Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 03/10/2017 da Direttore

Trapaninphoto 2017 – Al via al festival della fotografia – 5 ottobre - Incontro con Sandro Iovine, apertura mostre di Filippo Mannino, Francesco Bellina e la collettiva del Gruppo scatto ICDV

Trapaninphoto
Al via la Settima edizione di Trapaninphoto, il festival della fotografia organizzato dal gruppo Scatto dell’Associazione della Vita che si svolge a Trapani dal 5 al 15 ottobre 2017. Tema portante di questa edizione è il Nutrimento. Un programma ricco di eventi che avrà inizio il 5 ottobre a partire dalle 18.15 presso il complesso monumentale di San Domenico.

Si alle 18.15 inizia con un incontro dal titolo “Il destino del fotogiornalismo” con Sandro Iovine, giornalista, critico fotografico che nel 2014 ha fondato la rivista di cultura dell’immagine FPmag che attualmente dirige. A Milano Dirige la scuola di fotografia FPschool.
Il fotogiornalismo oggi è in profonda crisi sia di mercato sia di identità. Da una parte subisce il riflesso del tracollo economico subito dall’editoria tradizionale, dall’altra è vittima del mancato decollo della nuova editoria digitale e delle sue esigenze di continuo rinnovamento dettate sia dall’evoluzione imperiosa delle tecnologie. Ma come siamo arrivati alla situazione attuale e quali sono le prospettive del reportage nell’immediato futuro?

A seguire, alle ore 21.15 è prevista l’apertura delle mostre. Le esposizioni, nei locali del Complesso Monumentale di San Domenico, che è possibile visitare dal venerdì alla domenica dalle 17.00 alle 20.30, sono le seguenti:


- “La pesca nel Mediterraneo” di Filippo Mannino -
Fotografo palermitano inizia da autodidatta impiantando una “camera oscura”, nella quale saggia le potenzialità della foto in bianco e nero, non tralasciando la foto colore. Immagini forti ed incisive, come sottolinea Ignazio Buttitta parlando di questo lavoro: “Nelle sue foto troviamo un insieme di percorsi di lettura, l’intimità delle relazioni intessute con i soggetti e gli oggetti rendono i suoi scatti assai di più che una documentazione etnografica. In lui alberga la lucida consapevolezza che l’arte, come la scienza, richiede pratica ed esercizio così ecco che le mani che raccolgono le reti e i cordami, di chi para le barche, le lenzi e le reti sono le mani delle madri e dei figli di chi campa a mare, di chi cerca polpi al lume della lampara, di chi vive al ritmo dell’andata e del ritorno degli asinieddi, degli sgombri, delle sarde, dei palamiti e dei caponi, di chi conosce i solitari e fragorosi silenzi del mare “colore del vino” (…)


- ” Stuck in a ghetto ” di Francesco Bellina

Francesco Bellina è un fotoreporter freelance con sede a Palermo. Lavora sulla fotografia documentaristica, preferendo temi sociali, economici e politici. A Campobello di Mazara un accampamento sporco ed improvvisato è casa per 1.200 persone. Sono tutti rifugiati e migranti africani che disperatamente sono in concorrenza per avere l’opportunità di lavorare molte ore nei campi in maniera illegale per delle paghe misere. Il lavoro dei migranti sfruttati crea un forte business (…). Molti sono pagati soltanto 2€ l’ora, senza contratto o assicurazione sanitaria. Gli uomini in questo campo, sono tutti qui per lavorare nei vicini uliveti da dove proviene un pregiato olio extravergine di oliva esportato in tutto il mondo. (…) Molti dei rifugiati africani che vengono in Sicilia da altri regioni, non hanno più i soldi per tornare a casa. Costretti a vivere nelle loro tende a Campobello, ogni giorno sperano di guadagnare abbastanza danaro per lasciare il campo.


- Street Food a cura del Gruppo Scatto ICDV

Collettiva del Gruppo Scatto dell’Associazione I Colori della Vita negli scatti selezionati dai curatori Mauro Ancona e Arturo Safina.
Passeggiando per le strade della città è impossibile non essere catturati dagli odori del cibo in preparazione, alcuni ci ricordano cose passate addirittura dimenticate, altri sconosciuti ci incuriosiscono e ci fanno ipotizzare i possibili ingredienti.
Un raggio di luce, del fumo che invade i vicoli, gente che mangia e chiacchiera, alcuni turisti incuriositi e dubbiosi, altri gustano avidamente specialità tipiche. Fotografare questi scenari è come congelare odori, suoni, sapori e sensazioni del cibo di strada, situazioni con forti connotazioni emotive e ricche di significati culturali. Chioschi, bancarelle, negozi su strada con colori variegati, venditori pittoreschi, prodotti abilmente presentati, clienti pensierosi, allegri, frettolosi o rilassati sono spunti intensi e creativi per la fotografia di Street Food (Mauro Ancona). Espongono Predrag Bankovic, Daniela Basiricò, Viviana Bonura, Alessandra Cavasino, Vito Curatolo, Clara Daidone, Simona De Togni, Fabio Di San Teodoro, Maria Luisa Faraci, Lorenzo Gigante, Adriana Novara, Giovanni Battista Reali, Salvo Titoni, Mimmo Todaro

 

ALTRE NOTIZIE

Lega: Hopps nominata coordinatore enti locali per Sicilia
Sarà Maricò Hopps a coordinare gli enti locali del partito di Salvini in Sicilia. Mazarese, già candidata alle elezioni europee, ...
Leggi tutto
Casena Dei Colli sostiene i lavoratori con idee innovative al tempo di Covid
Al tempo del covid-19 gli imprenditori orientano la loro attività di produzione di beni e servizi tenendo conto di quelle che sono le norme che...
Leggi tutto
Trapani: ubriaco alla guida dell’autovettura non si ferma al posto di controllo e tenta la fuga, arrestato dalla Polizia di Stato
Nell’ambito dei controlli predisposti dalla Questura di Trapani nel corso del week-end, gli agenti della Squadra Volante della Questura di Trapani han...
Leggi tutto
ALCAMO: SCOPERTA OFFICINA ABUSIVA A CALATAFIMI SEGESTA. Il TITOLARE PERCEPIVA ILLEGITTIMAMENTE IL REDDITO DI CITTADINANZA
I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trapani hanno denunciato un soggetto che beneficiava del reddito di cittadinanza pur co...
Leggi tutto
Lettera aperta di ringraziamento agli operatori della sanità trapanese - Giorgio Macaddino (Uil Fpl Trapani)
Lettera aperta di ringraziamento agli operatori della sanità trapanese&nbsp;<...
Leggi tutto
Ricerca scientifica sulla cresta dell´onda

(…) La conoscenza è per definizione un bene – forse il bene primario dell’uom...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web