Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 25/03/2014 da Michele Caltagirone

Il cecchino Pirrone abbatte anche lo Spezia. Il Trapani ´bello di notte´ ad un punto dal secondo posto

Il
Spezia – Trapani 0 - 1

Spezia: Valentini, Madonna, Migliore, Baldanzeddu, Datkovic, Scozzarella, Bellomo (46’ Ferrari), Seymour, Schiattarella, Giannetti (77’ Magnusson), Ebagua (46’ Orsic). (In panchina Vozar, Ashong, Ciurria, Carrozza, Catellani, Gentsoglou). All. Mangia
Trapani: Nordi, Ferri, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Pirrone (90’ Feola), Ciaramitaro, Nizzetto, Iunco (73’ Gambino), Mancosu (84’ Abate). (In panchina Marcone, Garufo, Raimondi, Priola, Pacilli, Yaisien). All Boscaglia
Reti: 35’ Pirrone
Arbitro: Ciampi; assistenti Di Iorio e De Troia
Note: Espulso Migliore (S) al 64’ per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Pirrone, Terlizzi (T); Valentini (S)
La cronaca. La notte della Spezia consegna al Trapani un terzo posto in classifica, ad un solo punto dall’Empoli che occupa la piazza d’onore. Virtualmente i granata di Boscaglia hanno un solo punto di ritardo dalla zona serie A. Non usiamo più termini come “incredibile”, “clamoroso”, “miracoloso”. Il Trapani ci ha abituato ai miracoli, è dal 2010 che Roberto Boscaglia ed i suoi giocatori fanno miracoli e non è più nemmeno il caso di chiamarli in questo modo. Questo Trapani è figlio di una programmazione oculata e dal punto di vista puramente calcistico è figlio del bel gioco. Quello mostrato anche in terra ligure questa sera, con un successo di misura che ad un certo punto poteva assumere contorni trionfali ma che poi, per essere messo in cassaforte, ha richiesto gli straordinari da parte di Emanuele Nordi.
La prima opportunità da gol è della formazione ligure al 12’, c’è il cross di Seymour all’indirizzo di Ebagua che costringe Nordi al tuffo con i pugni, Giannetti è pronto a ribattere a rete ma ancora il portiere granata gli toglie il pallone. Ancora lo Spezia al 20’ con Ebagua che salta più in alto di tutti in piena area ma la sfera sorvola la traversa. La risposta del Trapani 1’ dopo, stavolta è Basso a staccare indisturbato di testa su cross di Ferri ma non trova la porta. Al 27’ Ebagua prova a sorprendere Nordi con un bel sinistro e la palla esce sfiorando il palo. Poco dopo la mezz’ora, al 32’, il Trapani ha la grande occasione di passare in vantaggio: Nizzetto serve Basso in profondità e l’esterno anticipa Valentini in uscita, il portiere ingenuamente commette fallo in piena area e l’arbitro indica il dischetto sul quale si presenta lo stesso Basso. Valentini però si fa perdonare l’errore precedente, respingendo il destro tagliato del centrocampista del Trapani scagliato a mezz’altezza. Per nulla scoraggiato dal rigore fallito il Trapani prosegue a far gioco ed al 35’ riesce a bucare la porta spezzina: azione per vie centrali dei granata con Mancosu che favorisce con un assist l’inserimento di Pirrone il cui destro si insacca nell’angolino lontano alle spalle di Valentini. Ancora un brivido per la squadra di casa al 37’, c’è l’uscita di Valentini che viene anticipato dal suo compagno di squadra Scozzarella, la palla rimane in area e Ciaramitaro calcia di potenzia con lo stesso Scozzarella che smorza la palla in out. Ancora Scozzarella, protagonista in positivo per lo Spezia stavolta, tenta al 41’ la conclusione dalla distanza con Nordi reattivo e pronto alla respinta. Al 43’ è invece il Trapani che sfiora il raddoppio con Mancosu che mette Nizzetto in condizione di battere a rete da buona posizione ma il suo tiro di potenza sfiora soltanto il palo prima di perdersi sul fondo. Granata meritatamente in vantaggio allo scadere del primo tempo.
Ad inizio ripresa Devis Mangia cambia le carte in tavola operando un doppio cambio: entrano Ferrari ed Orsic nello Spezia al posto di Bellomo ed Ebagua. Orsic si rende subito pericoloso al 47’ con una conclusione a giro in piena area del Trapani, la palla deviata termina a lato di poco. Clamorosa palla-gol sciupata da Mancosu al 50’, l’attaccante sardo scatta sul filo del fuorigioco e solo davanti a Valentini manca completamente il destro non trovando la sfera. Non c’è un attimo di pausa, 1’ dopo Giannetti lascia partire un tiro secco che trova l’angolino ma anche Nordi che riesce a mettere in corner. La situazione si complica però tremendamente per la formazione di casa al 64’, quando Migliore ferma con le cattive maniere Basso lanciato a rete. È un chiaro fallo da ultimo uomo, l’arbitro estrae il cartellino rosso con lo Spezia che sarà costretto a giocare il resto del match in inferiorità numerica. Al 68’ c’è un’altra occasione sprecata da Mancosu, stranamente impreciso in fase di finalizzazione questa sera: il capocannoniere della serie B usufruisce di un cross perfetto di Basso che non deve far altro che sospingere in rete di testa da pochi passi ma fallisce incredibilmente il bersaglio. I minuti passano e lo Spezia non riesce a rendersi pericoloso, da segnalare soltanto in questa fase un bel pallone in profondità di Schiattarella per Ferrari al 79’, palla di ritorno per il centrocampista che però sbaglia lo stop in area. All’86’ però ci vuole un grandissimo Nordi per salvare la porta granata, quando sugli sviluppi di un corner Datkovic colpisce di testa con la palla che sbatter per terra e sembra indirizzata sotto l’incrocio ma il portiere del Trapani ci arriva con una vera prodezza. Ancora Nordi, che a questo punto mette la sua firma in calce sul match, si rende protagonista all’87’ di un intervento decisivo quando con un eccellente riflesso va a respingere un destro di Ferrari. L’arbitro concede 3’ di recupero durante i quali lo Spezia sfiora nuovamente il pareggio al 92’ ma l’incredibile Nordi nega nuovamente la grande gioia a Ferrari andando a deviare in tuffo una secca conclusione del giocatore spezzino. E’ l’ultima emozione al “Picco”, finisce 1 – 0 per il Trapani che torna ad affacciarsi nei piani altissimi della classifica.

Risultati della 31^ giornata

Bari - Cesena 0 - 0
Carpi - Avellino 1 - 1
Cittadella - Brescia 0 - 1
Juve Stabia - Padova 1 - 1
Lanciano - Crotone 0 - 1
Latina - Pescara 0 - 2
Novara - Ternana 1 - 1
Palermo - Siena 1 - 1
Reggina - Modena 2 - 2
Spezia - Trapani 0 - 1
Varese - Empoli 1 - 0

Classifica

Palermo 60
Empoli 50
Trapani e Crotone 49
Lanciano 48
Cesena 47
Siena 46
Latina ed Avellino 45
Pescara 44
Spezia 43
Modena 41
Ternana, Brescia, Varese e Carpi 40
Bari 37
Novara 35
Cittadella 29
Padova 27
Reggina 26
Juve Stabia 16

 

ALTRE NOTIZIE

Pallacanestro Trapani, al via il campionato Under 18
Dopo la partenza delle scorse settimane dei campionati Under 15 Eccellenza e Under 16 Eccellenza e successivamente di quello Under 20, inizia anche il...
Leggi tutto
Nasce a Trapani il Tavolo tecnico della Salute
Nasce a Trapani il Tavolo tecnico della Salute. A siglare l’intesa stamani con l’Azienda sanitaria provinciale 9, sono stati i sindacati confederali C...
Leggi tutto
Sul rinnovo green della flotta e sui porti Assarmatori incontra la Vice Ministra Bellanova
Il rilancio del trasporto marittimo e i progetti per rinnovare e rendere più efficiente il sistema portuale i...
Leggi tutto
TRAPANI. I CARABINIERI IDENTIFICANO L’AUTORE DI UN FURTO CON STRAPPO: DENUNCIATO UN 34ENNE
I Carabinieri della Stazione di Trapani, al termine di una attività di indagine, hanno denunciato R.F., cl.87, gravato da precedenti di polizia...
Leggi tutto
Decarbonizzazione delle isole minori della Sicilia, Sea Favignana annuncia la partecipazione al progetto
Una lettera all´ assessorato all´ Energia della Regione Siciliana per manifestare pieno sostegno alla proposta di pr...
Leggi tutto
Trapani, Inaugurato l´abbeveratoio di via Pepoli
Ieri sera, alla presenza di numerose autorità civili, militari e religiose nonché di diversi cittadini trapanesi, è stato inaugur...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web