Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 16/09/2018 da Direttore

Marsala Calcio: Rotonda - Marsala 1-0

Marsala
Era il ritorno in Serie D dopo vent´anni esatti (sempre con mister Carmine Pugliese alla guida tecnica) per i lucani, il debutto assoluto per questa Società, e comunque il ritorno dopo tre anni per il calcio lilibetano. Al “Mimmo Rende” di Castrovillari (Cs), teatro di gioco per l´inagibilità del piccolo impianto lucano di Rotonda (Pz), a sorridere sono stati i lupi verdi padroni di casa, che grazie a un calcio di rigore a metà ripresa si sono portati a casa l´intera posta in palio. Prima “scoppola” per il Marsala, in quello che comunque sarà un lunghissimo torneo capace di far emergere i veri valori della squadra allenata da mister Ignazio Chianetta, chiamata fin da subito a rialzare la testa contro il competitivo Roccella (4-1 alla forte Turris alla 1° giornata) domenica prossima, 23 settembre 2018, quando al Municipale “Nino Lombardo Angotta” andrà in scena alle ore 15:00 la 2° giornata del campionato nazionale di Serie D girone I 2018-2019.

LA CRONACA:
Mister Ignazio Chianetta e gli altri tecnici del suo staff devono rinunciare allo squalificato Galfano (´99) e all´infortunato Manfrè, mentre va in panchina il (quasi) recuperato Barraco; a sostituire il terzino sinistro castelvetranese è chiamato il giovane trapanese Benivegna (´00), con Fragapane preferito al centro della difesa a Giardina per affiancare Maraucci, i restanti nove sono ormai quelli abituali. Mister Carmine Pugliese, invece, risponde con una squadra molto giovane, farcita di ben cinque calciatori stranieri nell´undici titolare guidato da capitan Claudio Gentile. 
A partire forte sono i verdi, con Giappone severamente impegnato da due diversi calci piazzati, sul secondo dei quali al 7´ capitan Gentile sfiora il gol del vantaggio. Il primo “squillo” azzurro avviene al 18´, quando Candiano scivola sul pallone a momento di calciarlo da buona posizione all´interno dell´area di rigore. Il primo tempo, poi, se ne va via così, placido e soporifero con un Rotonda che continua a gestire meglio il pallino di gioco rispetto al Marsala e con nessun´altra occasione da segnalare.
Nel secondo tempo, oltre alla pioggia, arriva la reazione di capitan Nagib Sekkoum e compagni che intorno al 60´ si portano pericolosamente per due volte dalle parti di Oliva, ma in maniera piuttosto estemporanea. Al 63´ mister Chianetta prova a dare la scossa, cambiando entrambi i propri esterni d´attacco: fuori Candiano e Tripoli, dentro Giannusa e Barraco, con il trentatreenne fantasista romano che indossa così la sua prima maglia azzurra ufficiale. A trovare, però, il colpo del vantaggio sono i lupi potentini al 70´, quando Lo Nigro spazza male un pallone a ridosso dell´incrocio delle righe del campo, agevolando la fuga di un attaccante lucano che entra in area e viene steso da capitan Sekkoum: rigore netto con Flores che dal dischetto incrocia il destro spiazzando Giappone per l´1-0 del Rotonda. Il Marsala prova subito a riequilibrarla, ma Giannusa trova un´ottima parata di Oliva a dire di no alle velleità siciliane. Da lì in poi il Marsala preme, ma nonostante la girandola dei cambi ed una mischia furibonda in area lucana in pieno recupero (sei minuti assegnati dal signor Catanzaro), non accade più nulla, con gli uomini di Pugliese che vent´anni dopo alzano le braccia al cielo della Serie D e quelli di Chianetta che dopo l´eliminazione dalla Coppa Italia di Serie D, accusano anche la sconfitta nel primo match di campionato. 

I TABELLINI:
Rotonda – Marsala 1-0 (0-0 p.t.)
Rotonda: Oliva (´00), De Martino (´00), Demoleon, Gentile (K), Karamoko, Ostuni (´98), Alassani (67´ Vazquez), Gallardo (79´ Johnson), Flores (89´ Marigiliano (´99) ), Trombino (53´ Capristo (´98) ), Santamaria (´99). A disposizione: Barilaro, Cavalieri (´00), Cossu, Taccogna (´00), M. Balistreri (´99). 
Allenatore: Carmine Pugliese.
Marsala: Giappone (´01), Benivegna (´00), Giuffrida (´99) (83´ D´Anna (´00) ), Sekkoum (K), Maraucci, Fragapane, Candiano (67´ Barraco), Lo Nigro, P. Balistreri, Prezzabile (´98) (87´ Velardi (´00) ), Tripoli (67´ Giannusa). A disposizione: Jaber Keba, Ciancimino (´99), Corsino, Parisi.
Allenatore: Ignazio Chianetta.
Arbitro ed Assistenti: Sig. Gianluca Catanzaro della Sez. A.I.A di Catanzaro; Sigg. Mattia Roperto ed Antonio Paradiso, entrambi della Sez. A.I.A di Lamezia Terme (Cz).
Rete: 70´ Flores (Rig.) (R) 
Ammonizioni: Ostuni (R) e Alassani (R); Sekkoum (M), Maraucci (M) e Giuffrida (M).
Espulsioni: /
Corner: 8 a 3 per il Rotonda.
Recuperi: 0´ p.t e 6´ s.t.
Spettatori: 500 circa.

Marsala, 16/09/2018

 

ALTRE NOTIZIE

Conferenza Stampa di presentazione del progetto TRAP rivolto alle ragazze e ai ragazzi segnalati dall’Autorità Giudiziaria. Giovedì 29 settembre al porto di Catania
Giovedì 29 settembre alle ore 11,00 presso il porto di Catania, molo di Levante, presso il Mediterranea Yachting Club (https://maps.app.goo.gl/...
Leggi tutto
Pesi, il raffadalese Vincenzo Farruggia vince il campionato italiano nelle specialità Powerlifting.
Vincenzo Farruggia, 21 anni di Raffadali, è il nuovo campione italiano di Powerlifting specialità stacchi da terra. Il giovane pesista,...
Leggi tutto
Questomondodimax e degli inseparabili Ciuk, Ciarlino Gustavo e Dari, l´Italia al voto
la vignetta esprime tutto ...
Leggi tutto
Corsi gratuiti con il progetto Giovani Sport e benessere cofinanziato dalla regione lombardia
Il progetto “Giovani Sport Benessere” - GSB coinvolge una partnership di n. 4 membri. E’ coordinato da Anas Lombardia con la partecipazione attiva di ...
Leggi tutto
“Salvini e Conte, pari sono...”
Nell’Italia dove ormai il senso proprio delle parole e la logica hanno perso la loro citt...
Leggi tutto
Torna "Sposa del Mediterraneo", la fiera degli sposi dal 1 al 9 ottobre 2022 al PalaGiotto di Piazza Chinnici a Palermo
Nove giorni dedicati al mondo del wedding. Dopo il successo delle passate edizioni, presso il Centro Fieristico PalaGiotto torna "Sposa del Mediterra...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web