Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 28/08/2020 da Rossana Battaglia

Dal 3 al 6 settembre si terrà la prima edizione della rassegna musicale

Dal

Dal 3 al 6 settembre
si terrà la prima edizione della rassegna musicale
“Vita ra’ me Vita”

nata dalla collaborazione tra l’etichetta palermitana 800A Records e Palermo Festival:

un nuovo manifesto della cultura urbana di Palermo, fondato sulla
riscoperta dell’anima della città attraverso i suoi luoghi”



5 appuntamenti in 4 location di Palermo:


i Cantieri Culturali della Zisa, il campo dello Stadio Renzo Barbera al tramonto, il Parco di Villa Tasca e un quarto luogo unico e straordinario che verrà svelato a breve in cui si esibiranno rispettivamente

Chris Obehi, Angelo Daddelli & i Picciotti,

Aurora D’Amico, Donato e Alessio Bondì.


Vita ra’ me Vita” è la rassegna musicale nata dalla collaborazione tra l’etichetta storica palermitana 800A Records e Palermo Festival: 5 appuntamenti che si terranno dal 3 al 6 settembre in location scelte “per rimanere impresse nella memoria e per l’avvio verso un nuovo manifesto della cultura urbana di Palermo, fondato sulla riscoperta dell’anima della città attraverso i suoi luoghi e sul legame emotivo che si può ristabilire con essi”: i Cantieri Culturali della Zisa, il campo dello Stadio Renzo Barbera al tramonto, il Parco di Villa Tasca e una quarta location inedita che sarà una vera e propria sorpresa che verrà svelata a breve, in cui si esibiranno rispettivamente Chris Obehi, Angelo Daddelli & i Picciotti, Aurora D’Amico, Donato e Alessio Bondì.


La rassegna, realizzata con il supporto e la collaborazione della “business community cittadina Palermo Mediterranea”, Palermo FC, Cre.Zi.Plus e Parco di Villa Tasca e con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili, Sport e Innovazione del Comune di Palermo, si apre il 3 settembre alle ore 21.00 ai Cantieri Culturali della Zisa con il concerto di presentazione del primo album di Chris Obehi, poli-strumentista nigeriano palermitano d’adozione, che debutta per l’occasione con la sua nuova band al Cre.Zi.Plus

Si prosegue il 4 settembre alla stessa ora e nello stesso luogo con il concerto di presentazione dell’album di esordio di Angelo Daddelli & i Picciotti, piccola orchestra di folk siciliano, vero e proprio baluardo della tradizione musicale dell’isola.

Il 5 settembre alle ore 18.30 il concerto piano e voce di Aurora D’Amico al centro del campo dello Stadio Renzo Barbera, uno showcase dal taglio internazionale concepito da 800A Records, Palermo Festival e Palermo FC per raccogliere il testimone di Palermo Pop 70 e avviare il percorso che porterà alla prima edizione di Palermo Festival nel 2021. Lo stesso giorno alle 21.00 l’etichetta elettronica palermitana 800Hz presenterà “Fotosintetica” una serie di djset nel Parco di Villa Tasca, un luogo denso di storia e musica il cui polmone verde, il parco da poco riaperto ai palermitani, ospiterà le performance di DONATO, Emilia Callari e Lungomare Paradiso.

La chiusura della rassegna, il 6 settembre, è affidata ad Alessio Bondì con un suo speciale concerto in una location fantastica che verrà svelata prossima setimana dallo stesso artista attraverso i propri canali social. Dopo il soldout al Teatro Biondo di quasi due anni fa, Alessio Bondì ritrova così il suo pubblico in un contesto unico, del tutto inedito, per un concerto che si preannuncia memorabile.

Palermo Festival è una realtà che da alcuni anni è impegnata in un prezioso lavoro di community tra i giovani della città con l’obiettivo di creare un grande festival cittadino e riportare Palermo agli splendori del Palermo Pop 70. Nel 2020 si sarebbe dovuta inaugurare la prima edizione del Palermo Festival nel 50° anniversario esatto del Pop 70 allo Stadio Renzo Barbera. Dopo aver rinviato il progetto al 2021 a causa della pandemia, il 2020 rappresenta l´anno zero da cui far ripartire il percorso verso il Festival e “Vita ra’ me Vita” è una primissima vetrina che segna il ritorno di Palermo e della sua comunità ai concerti e allo scambio con alcuni dei migliori artisti della città.

Nelle parole del direttore artistico Fabio Rizzo il concept che ha originato “Vita ra me Vita”: “Tornare, farlo in modo luminoso e indiscutibile, senza vie di mezzo o cose non dette. Dopo un periodo che ci ha fatto del male, ma anche costretto a pensare e ad aprire tutti i canali dell’anima. Che ci ha fatto capire quanto è potente quello che abbiamo, quello che facciamo, quello che viviamo nella vita della nostra vita.

“Vita ra’ me vita” è un ritorno, una ricongiunzione, è il ritrovarsi al centro del ciclone, rallegrarsi di questo, forti di un amore indiscutibile, inesprimibile. La musica ci dà le chiavi per esprimerlo e moltiplicarlo, per dirci tutto quello che ci dobbiamo dire. All’alba, quando c’è silenzio o nelle sere d’estate, quando vogliamo fare bordello. In ogni caso, ritrovandoci e stando tutti insieme
.”

I ticket per gli eventi sono disponibili online sul circuito DIY Ticket, sia singolarmente che in abbonamento per l’intera rassegna

Gli ingressi sono limitati ed è previsto il distanziamento tra i posti assegnati secondo le disposizioni delle normative vigenti.


Prezzi:

Abbonamento rassegna completa 27 euro più d.p.

Biglietti singoli:

3/9/2020 ore 21.00 - Chris Obehi & Band Cre.Zi.Plus           - 6,00 euro più d.p.

4/9/2020 ore 21.00 - Angelo Daddelli & i Picciotti e Cre.Zi.Plus - 6,00 euro più d.p.

5/9/2020 ore 18.30 - Aurora D’Amico - Stadio Barbera        - invito riservato abbonati rassegna

5/9/2020 ore 21.00 - 800Hz dj-set - Parco Villa Tasca (ingresso libero)

6/9/2020 - Alessio Bondì - 15 euro più d.p.

LINK per biglietti http://bit.ly/VitaRaMeVitaTickets

 

ALTRE NOTIZIE

Erice. Commemorato il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito
E´ stato celebrato questa mattina il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito, avvenuta nel 1992 -durante il servizio nottu...
Leggi tutto
Favignana. Vietato circolare in costume da bagno in centro.
Con ordinanza sindacale, in vigore dalll´1 giugno, è stato disposto dal primo cittadino, il divieto di circolazione in costume e a torso ...
Leggi tutto
Impresa Trapani: è granata la Coppa Italia di Serie D!
Niente è impossibile. Il Trapani ha vinto 2-0 in trasferta e, ribaltando lo 0-1 subito all´andata -ed ogni pronostico sfavorevole-, ha pi...
Leggi tutto
Trapani. Rimosso un residuato bellico dagli artificieri su richiesta della prefettura.
Rinvenuto sulla spiaggia innanzi alle mura di Tramontana a Trapani, il residuato bellico è stato sottoposto immediatamente ad area interdetta -...
Leggi tutto
Strage di Capaci: ricorre oggi il 32° anniversario. La dedica della Fondazione Falcone alle vittime della strage di Casteldaccia.
Oggi 23 Maggio 2024, a 32 anni dalla strage di Capaci in cui morirono Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre poliziotti della scorta (Vi...
Leggi tutto
Trapani calcio. Caduta la imbattibilità stagionale (contro Cavese).
La terza giornata del triangolare della Poule Scudetto - serie D ha visto di fronte al Provinciale Trapani e Cavese. I risultati delle prime due gio...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web