Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 19/09/2021 da Cinzia Testa

Il fascino delle candele profumate

Il
Spesso, pensando ad una casa, non si rimane solamente colpiti dalla sua struttura degli spazi, o dalla disposizione degli arredi, ma una di quelle cose che possono rimanere impresse è senza dubbio il profumo. Infatti, l´olfatto, è una sfera sensoriale che stimola i ricordi. In casa, questo può essere d´aiuto utilizzando delle candele profumate, come quelle proposte da Woodwick. Il semplice profumo di una candela può riportarci ad esperienze passate, luoghi in cui si sono passati momenti piacevoli, tutte sensazioni che possono portarci benessere ulteriore nel nostro momento di relax domestico.

A ognuno la propria candela
Anche se si tratta di un concetto piuttosto semplice, rimarrete senza dubbio stupiti della varietà di candele esistenti, a partire dalla loro realizzazione. Basti pensare che, già da come si presentano, è possibile già fare delle distinzioni. Possiamo infatti optare per le più semplici candele votive, comunque disponibili in una varietà di profumazioni da lasciarvi indecisi per parecchio tempo su quale acquistare, per passare poi alle candele con contenitore in vetro; e ancora le sempreverdi candele da tavola, ideali per creare delle atmosfere particolari, fino ad arrivare alle candele che prevedono lo stoppino in legno rispetto al classico stoppino realizzato in corda. In ognuna di queste, come detto, si entra in un mondo ricco e vario di profumazioni, talmente tante che non sarete in grado di scegliere una sola profumazione. Ogni profumazione infatti, già dalla descrizione, stimolerà la vostra curiosità. E, una volta accesa, verrete pervasi da sensazioni di benessere e relax, qualsiasi profumazione di vostro gradimento scegliate.

Candele Woodwick per ogni occasione
Ad esempio, prendendo spunto dalle candele Woodwick, rimarrete innanzitutto sorpresi dalla bellezza della loro confezione. Già di per sè, senza doverla accendere, sembra quasi di avere un oggetto di design da posizionare in bella vista in salotto. Confezioni e contenitori rifiniti nei minimi particolari che non fanno altro che stimolare la sensazione di rilassatezza, che unita alla fragranza del contenuto, risulterà amplificato, appagando così la vista e l´olfatto. Le candele Woodwick si presentano con lo stoppino in legno, il quale nel bruciare ricorda vagamente il crepitio tipico dei camini. 

Insomma, come detto, ogni dettaglio è studiato per rendere una semplice candela un momento di relax a tutto tondo, in grado di stimolare nelle persone sensazioni di benessere, amplificandole se possibile. Dulcis in fundo a questa ricerca del benessere, le profumazioni. Queste sono davvero varie ed in grado di appagare le esigenze di ogni persona. Profumazioni tipo la Trilogy Garden Oasis a base di lemongrass e bergamotto che riportano in casa quel profumo agrumato tipico del sud Italia. Oppure profumazioni come la Cinnamon Chai, che grazie alla sua profumazione di cannella, vaniglia e spezie, riportano alla memoria i profumi orientali. Insomma una scelta ad ampio spettro che saprà senza dubbio stimolare la vostra curiosità prima, e dopo il vostro benessere.


 

ALTRE NOTIZIE

Trapani, co-progettazione e reti per il futuro del Terzo Settore. La RCS alla festa provinciale del volontariato della confederazione GIVA
Si è tenuta nel complesso monumentale San Pietro di Marsala, sala conferenze Enrico Genna, la festa provincia...
Leggi tutto
Turismo, grande entusiasmo per la destinazione West of Sicily al TTG di Rimini
Il Distretto Turistico Sicilia Occidentale ha partecipato al TTG di Rimini, una delle fiere più importanti de...
Leggi tutto
La regina Elisabetta sul clima come Greta Thunberg: il fuorionda in cui si lamenta del mancato agire dei leader
La regina Elisabetta come Greta Thunberg: basta col bla bla sul clima, è ora di agire. Lo straordinario fuorionda della sovrana britannica &egr...
Leggi tutto
La violinista castellammarese Laura Sabella a Dubai con l´Orchestra sinfonica nazionale dei conservatori italiani.
Il sindaco Nicola Rizzo si congratula con la violinista castellammarese Laura Sabella, che si esibirà domenica 17 ottobre al Dubai Millennium A...
Leggi tutto
Scuola, l´UGL: riforme e investimenti, belle parole e molte perplessità!
Le indicazioni fornite dal ministro Bianchi, relativamente agli interventi previsti per la scuola nell’ambito del PNRR, devono essere accolte con molt...
Leggi tutto
Casalgrande Padana vs Ac Life Style Erice 28-33
CASALGRANDE. Seconda vittoria consecutiva per l’Ac Life Style Erice, che dopo 21 giorni dall’ultima gara disputata, ha espugnato il campo della Casalg...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web