Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 25/04/2018 da Direttore

ERASMUS PLUS, STUDENTI DA TUTTO EUROPA A GROTTAFERRATA

ERASMUS
Circa settanta studenti liceali provenienti da cinque paesi (Germania, Spagna, Croazia, Finlandia e Polonia) sono stati in visita nei giorni scorsi al Comune di Grottaferrata.
A ricevere i giovani, in Italia grazie al progetto Erasmus Plus esteso alle scuole medie superiori, sono stati il vicesindaco Luciano Vergati e l´assessore alle Politiche scolastiche, Mirko Di Bernardo.
Gli studenti esteri sono stati accompagnati dai ragazzi del liceo scientifico Bruno Touschek di Grottaferrata, guidati dalla professoressa Maria Rosaria Gismondi, coordinatrice del progetto intitolato "From me to we".
"From Me to We" ha approfondito e stimolato le cosiddette "soft skills", ossia le abilità e competenze di natura relazionale e sociale che, pur non essendo oggetto di misurazione e valutazione diretta nel curriculum scolastico, si rivelano fondamentali non solo nello stile di apprendimento di studenti e studentesse, ma anche nella loro futura carriera universitaria e professionale. Altro aspetto non trascurabile è stato l´approfondimento delle competenze linguistiche e comunicative, essendo l´inglese la lingua veicolare utilizzata da tutti i partecipanti.Dopo avere analizzato i fattori che rendono l´ambiente scolastico più gradevole e adatto allo studio/lavoro (Barcellona, Novembre 2017), le qualità umane e gli atteggiamenti che favoriscono le relazioni interpersonali (Pietarsaari, Finlandia, Gennaio 2018), viaggi che hanno visto protagonisti anche gli studenti del Touschek che hanno partecipato al progetto, nella visita a Grottaferrata i ragazzi si sono focalizzati sulle abilità organizzative e di team-building, con particolare attenzione ad un uso consapevole dei media digitali, puntando l´attenzione sul tema della bellezza connaturata alla storia e alla cultura italiane. L´assessore Di Bernardo nel suo saluto agli studenti ha sottolineato il triplice potenziale di valori tra loro connessi che vedono Grottaferrata al centro come "porta d´oriente grazie alla presenza della millenaria abbazia greca di San Nilo" quindi "luogo naturale di rapporti interculturali" che hanno visto sancire, ad esempio, grazie ai pre-esistenti gemellaggi come quello di lunga data con la città francese di Vandœuvre, dei protocolli d´intesa tra le università più prossime ai due comuni: Tor Vergata per Grottaferrata e l´università della Lorena, prossima al comune d´oltralpe. L´assessore ha quindi ricordato i progetti già in atto grazie all´intera tra Comune e università: i tirocini riservati a studenti e studentesse "che si prestano a supportare l´attività amministrativa sulla base di una convenzione che prevede per un periodo la possibilità per loro di formulare progetti all´ interno del Comune" trasformando a tutti gli effetti il municipio "in un luogo di studio e ricerca". Di Bernardo ha quindi ricordato i più recenti provvedimenti come il laboratorio per il lancio di un incubatore d´imprese che nascerà dalla recente intesa a tre firmata tra Comune di Grottaferrata, Università degli Studi Niccolò Cusano – Telematica Roma e Fondazione Universitaria Inuit-Tor Vergata, oltre al patto preliminare di gemellaggio per la pace e la cooperazione internazionale con Betlemme sottoscritto ad Assisi.
L´appuntamento è stato buona occasione anche per sottolineare e promuovere l´istituzione del Consiglio comunale dei Giovani, significativa palestra istituzionale dalla quale lo stesso assessore Di Bernardo proviene.
Il progetto Erasmus Plus del liceo Touschek - su loro stessa richiesta accolta con favore dagli assessori Vergati e Di Bernardo - nella prossima edizione punterà ad essere tra i protagonisti della Fiera di Grottaferrata per poter promuovere ulteriormente e di fronte a una platea di pubblico ancor più numerosa i benefici dell´Incontro e della collaborazione tra studenti di tutta Europa.

 

ALTRE NOTIZIE

Trapani: nominato CDA della p+partecipata ATM spa
Si è tenuta oggi, a palazzo d’Alì, l’Assemblea ordinaria della partecipata ATM SpA per il completamento delle nomine del nuovo CDA. Il S...
Leggi tutto
Sigel, recupero di torneo vincente su Montale e accesso aritmetico alla Pool Promozione
La Sigel si afferma in casa contro Montale con i parziali qui descritti: [25/20; 17/25; 25/23; 25/23]. Qualche difficoltá qui e là come previst...
Leggi tutto
I CARABINIERI DI TRAPANI INTENSIFICANO I CONTROLLI PER IL RISPETTO DELLE NORMEANTI-COVID
Continua l’azione dei Carabinieri di Trapani per sollecitare, con equilibrio e sensibilità, la responsabile adesione della popolazione al rispe...
Leggi tutto
Polizia di Stato: 8 Avvisi orali ed un Foglio di Via Obbligatorio emessi dal Questore di Trapani
Prosegue, senza soluzione di continuità, l’attività della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Trapani. Sulla scorta delle ...
Leggi tutto
Lo sport: diritto e tutela dal virus
Molte volte si assiste a fenomeni che sotto l’aspetto della ragione sono completamente privi di senso. In modo particolare, in questo difficile moment...
Leggi tutto
Archeoclub d’Italia ha firmato Convenzione con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale
Santanastasio (Presidente Nazionale ArcheoClub D’Italia): “La valutazione dei beni culturali che hanno problematiche...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web