Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 22/10/2018 da Direttore

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC E IVARS ANCORA INSIEME

ANDRONI
È uno dei nomi più importanti e lo sarà anche l’anno prossimo. Ivars, l’azienda bresciana che produce componenti e accessori plastici per sedute e mobili, sarà a fianco di Androni Giocattoli Sidermec anche per il 2019.

L’accordo è stato siglato nei giorni scorsi da Sergio Ebenestelli di Ivars e Marco Bellini, responsabile marketing e sponsor del team che anche quest’anno ha conquistato il campionato italiano a squadre. Tocca proprio a Bellini spiegare con soddisfazione il rinnovo della partnership con l’azienda di Vestone che nel 2017 aveva festeggiato i 70 anni: «Siamo molto soddisfatti del rapporto che si è venuto a creare con Ivars. Questo rinnovo è anche indice del buon lavoro fatto in questi anni e in particolare nell’ultimo. Ivars non ha mancato di cogliere al meglio le opportunità per sviluppare ancor di più la sponsorizzazione. Da parte nostra crediamo, con i risultati sportivi ma non solo, di essere riusciti a dare una grande vetrina all´azienda, a cominciare dal Giro d’Italia».

Proprio il Giro d’Italia, transitato da Vestone nella Riva del Garda-Iseo, ha rappresentato per il 2018 uno dei momenti più intensi della partnership tra Ivars e Androni Giocattoli Sidermec. Quel giorno di maggio la carovana del Giro fece sosta davanti all’azienda che colse l’occasione per organizzare una vera e propria festa al passaggio dei corridori. Alla corsa rosa il marchio Ivars, presente sul fianco delle maglie dei campioni d’Italia, è risultato televisivamente uno dei più visti dell’intero gruppo. I continui attacchi e le belle prestazioni dei corridori dell’Androni Giocattoli Sidermec hanno regalato grande visibilità al marchio dell’azienda di Vestone, che proprio in occasione del Giro si era presentato nella sua nuova veste grafica. È altresì bello ricordare come uno dei protagonisti dell’ultimo Giro d’Italia in casa Androni Giocattoli Sidermec sia stato Marco Frapporti, corridore della Val Sabbia, sempre vicino a Ivars. Impossibile, insomma, chiedere di più, con un corridore valsabbino in maglia griffata Ivars in testa al gruppo.

Sul rinnovo della partnership, che al Giro 2018 ha vissuto pure sulla presenza di Ivars con altri sponsor della squadra al villaggio di partenza delle tappe, arrivano anche le parole del team manager dei campioni d’Italia Gianni Savio: «La Ivars è un’importante realtà internazionale e siamo orgogliosi di poterne essere ambasciatori sportivi, portando in tutto il mondo il loro marchio accostato allo scudetto tricolore appena riconquistato». Infine, il commento di Sergio Ebenestelli, vice presidente di Ivars: «Il rinnovo della sponsorizzazione rappresenta un ulteriore impegno per mettere l’uomo al centro del processo evolutivo. L’impegno del ciclista per raggiungere un traguardo è un simbolo di costanza e attenzione, di voglia di arrivare, di guardare lontano, valori per i quali la nostra azienda lavora costantemente assieme a tutti i dipendenti e collaboratori per offrire soluzioni adeguate, innovative e performanti ai nostri clienti».

Ivars, presente oltre che sulle maglie anche su tutti i mezzi ufficiali del team, avrà nuovamente nel 2019, dunque, un posto speciale nell’”asset” dei campioni d’Italia del ciclismo, già certi della wild card di invito al prossimo Giro d’Italia.

Nella foto: da sinistra, Alessandro Bisolti, Marco Bellini, Sergio Ebenestelli e Marco Frapporti

 

ALTRE NOTIZIE

Rubrica dell´Accademia: Ridiamoci sopra.., venerdì 18 giugno 2021
Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al ...
Leggi tutto
Sigel Marsala, l’opposto dalla mano pesante in dote a coach Delmati è l’americana Akuabata Okenwa
Rinforzo nel ruolo di opposto per la Sigel Marsala del nuovo corso Delmati! Akuabata Felisa Okenwa, opposto californiana alla primissima esperienza eu...
Leggi tutto
TRAPANI: FERMATO AD UN CONTROLLO SU CICLOMOTORE SENZA CASCO AGGREDISCE I CARABINIERI. ARRESTATO 51ENNE
Nei giorni scorsi i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto un 51 enne per il reato di resistenza a P...
Leggi tutto
ALCAMO E CAMPOBELLO: INSOFFERENTI AI DOMICILIARI SI AGGRAVA LA PENA VANNO IN CARCERE
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad un ordinanza di aggravamento d...
Leggi tutto
Trapani, Social Housing di via Pantelleria
Dopo il primo avviso con cui l´amministrazione comunale, d´intesa con l´IACP ha assegnato 12 delle 22 abitazioni componenti la palaz...
Leggi tutto
Finanziaria impugnata, Csa-Cisal: “Asu a rischio, confermata l´agitazione e subito il tavolo permanente per la stabilizzazione”
“Nonostante le rassicurazioni del Governo regionale sulle interlocuzioni con Roma, l´articolo 36 della Finanziaria regionale è stato impu...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web