Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 01/12/2014 da REDAZIONE REGIONALE

ERICE SINDACO - TARI (TAssa RIfiuti) -> proroga per i pagamenti e per la richiesta di riduzioni ed esenzioni

ERICE proroga per i pagamenti e per la richiesta di riduzioni ed esenzioni" width="200" border="1" align="left">
Deliberata dalla Giunta presieduta dal Sindaco Tranchida, il 28 Novembre us, accogliendo i suggerimenti del Capogruppo Pippo Martines del "Movimento per Erice che Vogliamo", la proposta al Consiglio comunale di rinvio per le scadenze dei pagamenti 3´ e 4´ rata TARI e per la domanda di riduzione/esenzioni sulla TARI 2014, come segue:

A) Proposta di rinvio della 3^ e 4^ rata TARI a SALDO/CONGUAGLIO: dal 16/1/2015 al 16/2/2015 e dal 16/3/2015 al 16/4/2015

B) Proposta di estensione al 31/12/2014 del termine ultimo per la presentazione di istanze e domande per poter beneficiare di riduzioni/esenzioni/sgravi ecc, come segue :


1) UTENZE NON DOMESTICHE:

1.a] INCENTIVO per IMPRESE "NUOVE E GIOVANI":
ESENZIONE TOTALE PER I PRIMI TRE ANNI DI ATTIVITÀ per le nuove imprese "giovani", il cui titolare o i cui soci, nel caso di società di persone, abbiano età anagrafica inferiore ai 32 anni
1.b] INCENTIVO / AZIONI CONTRO IL FENOMENO DEI "GIOCHI LEGALI":
Riduzione del 30% della parte variabile della tariffa per le Attivita´ d´impresa che dimostrino di avere rinunciato/depositato la licenza rilasciata dalla Questura per l’utilizzo delle slot-machines, video poker e similari nella propria attività
1.c] SGRAVI PER ATTIVITÀ D´IMPRESA ONERATE DI ALTRA TASSA PER RIFIUTI SPECIALI E/O PERICOLOSI:
a) RIDUZIONE DEL 25 % per Attività artigianali tipo botteghe: falegname, idraulico, fabbro, elettricista, autofficine, elettrauto, tipografie, vetrerie e simili. Nonché: macellerie e pescherie;
b) RIDUZIONE DEL 15% per ambulatori: medici, dentistici, odontotecnici, radiologici, analisi e similari.
1.d] SGRAVI PER ATTIVITÀ D´IMPRESA DI GRANDI SUPERFICI E/O PER PARTI DI SUPERFICI CHE NON PRODUCONO RIFIUTI: RIDUZIONI DEL 15% per Attività industriali con capannoni di produzione e Attività artigianale DI produzione DI beni specifici.
1.e] SGRAVI PER ATTIVITÀ COMMERCIALI CHE FAVORISCANO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ED INCENTIVANO CON SCONTISTICA I CONSUMI PRESSO I PROPRI PUNTI VENDITA: All’esercente soggetto privato che, in convenzione con il Comune, organizza il centro per la raccolta dei rifiuti in forma differenziata verrà riconosciuta una riduzione del 30% della parte variabile della tariffa a condizione che lo stesso riconosca ai clienti che conferiscono detti rifiuti differenziati anche buoni sconto/acquisto-spesa da usufruire presso lo stesso esercizio commerciale.


2) UTENZE DOMESTICHE:
2.a] ... ai fini della determinazione del numero dei componenti l´unità abitativa, possono non essere considerati occupanti: a) anziano dimorante in casa di riposo; b) soggetto che svolge attività di studio o di lavoro fuori dal territorio regionale per un periodo superiore a 6 mesi;
2.b] RIDUZIONE PER COMPOSTAGGIO DOMESTICO: A) Riduzione del 30% della quota variabile della tassa, con effetto dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di presentazione di apposita istanza nella quale si attesta che verrà praticato il compostaggio domestico in modo continuativo e corredata dalla documentazione attestante l’acquisto dell’apposito contenitore. B) Conferimento di rifiuti in forma differenziata ai centri di raccolta CCR comunali (ancora non attivo) o presso centri di raccolta organizzati da esercenti soggetti privati in convenzione con il Comune: riduzione 50% della tassa, tanto nella parte fissa che in quella variabile.
3.c] ESENZIONI in favore di soggetti e nuclei familiari in difficoltà e/o Associazioni di volontariato: A) I nuclei familiari titolari di un reddito complessivo non superiore alla pensione minima INPS non proprietari di beni immobili comunque denominati; B) Nuclei familiari che nell’anno precedente risultano avere percepito esclusivamente redditi derivanti da essere stati avviati nei progetti di pubblica utilità o nei progetti borsa lavoro; avere ricevuto contributi di assistenza continuativa; C) Le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) di cui all’art. 10 del D. Lgs n. 460/97;
4.d] ESENZIONI/INCENTIVI azioni pro-ripopolamento centri Storici: A) Esenzione per 5 anni in favore delle giovani coppie di sposi e/o conviventi, entrambi di età inferiore ai 35 anni, che trasferiscono la propria dimora abituale negli immobili siti in Erice Vetta e nelle contrade di Ballata e Tangi, e vi dimorano per almeno 8 mesi l’anno; B) RIDUZIONI del 25% della parte variabile della tariffa per Nuclei familiari residenti e dimoranti in maniera ricorrente e continuativa per almeno 8 mesi negli immobili siti in Erice Vetta e nelle contrade di Ballata e Tangi;
5.d] RIDUZIONI IN FAVORE DEGLI ANZIANI del 20% della parte variabile della tariffa per Nuclei familiari composti da soli anziani con almeno un componente di età superiore a 70 anni e con reddito del nucleo familiare inferiore o uguale a euro 10.000.
6.] RIDUZIONI ULTERIORI: a) abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale o altro uso limitato e discontinuo riduzione del 10%; b) abitazioni occupate da soggetti che risiedano o abbiano la dimora per più di sei mesi all’anno all’estero riduzione del 10%; C) fabbricati rurali ad uso abitativo riduzione del 10%


"Tale proposta avanzata dal Movimento per Erice che Vogliamo - dichiara il Sindaco di Erice Tranchida - è stata condivisa dalla mia Giunta, attesa la consapevolezza sulle condizioni di difficoltà socio-economica di molte fra le famiglie ericine, a maggior ragione di fronte alla sovrapposizione di scadenze diverse per il pagamento delle tassazioni previste per leggi dello Stato, quali in primo luogo TASI - IMU - TARI. Al pari - conclude Tranchida - abbiamo ritenuto opportuno assicurare più tempo ai cittadini per la presentazione delle domande per fruire e beneficiare di sgravi, riduzioni ed agevolazioni sulla Tari così come concordate e d´intesa stabilite dal Consiglio comunale"


 

ALTRE NOTIZIE

La regina Elisabetta sul clima come Greta Thunberg: il fuorionda in cui si lamenta del mancato agire dei leader
La regina Elisabetta come Greta Thunberg: basta col bla bla sul clima, è ora di agire. Lo straordinario fuorionda della sovrana britannica &egr...
Leggi tutto
La violinista castellammarese Laura Sabella a Dubai con l´Orchestra sinfonica nazionale dei conservatori italiani.
Il sindaco Nicola Rizzo si congratula con la violinista castellammarese Laura Sabella, che si esibirà domenica 17 ottobre al Dubai Millennium A...
Leggi tutto
Scuola, l´UGL: riforme e investimenti, belle parole e molte perplessità!
Le indicazioni fornite dal ministro Bianchi, relativamente agli interventi previsti per la scuola nell’ambito del PNRR, devono essere accolte con molt...
Leggi tutto
Casalgrande Padana vs Ac Life Style Erice 28-33
CASALGRANDE. Seconda vittoria consecutiva per l’Ac Life Style Erice, che dopo 21 giorni dall’ultima gara disputata, ha espugnato il campo della Casalg...
Leggi tutto
No Green pass, 5mila in corteo a Milano: scontri davanti alla Centrale. Fermate 4 persone
Milano - Si è disperso intorno alle 21.30 il corteo contro il green pass a Milano dopo ore di protesta in varie zone della città. In cen...
Leggi tutto
Fondazione Teatro Pirandello, il SAGI chiede di procedere con selezione pubblica per la nomina dell´addetto stampa.
Il Sindacato SAGI esprime le sue critiche e perplessità in ordine alla scelta effettuata nel giugno scorso da...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web