratterizzano la danza del tango. Non mancheranno, quindi, dimostrazioni pratiche e la possibilità di provare in prima persona l´emozione dei "primipassi" di tango con le musiche più coinvolgenti della tradizione tanguera. Sarà presentato, dunque, il primo corso di avviamento al tango della stagione per principianti assoluti. "Cinque lezioni per scendere in pista", è lo slogan che la nota Accademia di tango catanese propone ai curiosi, appassionati e aspiranti tangueros. Questo grazie al metodo originale ed esclusivo dei corsi che consente appunto di ballare e divertirsi, già con una certa tecnica, dopo le primissime lezioni.
"Comunicazione, abbraccio, musicalità, costruzione coreografica - dice Angelo Grasso - sono i quattro elementi su cui i neofiti lavoreranno per iniziare a interpretare il tango nella sua essenziale semplicità. Ma questo sarà solo il primo dei momenti formativi che l´Accademia intende offrire nella stagione 2015-2016 per cercare di mostrare a 360° i profondi cambiamenti che, in tanti anni, hanno trasformato il tango e Buenos Aires, la città in cui è nato. L´essere tanghèro è quasi una filosofia di vita che impone ai suoi adepti, valori, abitudini e modi comportamentali e che non può che rispecchiare l´essenza di una comunità che è in continuo cambiamento: così la Scuola intende seguire questo cambiamento presentando il tango e i suoi protagonisti come una ´cultura´ che, segnando profondamente l´Argentina e il suo popolo, ne ha travalicato i confini per il messaggio universale che essa riesce a trasmettere".
"Nella nostra epoca – continua Donatella Grasso - dove l´esistenza è impostata secondo le regole di uno stile di vita individualista, il tango si presenta come un´opportunità per rompere questa forma di solitudine proponendo di riscoprire, nella sua essenza, quello che è un uomo e quello che è una donna, in un dialogo tra i corpi, le menti e la musica".
Subito dopo l´incontro "Primi Passi" gli intervenuti potranno continuare ad assistere ad una milonga dal tipico stile argentino quando la pista dell´Empire sarà occupata dal pubblico tanguero delle grandi occasioni per ballare sulle musiche tradizionali e contemporanee proposte dal "musicalizador" residente dell’Empire Pietro Cosimano.
Catania, 15 settembre 2015


 

ALTRE NOTIZIE

NUOVI ARRESTI MAFIA: DI GIACOMO (S.PP.), IL CONTROLLO DEI BOSS SI SPOSTA NELLE CARCERI
“Con l’arresto di fiancheggiatori del boss superlatitante Matteo Messina Denaro, che fa seguito a quello di Settimin...
Leggi tutto
Protesta dei disoccupati Pacecoti giovedì 13/12/2018 davanti il palazzo comunale
Riceviamo e pubblichiamo il seguente avviso:
AVVISO AI DISOCCUPATI
Leggi tutto
Sicilia: domani all’Ars riunione commissione Attività produttive su nuovo Piano energetico regionale
Domani, mercoledì 12 dicembre alle ore 11,00 nella Sala Piersanti Mattarella (Sala Gialla) di Palazzo dei Nor...
Leggi tutto
Precari Esa, Pellegrino (FI): Ogni lavoro è di Serie A, anche quello dei Precari
Palermo, 11/12/2018: "Un incontro edificante quello vissuto ieri con i lavoratori dell´Esa presso la sede di T...
Leggi tutto
Convegno Polo Universitario Trapani
Convegno:
“Imputazione, tecnica del processo e diritto di difesa. Red...
Leggi tutto
MARSALA IN CINA. INCONTRO A PECHINO NEGLI STUDI TELEVISIVI DELLA CCTV4
La delegazione marsalese, guidata dall´assessore Rino Passalacqua, è stata accolta dal direttore Wang Dongmin...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Francesco su MARSALA. CENTRO STORICO AREA PEDONALE:
In altre vie i mezzi di soccorso e di polizia nonch´ ai residenti, mentre per i residenti della Via Caturca, considerati per cittadini di serie B possono morire, in quanto se qualcuno ha un malore lo devono avere nelle ore diurno. Aprite la predetta Via ; state facendo un illecito. Grazie per averci seppelliti. Il turismo a Marsala arriva anche con la Via Caturca aperta. Preoccupatevi più per i residenti e non per i ristoranti. Auguratevi che non succeda mai nulla. Non sottovalutate


direttore su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Provi a scrivere al Comune: comunicazione@comunecustonaci.it


Spada vito su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Buongiorno vorrei sapere come candidarmi per i cantieri di lavoro del comune di custonaci. Nell´attesa della vostra cortese risposta invio distinti saluti


aldo castellano su Trapani - Controlli della Polizia Municipale su uso cellulare durante guida:
Solo 5? La città ne è piena, come pure dei trasgressori del semaforo e di quelli che parcheggiano all´angolo delle strade, dopo le strisce blu. Con le contravvenzioni si potrebbe impinbguare le casse del comune e contemporaneamente educare i cittadini..


Paola natali su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Fate intervenire le forze dell´ordine


Luisa su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Condivido che certe persone non debbono gestire un lager di questo genere per i poveri animali


Valenziano su Il Parlamento vari una commissione d´inchiesta per accertare chi ha sollecitato l´ONU e lo deferisca alla magistratura per attentanto alla sovranità:
E....l´articolo del Codice Penale che punisce l´ "attentato alla sovranità nazionale" sarebbe il numero??


direttore su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Sig. Andrea per avere informazioni sul corso di apicoltore può farlo chiamando il numero di telefono 388-6926911 oppure inviando una email a: mimmo.barracco80@gmail.com


Andrea su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Quali sono i costi se ci sono del corso? Rilasciate attestato?


Rizzi ivana su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
Buongiorno,non so se sono sulla pagina giusta. Da giorni che chiamo i numeri riportati per il ritiro a domicilio di un vecchio elettrodomestico,nessuno risponde. Come posso fare?. Grazie anticipatamente


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web