Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 07/04/2019 da Direttore

Libertas, in ´Gara 1´ troppi liberi sbagliati e cedimento nel finale

Libertas,
Gettata via negli ultimi 8 minuti, ma anche a causa della pessima percentuale nei liberi in tutto l’arco del match, la possibilità di aggiudicarsi gara 1, ribaltare quindi i pronostici ai fini della qualificazione alla semifinale e dare un latro sapore alla “replica” in programma giovedì sera al “PalaTreSanti” con inizio alle ore 20,30.
Inizio equilibrato ma subito con tante realizzazioni. Poi Mutabito spinge Orlandina Lab con tre incredibili bombe ma la Libertas, a differenza della gara del girone di ritorno di stagione regolare, reagisce con vigore e chiude il periodo sotto di tre lunghezze. Fin da subito, però, viene fuori la serata storta dalla “linea della carità”: quasi impossibile vincere una gara di basket se nei liberi si tira con il 40%.
La reazione della Libertas continua nel secondo periodo: le “bombe” di Dragna, Lollo Genovese e Manfrè (per quest’ultimo due periodi di alta levatura) portano la Libertas avanti fino a un massimo vantaggio di 5 lunghezze. Andrè lotta e cattura rimbalzi, il suo giovane sostituto Piarchak ha un ottimo impatto con il match, Nicosia e Tagliareni mordono e attaccano. Si va al riposo lungo con un vantaggio esterno di due punti.
Estremo equilibrio nel terzo periodo. Le squadre appaiono e aumentano gli errori. Quelli della Libertas appaiono più evidenti ma il mini-tempo termina sul 15 pari. L’avvio del quarto sembra consentire alla Libertas di tenere a bada gli avversari che gettano via alcuni palloni. Al secondo minuto, però, la ruota gira e improvvisamente Alcamo appare stremata. L’Orlandina Lab riprende a mettere pressione in difesa, a correre e a segnare. Aspetti che, come in tutte le squadre giovani, moltiplicano entusiasmo e risultati. La Libertas non segna più e perde lucidità fisica e mentale. 25 punti dei padroni di casa nell’ultimo periodo contro appena otto degli ospiti. Nel finale anche i falli tecnici ad Andrè e Dragna che pareggiano le medesime sanzioni precedentemente comminate alla panchina paladina e a Galipò.
Finisce 83 – 68, un divario di 15 lunghezze probabilmente troppo severo per quanto visto sul parquet del “PalaFantozzi”. Domani pomeriggio si torna in palestra a lavorare in vista di gara 2: giovedì, dalle 20.30, la Libertas dovrà dimostrare di avere le carte in regola per vincere le battaglie.
ORLANDINA LAB - LIBERTAS 83-68 [25-22, 43—45 (18-23), 58-60 (15-15), 83-68 (25 - 8)]
CAPO D´ORLANDO: Giacoponello 6, Raví, Carlo Stella 2, Galipó 20, Triolo, Neri 9, Klanskis 1, Longo, Ioppolo 2, Fazio 10, Murabito 22, Okljievic 13. Coach: Enzo Brignone. 
ALCAMO: Farina, Genovese L. 15, Nicosia 3, Abbinanti ne, André 7, Piarchak 4, Manfré 17, Dragna 7, Accardo ne, Genovese F. 5, Tagliareni 10. Coach: Vincenzo Ferrara.
Alcamo, 07 aprile 2019

 

ALTRE NOTIZIE

Sicilia, imprese edili in grave difficoltà. La burocrazia regionale ritarda nei pagamenti delle fatture
La macchina burocratica lenta della Regione Sicilia sta mettendo in ginocchio il comparto edile. Totalmente ingolfata nel periodo della pandemia a cau...
Leggi tutto
VENERDI’ E DOMENICA NELLA SEDE DI “CAMPAGNA AMICA” VACCINAZIONI PER GLI IMMIGRATI
Venerdì e domenica prossimi, 18 e 20 giugno, nei locali del mercato “Campagna Amica” in via Verdi si potranno vaccinare gli immigrati presenti ...
Leggi tutto
Pantelleria e Salina unici Comuni siciliani nella guida ´Il Mare più bello´ con il massimo dei voti
Anche quest´anno Pantelleria viene premiata da Legambiente e Touring Club Italiano con la Bandiera a Cinque Vele, riconoscimento attribuito ai c...
Leggi tutto
CONFCOMMERCIO PALERMO, NOMINATI DUE VICE PRESIDENTI: SONO ALESSANDRO DAGNINO E FABIO GIOIA
Alessandro Dagnino e Fabio Gioia sono i due nuovi vice presidenti di Confcommercio Palermo. La nomina è stata approvata all’unanimità da...
Leggi tutto
CONFCOMMERCIO PALERMO, NOMINATI DUE VICE PRESIDENTI: SONO ALESSANDRO DAGNINO E FABIO GIOIA
Alessandro Dagnino e Fabio Gioia sono i due nuovi vice presidenti di Confcommercio Palermo. La nomina è stata approvata all’unanimità da...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. TENTA LA FUGA A BORDO DI BICICLETTA RUBATA: ARRESTATO DAI CARABINIERI LADRO SERIALE
I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mazara del Vallo hanno arrestato M.R., cl.99, un cittadino tunisino pregiudicato, in Italia...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web