Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 05/03/2019 da Direttore

Sundas: Tutti sono dei campioni in uno sport ma se non ci provano non lo sapranno mai!

Sundas:
Nasce il progetto “Sundas – stadio di proprietà”


È vero che la situazione stadi in Italia sia inferiore al Gabon, ma grazie all’intervento della Sport Man e del manager Alessio Sundas (colui che sta cercando di portare Messi in Italia ), sta provando di fare un’impresa che porterà un cambiamento ai club di calcio con il progetto “Sundas - stadio di proprietà” portando così un utilizzo dello stadio a 360° aumentando con una stima di circa 400% in più di introiti per le casse dei club, senza però superare il guadagno in ambito sportivo.

Sundas ha già contattato le seguenti squadre: Napoli, Torino, Bologna, Cagliari, Fiorentina, Parma, Chievo, Hellas Verona ed infine Genoa (e tutti i relativi Comuni) chiedendo all’amministrazione comunale un appuntamento per presentare il progetto.

“Il mio progetto non è semplice ma con il giusto spirito di collaborazione potrebbe essere fattibile.

L´ intenzione è quella di ristrutturare il vari stadi creando all´interno un museo del calcio (maglie, palloni, cimeli vari di appartenenza dei più grandi Protagonisti che hanno segnato la storia del Calcio Mondiale) e un centro commerciale che disponga di negozi di vario genere (abbigliamento, store del club, oggettistica, ecc), un´ area ristorazione, una palestra, SPA & centro benessere; un luogo dunque in cui passare con tutta la famiglia una bella giornata”.

Il manager della Sport Man ha dichiarato inoltre che:“Il progetto “Sundas - stadio di proprietà” è solo un primo passo per creare una vera cultura sportiva calcistica anche in Italia” e ha aggiunto “il calcio è un grande business dove tutti i soggetti coinvolti devono fare la propria parte, dai tifosi ai presidenti e gli stadi è solo l’inizio. Io sono sicuro che la situazione stadi può solo migliorare e dobbiamo essere pronti ad intervenire tempestivamente per sviluppare tutto ciò. Ogni evento da noi organizzato sarà messa da parte una somma da devolvere ad associazioni di beneficenza (da accordarsi di volta in volta)”.

Alessio Sundas ha infine dichiarato che:“Fare sport è un diritto di tutti e con il progetto “Sundas – stadio di proprietà”, nei giorni in cui non ci saranno le partite, saranno ideati, all’interno dello stadio uno spazio dedicato a tutti gli sport (chiederemo contestualmente autorizzazione al CONI ) . Ogni essere umano ha il diritto di fare sport e il club deve permetterlo, anche ai disabili. Quest’aria servirà come scouting per ogni federazione (così tutti avranno una possibilità di giocare e fare sport). Tutti possono fare sport ma ciò deve essere accessibile e questi spazi avranno questa finalità”.

 

ALTRE NOTIZIE

Sicilia, imprese edili in grave difficoltà. La burocrazia regionale ritarda nei pagamenti delle fatture
La macchina burocratica lenta della Regione Sicilia sta mettendo in ginocchio il comparto edile. Totalmente ingolfata nel periodo della pandemia a cau...
Leggi tutto
VENERDI’ E DOMENICA NELLA SEDE DI “CAMPAGNA AMICA” VACCINAZIONI PER GLI IMMIGRATI
Venerdì e domenica prossimi, 18 e 20 giugno, nei locali del mercato “Campagna Amica” in via Verdi si potranno vaccinare gli immigrati presenti ...
Leggi tutto
Pantelleria e Salina unici Comuni siciliani nella guida ´Il Mare più bello´ con il massimo dei voti
Anche quest´anno Pantelleria viene premiata da Legambiente e Touring Club Italiano con la Bandiera a Cinque Vele, riconoscimento attribuito ai c...
Leggi tutto
CONFCOMMERCIO PALERMO, NOMINATI DUE VICE PRESIDENTI: SONO ALESSANDRO DAGNINO E FABIO GIOIA
Alessandro Dagnino e Fabio Gioia sono i due nuovi vice presidenti di Confcommercio Palermo. La nomina è stata approvata all’unanimità da...
Leggi tutto
CONFCOMMERCIO PALERMO, NOMINATI DUE VICE PRESIDENTI: SONO ALESSANDRO DAGNINO E FABIO GIOIA
Alessandro Dagnino e Fabio Gioia sono i due nuovi vice presidenti di Confcommercio Palermo. La nomina è stata approvata all’unanimità da...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. TENTA LA FUGA A BORDO DI BICICLETTA RUBATA: ARRESTATO DAI CARABINIERI LADRO SERIALE
I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mazara del Vallo hanno arrestato M.R., cl.99, un cittadino tunisino pregiudicato, in Italia...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web