Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 11/11/2017 da Direttore

Torna a Palermo “Il Gran Galà della Solidarietà”, iniziativa giunta alla terza edizione, organizzata e promossa dall’associazione “unalottaxlavita onlus”, presieduta a livello nazionale da Gabriele Montera

Torna
Tre ore di musica, ballo, moda e cabaret, protagonisti di una serata dedicata al sostegno dei soggetti più deboli e bisognosi.
Torna a Palermo “Il Gran Galà della Solidarietà”, iniziativa giunta alla terza edizione, organizzata e promossa dall’associazione “unalottaxlavita onlus”, presieduta a livello nazionale da Gabriele Montera.
Ancora una volta è Palermo a ospitare l’evento, patrocinato anche quest’anno dal Comune: non a caso, la kermesse si terrà presso i Cantieri Culturali della Zisa, spazio emblematico della rigenerazione urbana e location di innumerevoli iniziative di respiro internazionale.
L’appuntamento è per domenica 26 novembre presso il cineteatro “Vittorio De Seta” in via Paolo Gili 4 dove, alle 20:00, prenderà il via lo spettacolo, che si aprirà con il saluti del consigliere comunale Giulio Cusumano, presidente onorario della onlus; previsto inoltre il saluto in sala del sindaco Leoluca Orlando.
“Il binomio tra l’associazione e l’amministrazione comunale – spiega Montera – è ormai ben consolidato, a testimonianza dell’attenzione del mondo istituzionale verso le nostre iniziative di solidarietà e promozione umana e sociale”.
A condurre la serata del Gran Gala’ saranno Alba Parrino e Sasà Taibi; sarà invece Anna Teresi a presentare l’intermezzo dedicato alla selezione di Miss Studentessa, concorso di moda abbinato al Gran Galà della Solidarietà.
Tra i momenti più significativi della manifestazione, che vede la direzione artistica di Enzo Carnese, vi sono la consegna de “Il premio alla vita” a chi si è distinto in ambito sociale a supporto dei soggetti più fragili e la messa in onda di uno spezzone del film “La voce negli occhi” , alla presenza di Pietro Crisafulli, presidente di “Sicilia Risvegli Onlus”; il ricco parterre di esibizioni si aprirà con il cantante Gianni Tantillo , accompagnato dalle coreografie delle maestre Consuelo Salmeri e Mica Fiorito della scuola di ballo “Al Sharq”.
Grande spazio al “Cabaret in scena per la solidarietà”, che vedrà salire sul palco comici del calibro di Ernesto Maria Ponte, I Respinti, Lupetto e I Sansoni ; l’evento sarà inoltre animato dai alcuni talenti del panorama canoro siciliano , ospiti della sezione “Il canto come inno alla vita”, Irene Citarrella, Fabio Dani, Santa Costanza, Giuseppe Mannino, Baldo Brandi, Savina Andriolo, Giusy Pillitteri, Karima Hosny e Simona Lo Piccolo.
A completare la serata, anche una splendida sfilata di abiti storici ispirati alla Belle Epoque, per rivivere la storia siciliana, e alcuni siparietti di magia offerti dal Mago Parsifal e Valentina; non mancheranno le imitazioni a cura dell’artista Alessandro Carieri e le esibizioni dei cantastorie con il declamator di poesia Franco Sanfilippo.
Non è tutto.
Lo spettacolo prevede anche la speciale sezione “A passi di danza per continuare a sperare” che vedrà esibirsi sul palco del Galà la scuole di danza “Oikoscoreia” della maestra Manuela Tarantino, l’Universum Dance Studio del maestro Maurizio Asciutto e “Un dos tres Paso Adelante” dell’istruttrice Linda Boncimino.
Media partner accreditati della serata, organizzata in collaborazione con M&M Talenti in progress, Associazione Pubblica Assistenza Volontariato Protezione Civile Palermo 4 e Associazione Artistico Culturale Scruscio, saranno Radio Tv Azzurra, SicilMed Tv, ViviSicilia e MediaOne.
Il trucco degli artisti e delle modelle in passerella sarà curato dallo staff del make up artist targato Monia Pollara; a pettinarli saranno invece Salvo Scalici Creativity , lo staff di Adriano Zappulla e l’hair stylist Lilly.
“Desidero ringraziare – conclude Montera – in primis l’ amministrazione comunale di Palermo, ma anche il responsabile del cast Massimo La Mantia , la direttrice di passerella e responsabile di palco Adriana Di Carlo , il direttore delle riprese Angelo Marano, i fotografi ufficiali Vincenzo Smiriglio e Pietro Randazzo e la responsabile dell’ufficio stampa Marianna La Barbera ”.
Per informazioni e prevendite è possibile contattare la segreteria di “unalottaxlavita” ai numeri 091.481573 – 348.6376432; i biglietti possono essere consegnati anche a domicilio.


 

ALTRE NOTIZIE

Ficarra, nasce la Sezione di BCsicilia
Nasce a Ficarra la Sezione di BCsicilia, l’Associazione a carattere regionale che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambi...
Leggi tutto
Visita ai Castelli delle Madonie promossa da BCsicilia e Università Popolare
Promossa da BCsicilia e dall’Università Popolare Termini Imerese, nell’ambito del Corso di Archeologia Medievale si terrà domenica 5 feb...
Leggi tutto
Radio Empire, un’emittente in grande salute, vera e propria risorsa di un intero territorio, oggi la più seguita a Taormina e nell’intero comprensorio jonico.
In programma un nuovo corso per addetti all’uso della motosega e del decespugliatore organizzato da ANAS Collesano
Sono aperte le iscrizioni per l’anno 2023 al corso per addetto all’uso della motosega e del decespugliatore. Il corso, riconosciuto ai sensi degli Art...
Leggi tutto
Vujadin Boškov e il Potere: “Rigore è quando arbitro fischia”.
Palermo, doppia visita il fine settimana alle ville Adriana e Resuttano promossa da BCsicilia
Nell’ambito degli eventi dedicati alle ville settecentesche della Piana dei Colli, doppio appuntamento sabato e domenica promosso dalla Sede di Palerm...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web