Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 31/01/2018 da Direttore

Angela Carrubba Pintaldi e Paolo Battaglia La Terra Borgese amici nell´Arte

Angela
"Attorno a noi e a distanza delle nostre mani troviamo i segni della perennità dell´uomo. E tra le tele, le performance art, le installazioni, le foto e i gioielli di Angela Carrubba Pintaldi, stilista oltre che pittrice, troviamo quella mente esponenzialmente eclettica capace d´indagare il tema della religiosità sincera e l´adesione profonda ai valori spirituali di una cosmopolita libera da ogni pregiudizio etnico, culturale e religioso". Sono le parole di Paolo Battaglia La Terra Borgese per descrivere Angela Carrubba Pintaldi. "In lei – continua il critico - riconosco le qualità umane, le qualità dell´anima e tutte, e proprio tutte, le competenze e l´autorità di trattare e giudicare di modelli estetici e comportamentali con una sua personale opinione riguardo le Sfilate dell´Uomo svoltesi in questa settimana della Moda a Milano. È un pensiero che la mia carissima e stimatissima amica Angela Carrubba Pintaldi consacra solennemente all´opera del grande maestro Walter Albini, rilevando a Milano l´imperare del cattivo gusto, la banalità, la mancanza di innovazione e quindi l´assenza della credibile eleganza degli anni passati, quella proprio vera degli anni 30, per esempio. Ormai, sottolinea Angela, il bottone è diventato il protagonista del capospalla e nessuna importanza si dà più all´eleganza senza tempo, alla qualità dei tessuti pregiati di grande eccellenza italiana e alla costruzione semplice, ricercata e confortevole realizzata con esclusiva sartoriale, ciò che davvero l´Uomo amerebbe indossare sempre, il vero Mady in Italy. Ho un immenso piacere di ricordare a me stessa e a tutti il grandissimo stilista che non è più tra noi sebbene immortale nella Storia e nello Stile della Moda Italiana e del mondo: Walter Albini. È stato lui il primo in Europa e al mondo a creare con genialità la destrutturazione del capospalla da realizzarsi sia per Uomo che per Donna. Altri stilisti hanno poi tratto benefici in termini di lode e ritorni economici facendo tesoro e uso di ciò che Walter Albini aveva partorito, da raffinatissimo uomo creatore di eleganza regale unico e irripetibile quale era".

Angela Carrubba Pintaldi nasce a Siracusa, sull´isola di Ortigia, nel 1960.

Inizia nella raffinata galleria di Joyce a Parigi; poi sarà la volta di Bergdorf Goodman, a New York, dove in seguito sarà pubblicata sui cataloghi di Sotheby´s e Christie´s. Da Milano a Parigi, e da qui a Londra e ancora New York.

Dalla Grande Mela, col catalogo delle aste di Christie´s del 10 dicembre 1997, partirà il lungo viatico di Angela Carrubba Pintaldi verso l´impegno sociale internazionale, divenuto oggi il suo binomio indissolubile in cui l´atto umanitario è tutt´uno con la sua arte, attraverso l´aiuto ai molti bambini affetti da Talassemia allora, o con la mostra al Teatro Armani a Milano che ha dato la possibilità a 60 bambini di essere curati e ritornare a vivere.

Isuoi gioielli esattamente come le sue opere pittoriche e scultoree più recenti sono entrati a far parte delle collezioni private di personalità come Marie-Hèlenè de Rothschild, Victoria de Rothschild, Cristiana e Marie Brandolini, Katia e Marielle Labeque, Nicole Kidman, Salima Agha Khan, Catherine Deneuve, Daphne Guinnes, Diandra Duglas, la Contessa d´Ornarno, Isabella Rossellini, Olimpia de Rotschild, Chantal of Hannover, Lady Bamfort, Joyce Ma, Anselm Kiefer, Madonna, Aliai Forte, Axel Vervoordt, Christine Hong.
Nel corso degli anni, Angela Carrubba Pintaldi e stata ritratta da importanti fotografi quali Sarah Moon, Brigitte Lacombe, Ferdinando Scianna, Fabrizio Ferri, Tyen, Leo Matiz, Heinz Schattner, Giovanni Gastel e questo perché Angela, da sempre, abbina la sua forza creativa alla necessità di comunicare anche attraverso la sua immagine.

Da non dimenticare le sue consulenze creative per Giorgio Armani, Donna Karan, Oscar de la Renta, Chloe, Diego della Valle e Donatella Girombelli.

 

ALTRE NOTIZIE

Nasce il Sicily Hollywood Film Festival - Il primo evento rappresentativo della Sicilia
In arrivo il Sicily Hollywood Film Festival, il primo evento ufficiale che vedrà protagonista la Sicil...
Leggi tutto
CASTELVETRANO. EVADE DAI DOMICILIARI DOPO AVER AGGREDITO LA COMPAGNA: I CARABINIERI ARRESTANO UN 30ENNE
I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un 30e...
Leggi tutto
Ritrovato materiale di interesse storico artistico sulla spiaggia di Selinunte
Ritrovamento, sulla spiaggia nella frazione di Triscina di Selinunte, di munizioni e materiale di interesse storico archeologico ad opera di un 37enne...
Leggi tutto
di sequestro e contestuale confisca dei beni del valore di circa 5 milioni di euro , emesso dal Tribunale di Trapani
Il 25 gennaio 2021, i Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Trapani hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro e contestuale co...
Leggi tutto
Belice, Salemi mette sul tavolo il recupero del centro storico Venuti:
SALEMI (TRAPANI) - Ridare vita a una parte del centro storico di Salemi contribuendo a finanziare l´idea di recup...
Leggi tutto
CASTELVETRANO. EVADE DAI DOMICILIARI DOPO AVER AGGREDITO LA COMPAGNA: I CARABINIERI ARRESTANO UN 30ENNE
I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, nel corso di un servizio di control...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web