Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 02/07/2018 da Direttore

Piccoli bielorussi in visita al Comune di Marsala

Piccoli
E´ ricca di idee ed entusiasmo la squadra marsalese della Fondazione Aiutiamoli a Vivere, che già da due anni e mezzo porta avanti con successo il "Progetto accoglienza post Chernobyl", un progetto dedicato ai piccoli orfani bielorussi che, in occasione delle vacanze estive e di quelle natalizie- ospiti di alcune generose famiglie marsalesi- hanno l´opportunità di trascorrere qualche mese di serenità lontano dai luoghi (e dagli effetti delle radiazioni ancora oggi reali) del disastro di Chernobyl.

"Quando intraprendemmo questo progetto- racconta Loredana Pace, Presidente del Comitato marsalese della Fondazione- i bambini in accoglienza nella nostra città erano solo tre. Ad oggi ne stiamo ospitando tredici e, grazie al supporto di nuove famiglie accoglienti, in occasione delle prossime vacanze natalizie, saremo in grado di accoglierne almeno venti. Questo è per noi un grande successo: riuscire a dare una mano anche solo ad un bambino in più non può che esserlo".

Il Comitato marsalese della Fondazione ha infatti, in questi anni, fatto anche un lavoro di sensibilizzazione al tema organizzando convegni e spettacoli per raccogliere fondi a supporto del progetto. L´ultimo, in particolare, il concorso canoro "Una voce per Chernobyl", tenutosi a marzo scorso, ha avuto un tale successo da permettere il sostegno delle spese per l´accoglienza di circa quattro bambini per questa estate.

"Probabilmente sono i bambini a darci la spinta giusta per pensare in grande e riuscire a fare cose che ci sembravano impensabili- racconta Antonio Riti, altro referente della Fondazione Aiutiamoli a Vivere- Comitato di Marsala-. Fatto sta che la voglia di fare meglio e ancora, per loro, non ci manca affatto". E infatti è già in programma per il prossimo venerdì 6 luglio il Little Show, un evento che vedrà l´esibizione di piccoli bambini "prodigio"- così come sono stati definiti dallo stesso direttore artistico Gino De Vita- , musicisti e ballerini, della provincia di Trapani, a sostegno del progetto di beneficenza. "Sarà una serata sorprendente, la bravura di questi bambini lascia davvero a bocca aperta".

Lo spettacolo, ideato da Antonio Riti e da Filippo Peralta, Presidente dell´associazione culturale Ciuri, prevede anche un momento degustazione, del "cous cous dell´accoglienza" e dei vini di alcune aziende marsalesi. Ospiti speciali della serata- che verrà presentata da Ninny Bornice- sono i giovani cantanti Toty Lo Faso, vincitore di "Una voce per Chernobyl", Giuseppe Colla e Giada Riti.

Intanto, questa mattina, un gruppo di piccoli bielorussi che sta trascorrendo le vacanze estive a Marsala, ha fatto visita al Comune di Marsala. Insieme ai rappresentanti della Fondazione Aiutiamoli a Vivere, ad una famiglia marsalese "ospitante", e al loro accompagnatore ufficiale del governo bielorusso, Andrei Izafatau, i bambini hanno incontrato il Sindaco Alberto Di Girolamo e l´Assessore alle Politiche Sociali Clara Ruggieri. "Siamo molto contenti di accogliere nella nostra città questi bambini- ha commentato il Sindaco- e, come Amministrazione, faremo del nostro meglio per continuare a fornire supporto al Comitato marsalese della Fondazione, al fine di realizzare questo nobile progetto di beneficenza anche nella nostra città".

E sulla possibilità che il convegno annuale nazionale della Fondazione Aiutiamoli a Vivere, quest´anno a dicembre prossimo, venga organizzato a Marsala: "Saremmo onorati- ha dichiarato Di Girolamo- di ospitare a Marsala una delegazione così ampia, di circa quattrocento persone, della Fondazione Aiutiamoli a Vivere, sia per l´alto valore che ha chi si spende per il bene del prossimo, sia per l´opportunità di presentare la nostra città a chi non ha ancora avuto il piacere di visitarla".

 

ALTRE NOTIZIE

A Trapani arriva il Festival del "Dia De Los Muertos"
Dal 20 ottobre al 2 novembre dall´antica tradizione messicana per la celebrazione dei defunti, 122 Ricami Art Boutique presenta il Festival del ...
Leggi tutto
Corso gratuito di BSLD organizzato da ANAS Lombardia a Milano
In data odierna si è svolto l´incontro tra la presidenza dell´ Anas (Associazione Nazionale di Azione Sociale) Lombardia ed  i resp...
Leggi tutto
Asp Trapani, Ottobre Mese Internazionale della Prevenzione del Tumore al Seno: domenica 24 mammografie di prevenzione negli ospedali del territorio
Ottobre è il Mese Internazionale della Prevenzione del Tumore al Seno. In questa occasione l’Asp di Trapani o...
Leggi tutto
“Scalinata in fiore” 2021, Sindaco Tranchida: “Strumentalizzazione politica, sono vicino alle donne che hanno sofferto”
«Le foto dell´infiorata, opera patrocinata dalla mia Amministrazione e realizzata dall´associazione TraduMari&am...
Leggi tutto
TRAPANI: ARRESTATO DAI CARABINIERI SPACCIATORE 22ENNE
I Carabinieri delle Stazioni di Erice e di Borgo Annunziata, nel corso di mirato servizio volto al contrasto allo s...
Leggi tutto
Il 22 e 23 ottobre al Teatro Selinus di Castelvetrano andrà in scena
Al Teatro Selinus di Castelvetrano il 22 e 23 ottobre alle 17.30, Handmaids’s tale (confessione di un’ancel...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web