Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 11/12/2020 da Rossana Battaglia

Avanzamento della procedura per la realizzazione del nuovo ospedale di Alcamo

Avanzamento
Asp Trapani, lo stato di avanzamento della procedura per la realizzazione del nuovo ospedale di Alcamo


Lo stato d´avanzamento della procedura per la realizzazione del nuovo Presidio sanitario polivalente di Alcamo, è stato l´argomento al centro di una riunione operativa che si è svolta nei giorni scorsi nella sede dell´Azienda sanitaria provinciale di Trapani.

Tra gli argomenti trattati relativamente all´opera di costruzione del nuovo Presidio Polivalente, che rientra nell’ambito del piano poliennale di interventi di ristrutturazione e ammodernamento del patrimonio sanitario pubblico con un finanziamento previsto di 21 milioni di euro, anche la necessità di realizzare una nuova struttura polivalente nella quale concentrare i servizi sanitari di punta oggi previsti ad Alcamo a partire dall’attività ospedaliera fino alle attività sanitarie territoriali.

L’obiettivo dell’intervento è il potenziamento dei servizi sanitari erogati sul territorio del Comune di Alcamo, migliorandone la qualità e razionalizzando l’offerta.

Il nuovo Presidio sanitario, così come previsto nel piano regolatore del Comune di Alcamo, sorgerà in un´area periferica di circa 40mila mq, in contrada San Gaetano, destinata ad attrezzature sanitarie, lontana dalle zone di maggiore congestione di traffico ma vicina ai collegamenti autostradali.

Concretizzare la realizzazione del nuovo presidio di Alcamo rientra tra i punti prioritari dell´attività di questa direzione strategica – ha sottolineato il commissario straordinario dell´Asp di Trapani, Paolo Zappalà – Con questo preciso obiettivo abbiamo definito un cronoprogramma per pianificare l´attività di realizzazione del progetto con una tempistica per ogni singola fase”.

L´attività prevista nel nuovo Presidio sanitario è quella ospedaliera. Il decreto assessoriale relativo al riordino della Rete Ospedaliera della Regione siciliana classifica l´ospedale di Alcamo quale Presidio ospedaliero di base, dotato delle seguenti discipline: Chirurgia generale; Medicina generale; Ortopedia e Traumatologia; Cardiologia; Psichiatria; Urologia; Lungodegenti; Radiologia; Laboratorio di analisi; Pronto soccorso; Farmacia ospedaliera; Complesso operatorio con 2 sale operatorie.

Il nuovo Presidio polivalente comprenderà inoltre una Residenza Sanitaria Assistenziale (R.S.A.) per anziani dotata di 20 posti letto, in possesso dei requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi previsti dal Decreto Presidenziale 25/10/1999, e di approvazione di standard strutturali e funzionali delle residenze sanitarie assistenziali per soggetti anziani non autosufficienti e disabili.

All´incontro hanno partecipato il commissario straordinario dell´Asp di Trapani, Paolo Zappalà, il responsabile dell´Unità operativa complessa Gestione Tecnica, Francesco Costa, il responsabile dell´Unità operativa semplice Internazionalizzazione e Ricerca sanitaria, Giuseppe Adragna, l´assessore comunale di Castellammare del Golfo, Vincenzo Abate.
Sono stati presenti alla riunione in videoconferenza i sindaci di Alcamo, Domenico Surdi, di Castellammare del Golfo, Nicolò Rizzo, di Calatafimi-Segesta, Antonino Accardo, e il responsabile dell´ufficio di Gabinetto dell´Assessorato regionale alla Salute, Gaspare Noto.

 

ALTRE NOTIZIE

Turismo, grande entusiasmo per la destinazione West of Sicily al TTG di Rimini
Il Distretto Turistico Sicilia Occidentale ha partecipato al TTG di Rimini, una delle fiere più importanti de...
Leggi tutto
La regina Elisabetta sul clima come Greta Thunberg: il fuorionda in cui si lamenta del mancato agire dei leader
La regina Elisabetta come Greta Thunberg: basta col bla bla sul clima, è ora di agire. Lo straordinario fuorionda della sovrana britannica &egr...
Leggi tutto
La violinista castellammarese Laura Sabella a Dubai con l´Orchestra sinfonica nazionale dei conservatori italiani.
Il sindaco Nicola Rizzo si congratula con la violinista castellammarese Laura Sabella, che si esibirà domenica 17 ottobre al Dubai Millennium A...
Leggi tutto
Scuola, l´UGL: riforme e investimenti, belle parole e molte perplessità!
Le indicazioni fornite dal ministro Bianchi, relativamente agli interventi previsti per la scuola nell’ambito del PNRR, devono essere accolte con molt...
Leggi tutto
Casalgrande Padana vs Ac Life Style Erice 28-33
CASALGRANDE. Seconda vittoria consecutiva per l’Ac Life Style Erice, che dopo 21 giorni dall’ultima gara disputata, ha espugnato il campo della Casalg...
Leggi tutto
No Green pass, 5mila in corteo a Milano: scontri davanti alla Centrale. Fermate 4 persone
Milano - Si è disperso intorno alle 21.30 il corteo contro il green pass a Milano dopo ore di protesta in varie zone della città. In cen...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web