Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 03/12/2013 da Michele Caltagirone

Basket DNC, Mazara sconfitto ad Acireale

Basket
Basket Acireale – Basket Mazara 78-76

Basket Acireale: Moretti 26, A. Marzo 18, P. Marzo 12, Lofaro 9, Arcidiacono 7, Santonocito 6, Signorelli 0, Persano 0, Arena 0, Bonaccorsi n.e. All. Giuseppe Foti

Basket Mazara: Degregori 22, Bruno 15, Gullo 14, Marengo 13, Naso 12, Pisciotta 0, Rizzo 0, Marrone 0, Gilante n.e. All. Giorgio Bonanno

Ad Acireale, nell’ultima giornata di andata del campionato DNC, il Basket Mazara interrompe la sua serie positiva di risultati. Scelte di formazione obbligate per coach Bonanno che, con Di Gioia ancora fuori causa, per il ruolo di centro si è dovuto affidare nuovamente all’ex di turno, Davide Naso. I primi punti della gara sono quelli realizzati dal capitano gialloblu, Matias Degregori, ma la reazione della formazione di casa non tarda affatto ad arrivare. I tiri da due di Santonocito ed Alberto Marzo, ma soprattutto le triple dell’incontenibile Moretti, fanno subito capire che per il Mazara non sarà certo una passeggiata. Emblematico il parziale del primo periodo terminato 27-16 in favore dei padroni di casa. Nel secondo parziale, però, la musica cambia. Il Mazara è più attento in difesa e più cinico sotto canestro, con tutto il quintetto canarino titolare a dividersi i punti della rimonta. L’8-22 del parziale, in effetti, la dice lunga sul ritmo tenuto dalla formazione di coach Bonanno che, dunque, va al riposo avanti di 5 punti.

L’avvio del terzo quarto vede le due squadre giocare punto a punto. Dopo aver confezionato una bella tripla Marengo si fa male da solo ed è costretto a lasciare il campo. Sul parquet, invece, continua la sfida fra gli specialisti nei tiri da fuori, con Gullo, Degregori, Bruno e Moretti ad incantare il pubblico del PalaVolcan. Alla penultima sirena il 59-58 consente ad Acireale di contare su un nuovo, seppur minimo, vantaggio. Nell’ultimo periodo, però, a preoccupare il Mazara non è tanto lo svantaggio, quanto, invece, la condizione fisica dei giocatori. Oltre che con l’infortunio di Marengo, coach Bonanno deve fare i conti anche con gli acciacchi di Gullo, ridotto ai minimi termini da un colpo ad una coscia. Marzo e Lofaro partono col piede giusto spingendo Acireale a più 7. La risposta canarina arriva con Degregori e Davide Naso che, a 13 secondi dalla fine, finisce fuori per quinto fallo (4 dei quali fischiati in attacco), mentre il Mazara è sotto di una sola lunghezza. Daro Gullo è costretto al fallo tattico che Pietro Marzo capitalizza con un prezioso 2/2. Divario ridotto dalla freddezza di Degregori che non sbaglia dalla lunetta e porta Mazara a meno 1. A chiudere la contesa, sempre dalla lunetta, è l’MVP di giornata, Massimo Moretti, che sigilla il risultato sul 78-76 finale. Rammarico per il Mazara che, a fine gara, recrimina per alcune decisioni arbitrali piuttosto dubbie. Al team canarino, adesso, non resta che leccarsi le ferite e recuperare forze ed uomini, in vista della prossima trasferta in casa della capolista Aquila Palermo.

 

ALTRE NOTIZIE

Pallacanestro Trapani, al via il campionato Under 18
Dopo la partenza delle scorse settimane dei campionati Under 15 Eccellenza e Under 16 Eccellenza e successivamente di quello Under 20, inizia anche il...
Leggi tutto
Nasce a Trapani il Tavolo tecnico della Salute
Nasce a Trapani il Tavolo tecnico della Salute. A siglare l’intesa stamani con l’Azienda sanitaria provinciale 9, sono stati i sindacati confederali C...
Leggi tutto
Sul rinnovo green della flotta e sui porti Assarmatori incontra la Vice Ministra Bellanova
Il rilancio del trasporto marittimo e i progetti per rinnovare e rendere più efficiente il sistema portuale i...
Leggi tutto
TRAPANI. I CARABINIERI IDENTIFICANO L’AUTORE DI UN FURTO CON STRAPPO: DENUNCIATO UN 34ENNE
I Carabinieri della Stazione di Trapani, al termine di una attività di indagine, hanno denunciato R.F., cl.87, gravato da precedenti di polizia...
Leggi tutto
Decarbonizzazione delle isole minori della Sicilia, Sea Favignana annuncia la partecipazione al progetto
Una lettera all´ assessorato all´ Energia della Regione Siciliana per manifestare pieno sostegno alla proposta di pr...
Leggi tutto
Trapani, Inaugurato l´abbeveratoio di via Pepoli
Ieri sera, alla presenza di numerose autorità civili, militari e religiose nonché di diversi cittadini trapanesi, è stato inaugur...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web