Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Gusto il 06/04/2021 da Cinzia Testa

Migliori pizzerie di Sicilia 2021, la più buona pizza dell´Isola si mangia da

Migliori
Dopo 3 settimane intense, il Premio "Migliori Pizzerie di Sicilia 2021", promosso dal quotidiano online dedicato all´enogastronomia in Sicilia All food Sicily, è arrivato all´epilogo, decretando i vincitori alla fine di una battaglia serrata che ha visto competere nel contest online nella prima edizione ben 56 pizzerie di tutta la Sicilia che si sono affrontate con spirito combattivo. La classifica finale ha premiato 3 pizzerie che già si erano distinte nelle due fasi iniziali, confermando il favore e il consenso ottenuto con una certa coerenza.
Un podio che vede a distanza di pochi voti la pizzeria Sitari di Agrigento dei giovani fratelli Sorce, Filippo e Giorgio, primeggiare con 5111 voti, staccando di un´attaccatura la pizzeria Saccharum di Altavilla Milicia, gestita da Gioacchino Gargano che nella settimana finale ha totalizzato ben 5060 consensi. A completare la triade vincitrice del concorso, la pizzeria "Grani da Re" di Castellammare del Golfo, gestita da Maria Elena Lombardo e Filippo Lo Re che ha chiuso il concorso con 4770 preferenze. Tenuto conto della distanza ravvicinata in ordine ai voti conseguiti e dell´impegno profuso dalle pizzerie che hanno conquistato le prime 3 posizioni, si è deciso di proclamarle vincitrici ex aequo. A seguire le altre 12 pizzerie che nella settimana finale hanno conteso ai vincitori le posizioni di vertice.
Per le pizzerie che hanno accettata con entusiasmo la sfida, si è rivelata un´occasione per rifare il pieno di entusiasmo e di passione imprenditoriale, fortemente messa in discussione in questi mesi di forti restrizioni e chiusure forzate, ritrovando così un filo diretto e un fortissimo feeling con i tanti estimatori che li hanno votati totalizzando oltre 300.000 voti nelle 3 fasi del concorso.
Oltre ai vincitori, sono stati assegnati delle menzioni dagli sponsor:
Premio Cantine Nicosia alla Bottega di Crescenzio (Giarre) per aver ottenuto il maggior numero di voti nella seconda fase
Premio CVA Canicattì a Villa Zuccaro (Taormina) per aver ottenuto il maggior numero di voti nella prima fase
Premio Val Paradiso al Mamma che pizza da Pistritto (Favara) per aver creato maggiori interazioni su Instagram
Premio Gorghi Tondi ad Apud Jatum (San Cipirello) per aver creato maggiori interazioni su Facebook
Premio Casa Morana all´Antica Focacceria dal 1856 (Bagheria) per la tradizione e il ricambio generazionale
Premio Pitarresi Carta Imballaggi alla pizzeria Al Vicolo Pizza&Vino per avere contribuito alla valorizzazione del centro storico di Catania
La scelta di realizzare questo premio è frutto della presa d´atto e conseguente riconoscimento della crescita esponenziale del comparto pizzerie in Sicilia, in termini sia di professionalità, esperienza, capacità d´innovazione e di ricambio generazionale che ha interessato la categoria dei maestri pizzaioli e soprattutto per il livello qualitativo dei prodotti e materie prime utilizzate.
Una gara con tante chiavi di lettura e significati ma che decreta in ogni caso una volontà di ripartire del comparto Pizzeria in Sicilia da parte dei maggiori protagonisti.

 

ALTRE NOTIZIE

Aperte le iscrizioni per il Bando 30 CFU Art. 13 sul portale Orienta Campus
Sono aperte le iscrizioni al bando dei 30 CFU art. 13, riferito ai docenti in possesso di abilitazione su classe di concorso o su un altro grado di i...
Leggi tutto
L’Italia? Un paese di santi, poeti, navigatori, e…”paracul”.
Davvero, non se ne può ...
Leggi tutto
Il Conte Max, il “disperante” Speranza, e…la calma e vigile attesa.
Leggi tutto
A.N.A.S Piemonte sigla l’accordo con il volontariato del trasporto sanitario regione Piemonte
A.N.A.S Piemonte sigla l’accordo con il volontariato del trasporto sanitario regione Piemonte 21/02/2024 redazione.articoli ANAS Piemonte, entra al ...
Leggi tutto
La protesta dei trattori e la (tentata) scomparsa del contante, rispondono alla stessa logica.
Caro Babbo Natale… grazie di esistere!
Anche l’anno appena passato si è concluso festeggiando il Natale in quei luoghi nei quali credere e sperare nella magia del Natale è anc...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web