Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 05/05/2021 da Cinzia Testa

La Sigel Marsala, in una gara senza pretese prima dei PlayOff, cede il passo in esterna a Rimini

La
Quarantotto ore dopo la fatica domenicale che ha fruttato per i nostri colori la prestigiosa vittoria esterna nel pesarese, la Sigel si è recata nel domicilio dell´Omag San Giovanni in Marignano per il recupero della 6ª giornata (1°turno del girone di ritorno) di Pool Promozione. Tra le due contendenti, è stata la formazione di coach Saja ad appropriarsi dei tre punti, in un match senza assilli che non mutava i destini di entrambe. Il risultato finale di tre set a zero in favore delle romagnole appare come una eccessiva punizione inflitta in ciò che è stata l´economia dell´incontro. Certamente, Omag San Giovanni in Marignano nuovamente, come all´andata in Sicilia, ha destato una ottima impressione, come quando colse di sorpresa la seconda linea delle azzurre per merito di un incisivo e aggressivo servizio. Al Palasport di San Giovanni in Marignano questa la progressione set registrata in un´ora totale di gioco: [25/23; 25/15; 25/18]. Un punteggio tondo, così chiaro quanto inequivocabile, non lascerebbe spazio a dubbi. Ed invece no, la gara è stata più equilibrata di quanto possa apparire con le due fazioni ad ingaggiare bei duelli sottorete con soluzioni offensive sopraffine e a dare vita a lunghe azioni. I seguenti due schieramenti iniziali inviati in campo. Cominciando da Marsala che si presenta con le solite diagonali: Demichelis/Mazzon; Pistolesi/Gillis; Parini/Caruso; libero Vaccaro. Omag San Giovanni in Marignano cambia due pedine (non sono della partita l´attaccante di posto quattro Peonia e la centrale Ceron) rispetto al tie-break perso nel domicilio della Lpm BAM Mondovì e risponde con Berasi al palleggio; Fiore opposto; bande Coinceçao e Fedrigo; centrali Spadoni e l´ex della partita Cosi; libero Bonvicini.
Eccetto che nel secondo gioco piuttosto interlocutorio e vinto a mani basse dalle avversarie di giornata per 25/15, fondamentalmente, la Sigel è rimasta sul pezzo e in partita nella prima frazione persa al fotofinish per pochi punti di differenza (l´ex Cosi a mettere la firma sul definitivo 25/23) così come occorso fino alla fase centrale della terza, anche se qui la rincorsa lilybetana si è praticamente arrestata sul 15/14 e che presto ai passaggi intermedi il parziale ha recitato 18/15 e 22/16. Sino alla resa da parte delle sigelline per 25/18 con le attaccanti Martina Fedrigo e Lana Silva Coinceçao - autrici rispettivamente di 11 e 16 punti - le quali si sono intestate gli ultimi timbri della partita. Da parte ospite, il maggiore score individuale lo fanno registrare Aurora Pistolesi con 10 stampi ed unica marsalese in doppia cifra e Giorgia Mazzon con 8. In questa ultima uscita da riconoscere il ritaglio di impiego che ha voluto concedere Amadio alle dodici interpreti che vestono l´azzurro con i cambi perpetrati nel corso dei tre set. Un premio dimostrativo a tutte che non si sono risparmiate fin dal primo giorno negli allenamenti e che hanno permesso con il loro fattivo contributo, non solo in termini di presenza fisica, di mantenere un ritmo elevato e uno standard altamente qualitativo e professionale nelle sedute tecniche in palestra.

La Sigel di coach Amadio chiude questa Pool Promozione con 15 punti raggranellati in 10 partite, portando il computo a 48 punti realizzati complessivamente tra prima (regular-season) e seconda fase (post-season). Particolarmente sollecitata dagli spostamenti e dal prendere parte a delle gare in serie ecco che per la carovana azzurra l´occasione di potere tirare il fiato e godersi il meritato riposo viene visto favorevolmente. Specialmente in previsione del primo turno dei PlayOff che incombe nel doppio confronto andata/ritorno nelle date del 12 e 16 maggio con le biancoblu di Eurospin Ford Sara Pinerolo capitanate da Valentina Zago.

Tabellino: Omag San Giovanni in Marignano-Sigel Marsala: 3-0 [25/23; 25/15; 25/18]
Omag San Giovanni in Marignano: Berasi 3, Silva Conceiao 15 , Cosi 5 , Fiore 10 , Ceron 2 , Bonvicini (L), De Bellis , Fedrigo 11, Spadoni 7, Aluigi, Penna. Non entrate: Peonia Urbinati (L). Coach: Stefano Saja; vice: Alessandro Zanchi.
Sigel Marsala: Caruso 4, Demichelis , Gillis 4 , Parini 7, Mazzon 9, Pistolesi 10, Vaccaro (L), Caserta 2 , Colombano, Mistretta (L) Soleti 4, Nonnati. Coach: Daris Amadio; vice: Francesco Campisi; Ass. Maurizio Negro.
Arbitri: Beatrice Cruccolini di Perugia e Alessandro Oranelli di Spoleto (Perugia)

Emanuele Giacalone

 

ALTRE NOTIZIE

Salemi, nuovi interventi nel centro storico Messa in sicurezza immobili e riqualificazione
Nuovo intervento di riqualificazione e messa in sicurezza di alcuni immobili comunali nel centro storico di Salemi. Gli operai della ´Societ&agr...
Leggi tutto
CONAI: in Sicilia servono 35 nuovi impianti per i rifiuti
La stima è stata realizzata per la prima volta in Italia.
San Vito Lo Capo: peschereccio recupera due antiche anfore e le consegna alla Soprintendenza del Mare
Due anfore in buono stato di conservazione, recuperate accidentalmente nello specchio di mare a Nord-Est di Trapani durante una battuta di pesca, sono...
Leggi tutto
Sabato giornata Plastic Free: il bilancio della pulizia del bosco di Erice
Un’altra giornata “Plastic Free”, sabato scorso, ad Erice. L’omonima associazione, infatti, con la collaborazione de...
Leggi tutto
Anniversario Guardia di Finanza, Sottosegretario Pucciarelli (Difesa): 247 anni di impegno economico-finanziario e non solo
“Dal 1774 il Corpo della Guardia di Finanza rivendica con orgoglio la propria appartenenza alla grande famiglia mili...
Leggi tutto
Accordo tra Unione Maestranze e Comune di Trapani: i locali dell´ex cartoleria Pons adibiti a nuova sede dell´Unione
Nuova sede per l’Unione Maestranze. Stamani il presidente dell’Unione Maestranze Giuseppe Sebastiano Lantillo e la dirigente del Comune di Trapani, Ar...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web