Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 08/03/2019 da Direttore

Pall.Trapani: i numeri di Bergamo

Pall.Trapani:
La prossima avversaria sarà, “on the road”, proprio Bergamo che, leggermente in calo nelle ultime uscite in campionato, ha dato importanti segnali di ripresa nelle Final Eight di Coppa Italia, superando in controllo proprio la padrona di casa Montegranaro e perdendo solamente in semifinale, di misura, contro Treviso che l’indomani avrebbe poi alzato il trofeo dando una dura lezione alla favoritissima Fortitudo Bologna. Il roster a disposizione di coach Sandro Dell’Agnello da inizio torneo veleggia stabilmente nelle zone altissime della classifica, puntando su grande applicazione difensiva e gioco in transizione…e due americani, sul perimetro, di grande impatto a referto e non solo. La panchina non è forse chilometrica ma Dell’Agnello è stato finora fenomenale nel trovare rotazioni ad otto e, quindi, quella necessaria intensità per tutti i 40’ senza cui non si possono ottenere questi risultati. I singoli. La mente della squadra è l’americano Brandon Taylor (1994), prodotto di Utah University che ha già giocato per il titolo sia in Ungheria (Alba Fehervar con cui ha disputato l’Europe Cup) sia in Romania (Steaua Bucarest), dimostrando in entrambi i casi di avere una certa confidenza col canestro. Doti da tiratore e passatore (…e tanto altro) ribadite nella sua prima esperienza nel bel paese. Le percentuali dal campo sono altissime (64% da due, 37% da tre), a dimostrazione della bontà dei tiri presi, e nel suo arco figurano anche mani leste che si tramutano in recuperi (oltre 2 di media). Qualche palla persa di troppo (3.3 a match) è forse l’unico neo finora. Per il resto 17.9 p.ti, 4.7 falli subiti, 4 rimbalzi e ben 5.6 assist per gara. Rivelazione! La guardia è Terrence Roderick (1988) che ha già al suo attivo diverse esperienze in Italia (Rimini, Cremona, Forlì e da ultimo Agropoli) oltre che in giro per il vecchio continente, ad esempio nel campionato israeliano. La sua esperienza, l’atletismo ed il talento offensivo risultano ossigeno puro per le sorti di Bergamo, di cui è il leader tecnico ed emotivo. Non è un tiratore da tre mortifero (30% in stagione), poiché i 6.75 non sono certo la specialità della casa. Stagione da MVP al momento, con un incredibile “doppia doppia” di media (20.1 p.ti + 11.3 rimbalzi) che sorprende soprattutto per la casella dei rimbalzi (ove si pensi che si tratta di un esterno!!). Insomma, un atleta a tutto campo, difficile da arginare in uno contro uno, con un unico neo, le troppe palle perse a match (3.7 ad uscita), frutto anche delle innumerevoli responsabilità di cui si carica. Aggiunge 5.6 falli subiti, il 55% da due (su oltre 11 tentativi per volta) e 5.1 assist ad incontro. Tuttofare! Un prezioso contributo sul perimetro lo assicura altresì la guardia/ala del 1988 Luigi Sergio, gran tiratore da tre, arma che usa con continuità e che costituisce il suo biglietto da visita. Fornisce una buona mano anche a rimbalzo, mentre lo si vede raramente in uno contro uno e, conseguentemente, in lunetta dove comunque è precisissimo. I suoi numeri: 5.8 p.ti, 3.4 rimbalzi ed il 34% dai 6.75. Poi troviamo l’ala-pivot Giovanni Fattori (1985) che assicura esperienza e tiro da oltre l’arco. Sta trovando tanto spazio (quasi 27’ di campo) dimostrando mani molto educate, come certificano le percentuali da fuori (42% su 5 conclusioni ad allacciata di scarpe). Spesso oltre i 15, non gioca tanto spalle a canestro, poiché predilige colpire dalla lunga, “aprendo” il campo con la sua abilità fronte a canestro. Le cifre stagionali: 11.3 p.ti (50% da due) e 4.1 rimbalzi per partita. Stagione da quintetto per il pivot Lorenzo Benvenuti (1995), ex Ferentino e Reggio Calabria. Ormai è una garanzia nel pitturato, come dimostrano i numeri più che buoni (10.9 p.ti, 2.4 falli subiti e 2.9 rimbalzi). Preziosa arma tattica, poiché può colpire anche fronte a canestro. Le percentuali gli sorridono, soprattutto da due (62%). Ogni tanto ci prova anche da tre, con ottimi dividendi (38% da tre). Titolare aggiunto è l’esterno Andrea Casella (1990), fisicamente un’ala piccola ma tecnicamente una guardia, che qualche anno fa ha vissuto la massima serie a Varese. Assicura dinamismo e tiro da fuori, mentre non ama particolarmente buttarsi dentro. Quando i giochi sono “rotti”, lui è sempre presente! La specialità della casa è il tiro dalla distanza che, al momento, insacca con alterne fortune (24% su oltre 4 tentativi per volta). Per il resto 5.7 p.ti e 3.2 rimbalzi a referto. Un ruolo importante lo ricopre poi il playmaker, ex Agrigento, Ruben Zugno (1996) che, in poco tempo, è passato da giovane di grande prospettiva a regista coi fiocchi, ovviamente a suon di prestazioni. Il talento è indubbio, e quest’anno la mette con confidenza anche da oltre l’arco dei 6.75 (42% in stagione). Bene anche dalla media (58% da due) ma, in generale, tira poco, prediligendo giocare per i compagni. Per lui anche più di 5 p.ti di media. Spazio anche per l’ala-pivot del 1996, ex Montegranaro, Dario Zucca che è cresciuto alla Reyer Venezia. È un lungo futuribile che, nei minuti di campo (oltre 13’), porta in dote buoni numeri per la causa: 5.1 p.ti (54% da due) e 2.6 rimbalzi a match. Da tre tira poco ma con interessanti dividendi (40% al momento). Poca gloria infine per i playmaker Andrea Augeri (2001) e Ferdi Bedini (1999), nonché per la guardia del 2001 Federico Marelli e l’ala del 2000 Gabriele Monti che finora non hanno di fatto visto il campo.

Trapani, 8/3/2019

 

ALTRE NOTIZIE

Rubrica dell´Accademia: Ridiamoci sopra.., venerdì 18 giugno 2021
Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al ...
Leggi tutto
Sigel Marsala, l’opposto dalla mano pesante in dote a coach Delmati è l’americana Akuabata Okenwa
Rinforzo nel ruolo di opposto per la Sigel Marsala del nuovo corso Delmati! Akuabata Felisa Okenwa, opposto californiana alla primissima esperienza eu...
Leggi tutto
TRAPANI: FERMATO AD UN CONTROLLO SU CICLOMOTORE SENZA CASCO AGGREDISCE I CARABINIERI. ARRESTATO 51ENNE
Nei giorni scorsi i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto un 51 enne per il reato di resistenza a P...
Leggi tutto
ALCAMO E CAMPOBELLO: INSOFFERENTI AI DOMICILIARI SI AGGRAVA LA PENA VANNO IN CARCERE
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad un ordinanza di aggravamento d...
Leggi tutto
Trapani, Social Housing di via Pantelleria
Dopo il primo avviso con cui l´amministrazione comunale, d´intesa con l´IACP ha assegnato 12 delle 22 abitazioni componenti la palaz...
Leggi tutto
Finanziaria impugnata, Csa-Cisal: “Asu a rischio, confermata l´agitazione e subito il tavolo permanente per la stabilizzazione”
“Nonostante le rassicurazioni del Governo regionale sulle interlocuzioni con Roma, l´articolo 36 della Finanziaria regionale è stato impu...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web