Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 19/05/2019 da Direttore

Memorial Gianluca Battistini

Memorial
Slalom Città di Campobasso - Memorial Gianluca Battistini
18/19 Maggio 2019


Fabio Emanuele è tornato al successo nella gara della sua città, nel 2012 l’ultima affermazione davanti al pubblico amico. Nel ventisettesimo Slalom Città di Campobasso – Memorial Gianluca Battistini il driver della Campobasso Corse a bordo della sua Osella PA 9/90 motorizzata Alfa Romeo ha conquistato il successo con il crono di 2’28” e 49 centesimi, ottenuto nella seconda manche. Secondo posto per Saverio Miglionico su Radical SR4 Suzuki, anche per il pilota lucano il miglior tempo nella seconda salita, dietro ad Emanuele di due secondi e dodici centesimi. A chiudere il podio della manifestazione molisana, organizzata dall’Aci Molise e dalla famiglia Battistini, il giovanissimo Michele Puglisi su Radical ProSport, 2’31” e 07 centesimi il suo tempo ottenuto nella prima manche. Il driver siciliano si è consolato con il primo posto tra gli Under 23 in gara. Ai piedi del podio assoluto Salvatore Venanzio su Radical SR4 Suzuki, con il tempo siglato sulla terza manche unica senza penalità per lui. Quinta posizione per il quatto volte campione italiano Luigi Vinaccia su Osella Pa 9/90 motore Honda. 
Un lungo pomeriggio tra le curve della “gildonese”, affollate da tanti spettatori per assistere alla gara valida come seconda prova del campionato italiano slalom. Manche di ricognizione sotto un cielo che, minuto dopo minuto, andava coprendosi e, sul finale, ha “regalato” anche qualche goccia di pioggia. Nella prima manche è il giovanissimo driver siciliano Michele Puglisi, su Radical Prosport il più veloce di tutti 2’31” e 07 centesimi il suo tempo. Seconda piazza per Fabio Emanuele che ha fermato il cronometro sul tempo di 2’31” e 52 centesimi. Alle spalle della Osella PA 9/90 motorizzata Alfa Romeo del campione di casa, quella con motore Honda di Luigi Vinaccia, terzo a quasi cinque secondi. Fabio Emanuele davanti a tutti nella seconda salita, il pilota di casa ha piazzato il miglior crono a 2’28” e 49 centesimi. Il driver della scuderia Campobasso Corse spinto dagli applausi di un pubblico mai come in questa edizione così presente e caloroso lungo l’intero percorso di gara, con la sua Osella PA 9/90 Alfa Romeo ha preceduto di 2” e 12 centesimi Saverio Miglionico su Radical SR4 Suzuki. A una manciata di centesimi il campione campano Luigi Vinaccia, con 156,68 punti. Spazio alla terza ed ultima manche per assegnare il successo di tappa e aggiungere punti nella classifica assoluta. A Salvatore Venanzio l’ultima salita di giornata, il pilota campano ha trova finalmente una manche senza penalizzazioni con il tempo di 2’31” e 29 centesimi, a 5” e 60 dalla Radical SR4 Suzuki del vincitore di manche quella di Eugenio Barbone, venticinque centesimi più veloce di Alberto Scarafone su una Formula Gloria Suzuki. Saverio Miglionico e Fabio Emanuele hanno pagato entrambi 10 punti di penalizzazione per un birillo toccato in una delle 16 postazioni di rallentamento posizionate lungo il percorso di gara. 

Premiato il podio assoluto spazio alle classifiche di gruppo, tra gli E2Silhouette vittoria per Antonio Varricchione su Fiat 126 Suzuki, nel gruppo E1 Italia primo classificato Valerio Magliano su Peugeot 106 GTI, in gruppo S vittoria per Marcello Bisogno su Fiat 127, tra le bicilindriche affermazione per Francesco Mascolo al volante di una Fiat 500, due Peugeot 106 guidano i rispettivi gruppi: tra gli N quella di Benedetto Guarino e nel gruppo A quella di Paolo Battiato. Nella classifica di scuderia primo posto per la “Progetto Corsa Promo Sport” davanti alla Campobasso Corse, terza piazza per la scuderia Vesuvio. Grande soddisfazione per l’Automobile Club Campobasso e la famiglia Battistini, la ventisettesima edizione è stata un successo di numeri: 94 i drivers iscritti alla kermesse molisana, in tantissimi hanno affollato il tracciato sostenendo i beniamini di casa ed applaudendo tutti i partecipanti. Il lungo week end automobilistico è terminato nei locali della Cantina Valtappino che, anche quest’anno ha ospitato sia le verifiche sportive e tecniche del sabato che la cerimonia di premiazione della domenica. La manifestazione molisana rappresenta un appuntamento automobilistico ma l’occasione per ricordare il giovane molisano Gianluca Battistini, grande appassionato di motori. Toccante l’intervento della famiglia Battistini affidato alla madre Tecla Vitale, che ha ricordato il figlio. 
L’ACI Campobasso archiviato lo Slalom ha già la mente rivolta alla ventiquattresima edizione del Rally del Molise in programma il 5 e 6 ottobre 2019.

Campobasso, 19 maggio 2019 



 

ALTRE NOTIZIE

Green Valley pop-fest: i multiplatino Merk & Kremont si aggiungono alla Line-up.
Il duo di producers multiplatino Merk & Kremont, formato da Federico Mercuri e Giordano Cremona, con più di tre milioni di ascoltatori ...
Leggi tutto
Petrosino. Sorpreso ad asportare rame dalla rete pubblica: arrestato.
I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno arrestato, ieri, un pluripregiudicato 40enne per tentato furto aggravato. I militari dell’Arma, in ser...
Leggi tutto
Il 14 giungo si terrà a Partinico il convegno "In principio erano i pomodori. Storia di diritti, doveri e nuova cittadinanza"
Il 14 giugno alle ore 17.00 presso l’atrio del Palazzo dei Carmelitani a Partinico in c/so Dei Mille 252 si terrà il convegno: “IN PRINCIPIO ER...
Leggi tutto
A Scopello, la due giorni di degustazioni "Tastavino"
Una due giorni di degustazioni, attività e musica: al via oggi, venerdì 31 maggio, nella piazza del borgo di Scopello, la prima edizione...
Leggi tutto
Erice. Commemorato il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito
E´ stato celebrato questa mattina il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito, avvenuta nel 1992 -durante il servizio nottu...
Leggi tutto
Favignana. Vietato circolare in costume da bagno in centro.
Con ordinanza sindacale, in vigore dalll´1 giugno, è stato disposto dal primo cittadino, il divieto di circolazione in costume e a torso ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web