Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 10/04/2017 da Direttore

Inaugurata la Mostra del Fischietto in terracotta «Giochi e Giocattoli Antichi»

Inaugurata
Dedicata ai “Giochi e Giocattoli Antichi” è stata inaugurata la quarta edizione della Mostra del Fischietto, organizzata dall´associazione culturale “Terra Erea” in collaborazione con i Musei civici e il patrocinio del Comune di Caltagirone ed ospitata presso le Sale Esposizioni Temporanee della Corte Capitaniale, di via Duomo 7, a Caltagirone.
Per il taglio del nastro erano presenti il sindaco Gino Ioppolo, il vice sindaco Sergio Gruttadauria, l´assessore alle Politiche culturali e della Tradizione, Vito Dicara, il presidente del Consiglio Comunale Massimo Alparone e i consiglieri Maria Di Costa e Valentina Messina.
I visitatori sono stati allietati dal brillante e vario intrattenimento dei Cori congiunti di voci bianche "Puellae et Pueri Cantores" e di voci femminili “Alma Mater Cantorum” dell´Istituto Musicale "Pietro Vinci", accompagnati al pianoforte dal Maestro Michele Cancemi e diretti dal Maestro Giuseppe Garra.
"Riteniamo sia importante sostenere una manifestazione già consolidata che mira alla riscoperta e alla valorizzazione di un´antica tradizione locale - spiega il sindaco Gino Ioppolo -. La mostra del fischietto rappresenta un ulteriore momento dell´offerta turistica della nostra città durante il periodo della Santa Pasqua".
I ceramisti aderenti all’iniziativa sono: Antonio Barletta, Ilaria Biffara e Giampaolo Santoddì, Irene Cabibbo, Ivano Agatino Carpintieri (scultore di Mascalucia), Giacomo Cusumano, Vincenzo Forgia, Santina Grimaldi, Duglas Mauro, Mario Milazzo, Antonino Navanzino, Luigi Navanzino, Mara Romano, Vincenzo Velardita oltre agli studenti del Liceo Artistico di Militello (Daniele Amato, Sharon Barone, Ilaria Blanco, Kimberly Di Martino, Rocco Guttuso, Noemi Pappalardo, Angela Pisano, Danilo Purpora, Cristian Reitano, Sophia Tinnirino - IA e Chiara Castania, Janet Mandrà, Carmelo Panebianco, Chiara Pirracchio, Ilenia Pirrotta - IIA).
Presente all´inaugurazione anche in prof. Luigi Lombardo, etno-antropologo, il quale ha evidenziato "quanto è antica la storia del fischietto e quanto sia legata alla storia dell´uomo e anche a Caltagirone".
"L´auspicio - sottolinea l´assessore alle Politiche culturali e della Tradizione, Vito Dicara - è che manifestazioni così importanti possano contribuire a far riconquistare al settore ceramico i gloriosi fasti di un tempo valorizzando e facendo conoscere le nostre tradizioni".
"Con questa nuova edizione - dichiara Omar Gelsomino, presidente dell´associazione culturale Terra Erea - vogliamo riscoprire i "Giochi e Giocattoli Antichi" che sino alla metà del secolo scorso allietavano le giornate dei bambini e dei ragazzi, che raccontano la semplicità e la genialità, con cui realizzavano passatempi per l’infanzia e l’adolescenza usando materiali poveri o anche riciclati. Un ritorno al passato che si vuol riscoprire coniugando l´antica tradizione del fischietto, riportandoci indietro nel tempo e in quella che è stata anche la nostra storia. Un ringraziamento va ai ceramisti, agli artisti e agli studenti per la loro partecipazione ed infine un grazie al maestro Garra e al maestro Cancemi e ai componenti dei Cori delle Voci bianche e delle Voci Femminili".

Nei giorni scorsi anche l´assessore regionale allo Sport, Turismo e Spettacolo Anthony Barbagallo ha avuto modo di visitare la mostra, apprezzando le opere realizzate dai rinomati artigiani calatini, oltre che da artisti e studenti, che dimostrano ancora una volta con la loro maestria di contribuire ad attrarre visitatori e turisti, ha elogiato anche l´associazione per organizzare queste manifestazioni volte a custodire e tramandare la tradizione del fischietto.

La mostra sarà visitabile sino al 30 aprile, tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere alla mail: ass.terraerea@gmail.com oppure consultare la pagina Facebook “Terra Erea”.

 

ALTRE NOTIZIE

PANTELLERIA: STALKING, IN MANETTE UN 35ENNE ISOLANO
I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti d...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO: CONTROLLI AI CANTIERI EDILI. DENUNCE E SANZIONI DEI CARABINIERI
I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani, unitamente ai colleghi della Stazione di Mazara del Vallo, nell’ambito della campagna cong...
Leggi tutto
Partinico, nell’ambito dell’iniziativa il "Maggio dei libri" percorso letterario siciliano: da Verga a Danilo Dolci
Il "Maggio dei libri", è la campagna nazionale nata nel 2011 per avvicinare al mondo dei libri e della lettura, in quanto strumenti di crescita...
Leggi tutto
Al via la Fiera del Fumetto a Palermo, inaugurata Expo Comics & Games, giochi e divertimento fino a domenica
Un’esplosione di energia e colori a Palermo. E’ stata inaugurata la fiera del fumetto “Expo Comics & Games”. Grande affluenza da subito, tantissim...
Leggi tutto
FAVIGNANA: PENE DEFINITIVE DA SCONTARE. IN CARCERE 2 SOGGETTI
I Carabinieri della Stazione di Favignana hanno tratto in arresto due soggetti che devono scontare la pena in un istituto penitenziario per reati comm...
Leggi tutto
CASTELVETRANO: AUTO VA A FUOCO MA ERA SOTTO SEQUESTRO. DENUNCIATO IL PROPRIETARIO CHE CONTINUAVA AD USARLA
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano sono intervenuti, unitamente a personale dei Vigili de...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web