Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 08/09/2022 da Patrizia Carcagno

Pronti per la seconda edizione di "Ciavuri e sapuri" organizzata a Castellammare del Golfo

Pronti
Castellammare del Golfo (TP), 07-09-2022 - L´Agroalimentare Siciliano d´eccellenza è tornato più forte che mai e in un´altra favolosa location che è quella di Castellammare del Golfo in provincia di Trapani, dove la magia dei paesaggi sembra già un invito ad assaporare ogni contatto con la terra, suscitato dai protagonisti delle aziende. L’evento "Ciavuri e Sapuri - Seconda edizione" (tradotto “Profumi e Sapori”), organizzato dalla Cna - Confederazione Nazionale Artigianato e PMI Sicilia con il suo Comparto specializzato, torna a distanza di tre mesi dal suo debutto acclamato a Lipari nel porticciolo di Marina Corta e si fionda da venerdì 9 a domenica 11 settembre, in prossimità del porto di Castellammare del Golfo, lungo il Piazzale Stenditoio, con il monumentale castello arabo - normanno, ricreando quel mondo a parte, già materializzato alle Isole Eolie. Il patrimonio agricolo dei coltivatori selezionato si focalizza per questa circostanza virtuosa su un area più mirata, prevalentemente palermitana e trapanese e con qualche “digressione” su Agrigento andando a coinvolgere ed elevare al pubblico le singole peculiarità. Le aziende che fanno parte della squadra “Ciavuri e Sapuri - 2a Edizione” sono in tutto diciassette (più una “casetta” dedicata alla Cna ed una alla Lega Navale per la Sezione di Castellammare del Golfo) e hanno abbracciato la filosofia e la tutela Cna, requisito che è anche garanzia di talento e ricercatezza straordinari. La Confederazione adempie a quanto si era ripromessa a Lipari e quanto si prefigge nel suo Statuto: dare seguito alla sua mappa di incentivazione dell’Agroalimentare d’Eccellenza Siciliana anche con uno stile itinerante come questo, in città, borghi e territori diversi per incrementare anche l’interesse verso le usanze e le culture di chi ospita le manifestazioni. Le Imprese promuovono le zone di appartenenza e viceversa i luoghi che le accolgono diventano il grembo materno per nutrirle e pubblicizzarle all’esterno. “Ciavuri e Sapuri” - Seconda Edizione si realizza con il contributo dell’Assessorato alle Attività Produttive della Regione Siciliana e il Patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo e mette alla portata dei visitatori, in collaborazione con Eurofiere, una carrellata di maestri artigiani siciliani con le loro migliori “dimostrazioni” enogastronomiche. Difficile resistere alle leccornie culinarie che saranno facilmente raggiungibili con un semplice giretto tra gli espositori (il venerdì 9 e sabato 10 settembre dalle ore 18 alle 24 mentre domenica 11 settembre dalle ore 17 alle 22), anche con una gita fuori porta approfittando delle alte temperature per conoscere un centro di mare intrigante come questo che vi proponiamo. Sempre all’interno della rassegna, sabato 10 settembre, alle ore 18:30 alla Lega Navale, si terrà un incontro – riflessione sul valore dell’Agroalimentare e sul suo futuro, con la Dirigenza regionale della Cna e della Cna Agroalimentare Sicilia (il Segretario Regionale Cna Sicilia Piero Giglione, il Presidente regionale Cna Nello Battiato, il Coordinatore regionale Cna Agroalimentare Tindaro Germanelli) con i vertici provinciali quindi Trapani e Palermo (rispettivamente Presidente Cna di Trapani Giuseppe Orlando e Segretario di TP Francesco Cicala; Presidente Cna di Palermo Giuseppe La Vecchia e Segretario PA Pippo Glorioso). Ad intervenire anche l’Assessore regionale alle Attività Produttive Girolamo Turano. Il prossimo weekend, lasciatevi tentare da un variegato e qualificato “luna park” di degustazioni per calarvi nelle atmosfere delle province regionali. Le aziende vi condurranno in un viaggio tutto da provare, da valutare e rivalutare partendo appunto dalle fragranze e dalle note e dal timbro espressi al palato, reputando essenziale il miscuglio equilibrato tra passato e presente che emozionerà con una maggiore suspense, quasi come in una manche di poker: carta dopo carta, assaggio dopo assaggio. Ecco i nostri attori di questo evento che spaziano dai Grani Antichi siciliani agli oli alle preziose conserve, dal pesce ai prodotti di pasticceria da forno, dai liquori e dagli amari alla pasta e frutta esotica: “Azienda Sixilia” di Marsala che produce un amaro; “Aura” - Piana degli Albanesi, che è un rinomato comune di Palermo per i cannoli e le lavorazioni da forno; “Blu Ocean” - Casteldaccia (PA) per le conserve ittiche; “Bruno Ribadi” con il suo birrificio di Cinisi, “vecchio” amico della manifestazione; Rosolino D’Ambra dalla provincia di Palermo (Lercara Friddi), con i suoi liquori e conserve; “Azienda Agricola Doria Nicola” da Calatafimi Segesta (TP), con produzioni particolari di rosolio, farina, pasta e fichi d’india; “Feudo Mondello” da Monreale, con la pasta secca; Il filo tropicale azienda agricola di Scianna Caterina con la frutta esotica; “Laudicina Vito” con i condimenti del territorio di Petrosino (TP); “Officine Kaggiotto” – Palermo, con il suo olio extravergine di oliva; “Cantine Settesoli” Menfi (AG); Cantine Tola (PA); La sfoglia d’Oro - Castellammare del Golfo (TP) con la pasta secca; da Valderice (TP) be due produttori Antonio Spezia con le sue conserve ed oli e Tonno Sicilia con le conserve ittiche; “Termini Antichi Grani” da Castelvetrano (TP); “Gusto e Gusto” di Maria Triolo con olio e sale affumicati.La manifestazione è concepita per fornire una ottimale prestazione di visibilità alle aziende iscritte alla Cna che cura, da oltre 70 anni, i legittimi interessi delle imprese italiane, in veste di più grande Organizzazione datoriale di rappresentanza distribuita nella Penisola. L’Associazione, con una sua prospettiva di economia e sviluppo, vanta 623mila soci. Opera e deroga servizi attraverso 19 Cna Regionali e 95 Cna Territoriali. Partecipare a “Ciavuri e Sapuri - 2a Edizione” è un input a partecipare ad una visita in una di quelle cucine super moderne ed infinite (ma sulla riva portuale), dove troverete le ricette della nonna ed una ricca dispensa dove perdervi per tre giorni di enogastronomia, orchestrata dalla serietà di opzione delle materie prime.

 

ALTRE NOTIZIE

Il Reparto dei Carabinieri Biodiversità dona una talea dell’Albero Falcone all’istituto comprensivo “Renato Guttuso” di Carini
Il Reparto dei Carabinieri Biodiversità di Reggio Calabria che svolge attività di gestione, tutela e conservazione della Foresta demania...
Leggi tutto
TRAPANI: RAPINA AGGRAVATA E LESIONI PERSONALI. SCATTA IL PROVVEDIMENTO PER UN 24ENNE
I Carabinieri della Stazione di Trapani hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di ...
Leggi tutto
Palermo, a 100 anni dal rinvenimento della Tomba di Tutankhamon: conferenza di BCsicilia
In occasione dei 100 anni dal rinvenimento della Tomba di Tutankhamon BCsicilia, in collaborazione con la Rettoria di San Francesco Saverio, organizza...
Leggi tutto
Termini Imerese, Corso di analisi sensoriale: quarta lezione dedicata al vino
Si terrà venerdì 25 novembre 2022 dalle ore 16,30 alle ore 19,30 la quarta e ultima lezione del Corso di analisi sensoriale dedicata al ...
Leggi tutto
"Acchianata Ecologica", si svolgerà a Palermo il 4 dicembre la grande manifestazione di Confcommercio per l´ambiente e contro il degrado
Si svolgerà domenica 4 dicembre la “Acchianata Ecologica”, la grande manifestazione per l’ambiente organizzata da Confcommercio Palermo, che er...
Leggi tutto
MARSALA (TP): MAMMA CORAGGIO DENUNCIA LE VIOLENZE DEL FIGLIO. ARRESTATO DAI CARABINIERI
Una pensionata di 70 anni, disperata, ha trovato il coraggio, qualche giorno fa, di denunciare le continue violenze subite dal figlio 38enne che, per ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web