Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 26/07/2015 da REDAZIONE REGIONALE

CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE MARCO BIANCHINI E GIANCARLO ROSSINI VINCONO IL RALLY DUE VALLI HISTORIC

CAMPIONATO
L’equipaggio della R.C. Sandro Munari, a bordo della Lancia Rally 037 Gruppo B vince il settimo round del CIR Auto Storiche, aggiudicandosi il 4. Raggruppamento. Il pilota sammarinese ed il navigatore romagnolo sono i più veloci in nove, delle undici prove speciali del rally organizzato da Automobile Club Verona.

Illasi (VR), 25 luglio 2015 - Per Bianchini e Rossini, è vittoria annunciata al Rally Due Valli Historic. Con la Lancia Rally 037, l´equipaggio del Rally Club Sandro Munari ad Illàsi ha reinterpretato il copione già messo in scena al precedente rally della Lana, riproponendosi sul gradino più alto del podio al termine di una gara dominata.
Il sammarinese ha vinto nove delle undici prove speciali tracciate sugli asfalti dei colli veronesi, tagliando il traguardo del centro vinicolo del Soave e Valpolicella con largo vantaggio sugli inseguitori. Poco hanno potuto contro la monumentale competitività messa in mostra da Bianchini, tutti hanno visto la coda della berlinetta torinese allontanarsi all´orizzonte man mano che aumentavano i chilometri cronometrati percorsi.

Ha provato la rincorsa al leader Nicholas Montini, ma s’è ben presto reso conto che era obiettivamente impossibile pressarlo da vicino, senza prendersi rischi oltre le leggi della fisica. A tutti gli effetti, mettendo da parte il risultato assoluto, quella di Nicholas Montini è stata una gara perfetta e vincente tra le vetture degli anni Settanta. Affiancato dal valtellinese Romano Belfiore, il portacolori della Piacenza Corse ha ottenuto il prezioso risultato con una Porsche 911 rsr Gruppo 4 al più alto livello di sviluppo e, soprattutto, estremamente affidabile che gli ha permesso di primeggiare nel 2. Raggruppamento e nella gara del Trofeo Rally ´70. Quella affidabilità che invece è venuta a mancare alla Porsche 911 rsr Gruppo 4 di Domenico Guagliardo, il quale non ha avuto il modo di entrare nella partita, stoppato subito dalla rottura della frizione.
Tenuta meccanica che viceversa ha permesso al francese Erik Comas di segnalarsi nel ruolo che più gli compete. Al volante di una Lancia Stratos Gruppo 4 rinnovata non solo nel sound, ma anche nel comportamento su strada, il transalpino ex Formula 1 navigato da Edoardo Paganelli, ha confermato nelle ultime prove speciali della gara d´essere l´avversario di Montini più accreditato nella corsa al Trofeo Rally ´70 e di ambire al Tricolore del 3. Raggruppamento. Prese infatti le misure al percorso disegnato dallo staff dell´Automobile Club Verona, coordinato da Alberto Riva, Comas ha aumentato il ritmo nella seconda parte della gara, portandosi in terza piazza assoluta, superando Nodari sino insidiare la seconda di Montini, aggiudicandosi piesse nove e dieci.

Gara vincente per Roberto Rimoldi che, con la Porsche 911 s divisa con Simona Mantovani va ad aggiudicarsi il primo raggruppamento, rafforzando la leadership in campionato, precedendo Pieropan e Pieropan su BMW e Giuliani e Sora, primi della classe 1600.

Dopo un buonissimo avvio, segnalandosi tra i migliori dell´assoluta, Paolo Nodari ha in seguito pagato errori nel cambio delle gomme trovandosi a mal partito nel momento più caldo della giornata, con una Porsche 911 SC della quale non è riuscito a sfruttarne il potenziale. Il pilota dell´Isola Vicentina, navigato dal giovane figlio Giulio, ha centrato il seppur ottimo secondo posto del 3. Raggruppamento, alle spalle di Comas, ed il terzo del Trofeo Rally ´70 Gruppo 4.
Al termine delle dieci ore e mezza di gara, 286 chilometri ed undici prove speciali, si segnala con il secondo posto nel 2. Raggruppamento e nel Trofeo Rally ´70 veronese Riccardo Andreis. Al rientro nella gara di casa, dopo due anni ed affiancato come sempre da Stefano Farina, il portacolori della Destra 4 ha nel finale ritrovato gli automatismi con la Porsche 911 Rsr, che lo avevano portato ad essere uno dei protagonisti del Cir
Andreis s´è distinto anche per la grinta, dovendo difendere la piazza dalla rimonta del sammarinese Graziano Muccioli che, al volante della Porsche Carrera Rs e soprattutto della carica agonistica di Luisa Zumelli alle note, ha saputo reagire al gran caldo e, nel finale, portarsi sul podio del 2. Raggruppamento.

Quarto del 2. Raggruppamento hanno chiuso Iccolti e Ferrarelli con la Porsche del Team bassano, mentre una toccata ed una foratura hanno privato Roberto Montini ed Erika Zoanni di una buon piazzamento al vertice del 3. Raggruppamento. L´equipaggio della Piacenza Corse ha portato a termine la prova, assicurandosi il terzo gradino del podio del 3. Raggruppamento con la Porsche 911 Sc, seppur pagando un minuto e trenta secondi di ritardo ad un CO.
Vince la classe ed è secondo del 4. Raggruppamento il giovane Nucibella, in coppia con Vianello sulla Renault 5 GT Turbo, Mentre Solfa ed Ederle sono primi di Gruppo 2 di classe oltre 1600 con la Alfetta GTV6, dopo aver lottato contro lo sfilamento di una pinza del freno e con Luca Cattilino. Termina infatti al secondo posto del Gruppo 2, a tre secondi e otto da Solfa, il veronese del Team Bassano, guidando la Opel Kadett GTE con un assetto non perfettamente adattato alle gomme. E´ stata la doppia rottura della leva del cambio della sua Fiat 131 Abarth, prontamente riparata dall´assistenza, a tener lontano da posizioni di vertice nella sua categoria il bresciano Giulio Pedretti, sesto del terzo raggruppamento anche se primo della classe 2000, correndo assieme a Stefano Cirillo.

Vittoria di classe per Lisa Meggiarin, che assieme a a Diana Simionato porta la piccola A 112 Abarth al decimo posto del terzo raggruppamento. E´ una foratura e sostituzione della gomma, a rallentare enormemente la gara di Alberto Salvini e Davide Tagliaferri, al rientro al 2 Valli Historic al volante della Audi Quattro A2. Più sfortunati sono stati Costenaro e Marchi, ritirati per noie meccaniche alla Lancia Stratos

Classifiche 10. Rally Due Valli Historic
1. Raggruppamento: 1. Rimoldi - Mantovani (Porsche 911 S) in 1h17´33"5; 2. Pieropan - Pieropan (BMW) a 4´51"2; 3. Giuliani - Sora (Lancia Fulvia Hf) a 9´11"4
2. Raggruppamento: 1. Montini - Belfiore (Porsche 911 RS) in 1h09´17"5; 2. Andreis - Farina (Porsche 911 RS) a 2´17"4; 3. Muccioli - Zumelli (Porsche 911 RS) a 3´26"5
3. Raggruppamento: 1. Comas - Paganelli (Lancia Stratos Hf) in 1h09´24"9; 2. Nodari - Nodari (Porsche 911 SC) a 56"5; 3. Montini R - Zoanni (Porsche 911 SC) a4´21"4
4. Raggruppamento: 1. Bianchini - Rossini (Lancia Rally 037) in 1h08´15"8; 2. Nucibella - Vianello (Renault 5 GT Turbo) a 8´17"1; 3. Salvini - Tagliaferri (Audi Quattro A2) a 15´04"9

Calendario 2015: 7 marzo H. Rally delle Vallate Aretine; 11 aprile Sanremo Rally Storico; 3 maggio Rally Campagnolo; 24 maggio H Rally Targa Florio; 21 giugno Rally Lana Storico; 12 luglio Circuito di Cremona; 26 luglio Rally Due Valli Historic; 8 agosto Rally Piancavallo Storico; 30 agosto Rally delle Alpi Orientali H.; 20 settembre Rally Elba Storico

Albo D’Oro: 2014 Nicholas Montini (Porsche 911 RS); 2013 Matteo Musti (Porsche 911 Sc); 2012 Lucio Da Zanche (Porsche 911Rsr); 2011 Lucio Da Zanche (Porsche 911 Rsr); 2010 Marco Savioli (Porsche 911 Rsr); 2009 Salvatore Riolo (Porsche 911 Rsr); 2008 Luisa Zumelli (Porsche 911); 2007 Andrea Polli (Lotus Elan); 2006 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo SV); 2005 Maurizio Elia (Porsche 911); 2004 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo 1900 Ti)
Tutti i risultati in diretta, le informazioni e le classifiche complete su www.acisportitalia.it

Enzo Branda
ACI Sport
Addetto Stampa

 

ALTRE NOTIZIE

Castelvetrano, presentazione de “I leoni di Sicilia”
La Fidapa di Castelvetrano organizza l’incontro di presentazione del libro “ I Leoni di Sicilia” di Stefania Auci, ...
Leggi tutto
A Palermo un festival mondiale del jazz: "Il centro storico sarà un villaggio musicale globale"
La rassegna verrà sostenuta con i fondi europei. Previsti spettacoli nell’arco di tutta la giornata, fino a sera: concerti, jam session, master...
Leggi tutto
“Coronavirus: Confapi dice no alle speculazioni, sì alla prevenzione e al controllo per contrastare gli effetti negativi su export e produttività delle Pmi”
Necessitano misure chiare per la prevenzione e i controlli su luoghi di lavoro che rassicurino tutti sull’efficacia delle azioni del Governo per il co...
Leggi tutto
“L’arte del governare: la geopolitica nell’era della globalizzazione”
Nei mesi di aprile e di maggio si svolgerà a Milano presso la sede milanese dell’associazione Anas (Associazi...
Leggi tutto
Coronavirus Palermo, negativi i dipendenti dell’hotel palermitano dove risiedeva la turista bergamasca
Arrivano notizie rincuoranti da Palermo: i test effettuati sui dipendenti dell’hotel Mercure, dove risiedeva la turi...
Leggi tutto
Sindaco Nicolò Rizzo ritorna sulla questione della scuola Allmayer di Alcamo
«Ogni scuola deve mantenere la propria territorialità, nelle sedi dove opera, cioè le scuole di Alcamo devono rimanere ad Alcamo, quelle...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web