Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 19/04/2015 da REDAZIONE REGIONALE

Cubeda Corse grande protagonista a Erice

Cubeda
Il team catanese si conferma ai vertici nella prima del CIVM, pur con un inatteso inconveniente sull´Osella PA2000 di Domenico Cubeda, costretto al ritiro in E2B dopo il 2° posto di gara-1, mentre Corona e Aragona sono super in CN ed E1

Erice (TP), 19 aprile 2015. È un esordio 2015 ai vertici di tutte le categorie dei propri portacolori quello che Cubeda Corse ha vissuto alla 57^ Monte Erice, primo round di CIVM e TIVM Sud. La scuderia catanese esulta per le grandi prestazioni di Corona e Aragona, mentre può recriminare per un inatteso inconveniente che ha costretto al ritiro Domenico Cubeda quando il driver etneo si stava giocando il podio assoluto. Cubeda aveva concluso la prima salita di gara al 2° posto di gruppo E2B e 4° assoluto settando un riscontro cronometrico di alto profilo (3´04”93) rimasto imbattuto in gara-2 da tutti gli avversari che lo seguivano. Purtroppo, proprio dopo poche curve della seconda salita, Cubeda non ha avuto più possibilità a causa di una rottura nel radiatore della sua Osella PA2000 Honda, dal quale è fuoriuscito del liquido svivolato nel retrotreno e sulle gomme posteriori, costringendo il pilota al ritiro all´uscita di una curva: “Mi sono accorto subito che si era verificata qualche anomalia - spiega Domenico -, ho subito frenato, e infatti non ho toccato, ma ho scelto di non continuare altrimenti avrei ovviamente compromesso il propulsore”.

A tenere alti i colori della squadra ci hanno pensato le altre “punte” presenti a Erice. Giuseppe Corona, che ha inaugurato la seconda stagione tra i prototipi CN, ha di nuovo messo in mostra tutte le sue grandi potenzialità al volante dell´Osella PA21/S Honda curata da Paco74. In un weekend che lo ha visto anche soffrire alcuni inconvenienti (compreso uno spegnimento nelle prove), il giovane pilota etneo, felice del risultato, è stato autore di due gare quasi perfette che lo hanno portato fino al 2° posto di gruppo (e 8° assoluto!), conquistando punti pesantissimi pure in ottica TIVM Sud, Trofeo che detiene dopo i successi 2014.
In gruppo E1 a Giuseppe Aragona sono state sufficienti le due prove ufficiali del sabato per ritrovare il giusto feeling con la Peugeot 106 dopo un anno sabbatico: a Erice il calabrese di stanza a Bari ha prima lavorato duramente sulla preparazione tecnica della vettura e sulle nuove coperture Yokohama e ha poi sferrato l´attacco decisivo in gara, vincendo entrambe le salite nell´agguerrita classe E1-1600, conquistata nel CIVM 2013.
Infine, nel gruppo delle Bicilindriche la Cubeda Corse festeggia l´importante podio conquistato da Daniele Portale, 2° al volante della Fiat 126, anche lui confermatosi ai vertici della propria categoria, mentre il weekend siciliano si è concluso con il positivo piazzamento dell´altro catanese Santo Riso, che su vettura gemella si è accomodato ai piedi del podio.

L’Ufficio Stampa Rif. Gianluca Marchese

 

ALTRE NOTIZIE

Curiosità, misteri e maledizioni: quello che non sai sulla roulette
Vincite record, credenze popolari e misteri
Spesso dietro a quello ch...
Leggi tutto
100 STUDENTESSE PER IL FUTURO DEL SUD ITALIA
100 STUDENTESSE PER IL FUTURO 
DEL SUD ITALIA
GIORNO DELLA MEMORIA 2021: Cori partecipa alla diretta streaming da Auschwitz
Quest´anno, a causa della pandemia, non potrà aver luogo la tradizionale visita istituzionale dell´Amministrazione Comunale alla ge...
Leggi tutto
ALCAMO: 45° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI ALCAMO MARINA
L’Arma dei Carabinieri, anche quest’anno in cui ricorre il 45° anniversario in ricordo dell’Appuntato Salvatore F...
Leggi tutto
Giornata della memoria 2021
Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani in occasione della Giornata dell...
Leggi tutto
On. Assenza: "Approvare il ddl anti cyber bullismo è priorità"
Assenza: "Approvare il ddl anti cyber bullismo è priorità" Sulla stessa linea il Garante per l´infanzia, D´andrea, e la refe...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web