Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 08/07/2017 da Direttore

Marsala: al via la II edizione del Festival del Tramonto, «Coltivare bellezza è necessario»

Marsala:
Dal 14 al 23 luglio, a partire dalla piazza di SS. Filippo e Giacomo per finire nel Monumento ai Mille, passando dai bastioni spagnoli e dalle rocche baciate dal mare, il sunset marsalese accoglierà musica, poesia, fotografia, pittura, danza, artigianato e delizie locali.

Promuovere la bellezza e la cultura attraverso i luoghi più suggestivi della nostra città in un particolare momento del giorno che indulge alla riflessione e ispira gli artisti, affinché questi luoghi e la loro luce siano scenario e fine del futuro del nostro paese. È questo il leitmotiv della II edizione del Festival del Tramonto che prende il via il prossimo 14 luglio dalla piazza di SS. Filippo e Giacomo, balcone privilegiato che si affaccia sula riserva naturale dello Stagnone e sulle Egadi, per poi toccare le spiagge, da nord a sud del litorale, i due bastioni spagnoli recentemente riqualificati in panoramici giardini di città, le due rocche, da qualche anno cenacolo poetico lilybetano, per chiudersi il 23 luglio sul lungomare presso il Monumento ai Mille, a due passi dal centro storico.

L’edizione 2017 sarà dunque itinerante allo scopo di unire la bellezza del tramonto a quella dei tanti luoghi di interesse del nostro territorio che divengono speciali palcoscenici per accogliere la cultura declinata attraverso i talenti locali.
La manifestazione, a cura della professoressa Linda Licari e con il coordinamento della giornalista Chiara Putaggio, è promossa e organizzata dal Comitato Festival del Tramonto e dall’Associazione culturale circolo degli artisti, con il patrocinio del Comune di Marsala, di Camera di Commercio di Trapani e CNA (confederazione nazionale artigiani) in collaborazione con comitato parr. SS. Filippo e Giacomo, Comitato I picciotti da Conca, Sturdust studio, Albero delle Storie, e le associazioni RiscopriAmo il Ricamo, L’aquilone e il melograno, Spazio Arcobaleno, The Peter Pan group, AMA - Associazione Mamme Attive, Emozione Danza, Spazio Yoga, L’Insonne e Pachamama Factory che hanno deciso di lavorare in sinergia per dar vita ad oltre una settimana di eventi capaci di attrarre i turisti e intrattenere i cittadini.

“Abbiamo voluto ampliare il programma – ha detto Linda Licari – e quindi prevedere eventi dislocati in diverse location della nostra città perché il tramonto divenga il brand della nostra città. Anche il cielo, la luce, sono un immenso valore e nell’ottica della promozione di un territorio non è possibile ignorarlo. Crediamo che il paesaggio sia un’immensa risorsa che va celebrata e mai data per scontata”.

Per questo l’edizione 2017 del Festival punta l’accento su una delle eccellenze del territorio che si nutre di luce: la floricultura che sarà al centro della serata inaugurale con una mostra tematica a cura dei produttori locali. Come nella prima edizione ci sarà spazio per danza, teatro e tradizioni culinarie, ma la kermesse ora si arricchisce di due momenti destinati ai più piccoli: gare di castelli di sabbia in spiaggia e letture animate nella Terrazza San Francesco, altra novità una serata di tango tra centro e mare, un pomeriggio di Yoga al calar del sole sopra uno dei principali Monumenti della città, “giochi senza barriere” per unire e condividere momenti luminosi, letture da una rivista – svista “Insonne” su di un vecchio bastione che ora è divenuto un profumato orto urbano. Altra novità un’estemporanea di poesia che sarà accessibile, attraverso un “Libro camminante sui raggi del sol calante” durante tutte le tappe del Festival, ma che avrà il suo momento principale all’ora crepuscolare sulle rocche del Capo Boeo, dove si infrangono le onde aranciate dal tramonto.

“Coltivare bellezza si deve – ha aggiunto Chiara Putaggio – perché riteniamo che sia la maggiore risorsa per questa terra. E poi la bellezza è pulizia, è etica, è rispetto. Se educhiamo i giovani alla bellezza anche il nostro Paese futuro sarà migliore”.
Il Festival si arricchisce inoltre con quattro concorsi: “Un click al tramonto”, che invita i partecipanti a immortalare questo magico momento a Marsala e nel mondo; “Fiorisce il tramonto”, secondo cui fioristi e floricultori saranno chiamati a realizzare una composizione floreale tematica; l’estemporanea di pittura “Tutti i colori del tramonto”; la gara dolciaria per non professionisti “Un dolce (al) tramonto”; e l’estemporanea di poesia “Versi al tramonto”. Per iscriversi è possibile inviare un messaggio sulla pg. Facebook https://www.facebook.com/Festival-del-Tramonto-1732908780312719/ oppure una email a festivaltramontomars@libero.it o ancora telefonare al numero 3204988576

 

ALTRE NOTIZIE

Comunali: Ingroia sostiene Donato, “alternativa nel segno della Costituzione”
“La candidatura di Francesca Donato a sindaco di Palermo è nel segno della discontinuità con le passate amministrazioni. Il mio sostegno...
Leggi tutto
“Sono trascorsi trenta anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio.
“Sono trascorsi trenta anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio. Lunedì, 23 maggio, come ogni anno si commemora la strage di Capaci. Cos&ig...
Leggi tutto
SAN VITO LO CAPO, ATTIVA DAL 25 MAGGIO LA RUOTA PANORAMICA SARA´ FRUIBILE ANCHE DALLE PERSONE DISABILI
A San Vito Lo Capo sarà operativa dal 25 maggio una ruota panoramica. Posizionata sul lungomare, alta 34 metri, dotata di 20 cabine, con postaz...
Leggi tutto
PANTELLERIA: STALKING, IN MANETTE UN 35ENNE ISOLANO
I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti d...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO: CONTROLLI AI CANTIERI EDILI. DENUNCE E SANZIONI DEI CARABINIERI
I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani, unitamente ai colleghi della Stazione di Mazara del Vallo, nell’ambito della campagna cong...
Leggi tutto
Partinico, nell’ambito dell’iniziativa il "Maggio dei libri" percorso letterario siciliano: da Verga a Danilo Dolci
Il "Maggio dei libri", è la campagna nazionale nata nel 2011 per avvicinare al mondo dei libri e della lettura, in quanto strumenti di crescita...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web