Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 17/04/2015 da REDAZIONE REGIONALE

Presentata alla Camera di Commercio la «Monte Erice»

Presentata
Si è tenuta stamattina, presso la sala giunta della Camera di Commercio di Trapani, la
conferenza stampa di presentazione della 57esima edizione della cronoscalata «Monte
Erice», gara automobilistica che si svolgerà domenica 19 aprile (prove ufficiali sabato,
verifiche venerdì). Il programma della manifestazione sportiva è stato illustrato dai
vertici dell’Automobile Club di Trapani, ente che l’ha organizzata. Alla conferenza erano
presenti, infatti, oltre al presidente Giovanni Pellegrino, anche il direttore regionale Ciro
Menna e il nuovo direttore provinciale Carmela Ricciardo.
«Grazie». Questa la parola che Pellegrino ha ripetuto più volte agli enti locali che hanno
patrocinato e sostenuto la cronoscalata. «È anche grazie ai Comuni di Buseto, Erice,
Trapani e Valderice, al Libero Consorzio Comunale di Trapani e alla Camera di
Commercio che anche quest’anno il nostro territorio potrà fregiarsi di ospitare una
manifestazione di tale natura. La Monte Erice è una delle più belle competizioni sportive
del campionato italiano e abbiamo l’orgoglio di dire a gran voce che c’è stato un
incremento delle iscrizioni del 50% in più rispetto allo scorso anno. I piloti in gara
saranno 178, lo scorso anno erano 122. Ci sarà anche un pilota straniero. E ciò sta a
evidenziare che questa è una manifestazione che va difesa, perché racchiude tanti
significati. Non è solo un mero evento sportivo ma anche un’imperdibile occasione
turistica ed economica e, oserei dire, anche culturale che va salvaguardata con tutte le
nostre forze. In questo senso, ben venga questa mano d’aiuto che ci hanno dato gli enti
AUTOMOBILE CLUB TRAPANI – Via Virgilio, 115, 91100 Trapani - tel. +39 0923 25572 – fax +39 0923 542373 - e-mail: acitp@email.it
UFFICIO STAMPA MONTE ERICE –Nino Maltese – tel. +39 329 8719029– e-mail: ninomaltese86@gmail.com
locali. Una fattiva solidarietà che aiuterà l’Automobile Club a dare lustro a questo
territorio. Abbiamo raggiunto un risultato che va oltre ogni più rosea previsione».
Presenti all’incontro, oltre ai giornalisti, anche i Sindaci di Erice, Valderice e Buseto
Palizzolo, Giacomo Tranchida, Mino Spezia e Luca Gervasi, l’assessore del Comune di
Trapani Giorgio Aiuto e il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Pace. Tutti
si sono soffermati sull’importanza economica e turistica dell’iniziativa per il territorio.
«È una manifestazione che consente al nostro territorio di pubblicizzare se stesso con
una risonanza mediatica molto importante – ha spiegato il Presidente della Camera di
Commercio Giuseppe Pace -. Ma non solo, anche di ricevere un notevole gettito
economico. Mi complimento col Presidente per la caparbietà e la sincera passione che lui
e l’ente che presiede mettono in campo ogni anno per mettere in scena questa
manifestazione sportiva».
«La Monte Erice è un’occasione di marketing territoriale – ha detto il Sindaco di Erice,
Giacomo Tranchida -. Un’eccellenza sportiva, oltre che economica. Non è solo nostalgia
e passione degli abitanti del territorio. È molto di più. Buona corsa a tutti noi. Che la
Venere baci il migliore».
«Questa è una di quelle manifestazioni che il Comune di Trapani promuove con piacere
– questo il commento dell’Assessore al bilancio, Giorgio Aiuto -. Un evento che vede
interessato il territorio comunale e che quest’amministrazione, che ha come obiettivo
strategico il turismo, sposa. Inoltre la Monte Erice potrebbe essere inserita, nelle sue
prossime edizioni, in una sorta di settimana dei motori che possa valorizzare sempre più
il territorio e che incentivi ancora di più il turismo».
«Faccio un grande “in bocca al lupo” a organizzatori e partecipanti di questa
manifestazione che ancora una volta attirerà molti appassionati sul nostro territorio – ha
AUTOMOBILE CLUB TRAPANI – Via Virgilio, 115, 91100 Trapani - tel. +39 0923 25572 – fax +39 0923 542373 - e-mail: acitp@email.it
UFFICIO STAMPA MONTE ERICE –Nino Maltese – tel. +39 329 8719029– e-mail: ninomaltese86@gmail.com
commentato il Sindaco di Valderice, Mino Spezia -. Sarà una grande giornata di sport ma
anche di promozione delle tante bellezze del nostro territorio. Mi auguro anche, e per
questo lancio un appello all’Ac Trapani per le prossime edizioni, che in futuro la Monte
Erice sia rivolta ancora di più verso il territorio valdericino, così come è stato un tempo».
«Il Comune di Buseto Palizzolo già da alcuni anni dà il proprio sostegno alla Monte
Erice perché riteniamo che attraverso lo sport si possa valorizzare il territorio – ha
concluso il sindaco di Buseto, Luca Gervasi -. Per questo la sosteniamo nonostante le
difficoltà economiche che vivono gli enti pubblici. La Monte Erice non deve andare
perduta. Ha un suo valore storico ed è una grande tradizione a cui tutti noi siamo
profondamente legati».
Per ciò che concerne la parte tecnica della manifestazione, le verifiche della cronoscalata
si terranno domani, a Trapani, nell’area di piazzale Ilio, dalle 10.30 alle 19.30. La
manifestazione si sposterà poi sul classico tracciato della strada Provinciale che collega
Immacolatella ad Erice. Sabato, dalle 10.30, ci saranno le prove ufficiali mentre
domenica mattina alle 9 si aprirà la gara. I piloti concorreranno in due manches da 5.730
metri. Gli iscritti sono 178, 127 vetture moderne e 51 storiche.
Si ricorda che la cronoscalata Monte Erice aprirà come di consueto il Campionato
Italiano Velocità della Montagna e sarà valida anche per il Campionato Siciliano Auto
Storiche.
Nino Maltese
Addetto Stampa Cronoscalata Monte Erice


 

ALTRE NOTIZIE

La società Mazara calcio comunica il costo dei biglietti per la gara di domenica con il Don Carlo Misilmeri
La società Mazara calcio comunica che per la gara di campionato MAZARA – DON CARLO MISILMERI, (valevole per la seconda giornata del torneo di e...
Leggi tutto
Campobello - contributi per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo
L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione rende noto che la Regione ha attivato le procedure per l’...
Leggi tutto
Mentre i poveri combattono una guerra senza fine, c´è chi vince senza combattere
Molto spesso si è soliti soffermarsi sulla questione dei salari minimi (la guerra dei poveri), quando invece l’attenzione dovrebbe essere rivol...
Leggi tutto
Da domani le iniziative della “Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino” 2019
Primi appuntamenti da domani del cartellone 2019 che interesserà ben più dei cinque comuni e delle tre...
Leggi tutto
Teatro terapia: prima sessione gratuita a Milano e Roma Appuntamento a Roma, mercoledì 25 settembre al Teatro Keiros, in via Padova 38/a.
A Milano, venerdì 27 settembre alle 20,30 presso lo Spazio Arti Naturali in corso Italia 49
Premio nazionale Liolà 2019: XX Edizione omaggio a Luigi Pirandello
LO SCRITTORE PALERMITANO ANDREA GIOSTRA INSIGNITO DELL’ONORIFICENZA DI “ACCADEMICO DI SICILIA”
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web