Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 11/03/2017 da Direttore

Enna – Sasà Salvaggio in scena al Teatro Garibaldi

Enna
Si ritorna a respirare aria di divertimento con la rassegna teatrale “Voci di Sicilia”. Il prossimo appuntamento in cartellone sarà quello con Sasà Salvaggio ed il suo nuovo e divertentissimo spettacolo “Accapputtai Ca Lapa”, che sarà portato in scena sul palco del Teatro Garibaldi di Enna sabato 18 Marzo alle ore 20,30.
Dopo il successo decretato al suo debutto dal pubblico del Teatro Jolly di Palermo, il comico siciliano, reso famoso dalle innumerevoli apparizioni televisive in Rai e Mediaset (tra tutte “Striscia La Notizia” che ha anche condotto in coppia con Luca Laurenti e “Quelli che il calcio”) e dai notevoli successi teatrali al Massimo di Palermo, al Metropolitan di Catania ed al Salone Margherita di Roma, porterà in scena il meglio di venti anni della sua carriera teatrale in Italia e all’estero.
Un gradito ritorno ad Enna per Sasà Salvaggio che, durante il suo spettacolo, porterà sul palco virtù e vizi della gente siciliana, immortalati in divertentissime scene di vita quotidiana. Un racconto vivo e colorato di un’altra Sicilia, diversa da quella tipicamente dipinta nell’immaginario collettivo, che divertirà in maniera educata e raffinata il pubblico.
Sasà Salvaggio si soffermerà in chiave ironica sull’uso ossessivo del telefonino, condurrà un tg, terrà un monologo sul cibo. Non mancheranno anche momenti musicali e numerose sorprese che trasformeranno lo spettacolo in un’ora e mezza di risate. Una serata, quella che si appresta a vivere il pubblico ennese, all’insegna dunque del cabaret, degnamente rappresentato da uno dei personaggi più simpatici del teatro e della televisione italiana.
“Siamo orgogliosi di ospitare in cartellone – dichiara il direttore artistico della rassegna Peppe Truscia – uno straordinario comico di levatura nazionale che incarna in maniera eccellente l’essenza della sicilianità. Con Sasà Salvaggio arricchiamo ulteriormente il contenuto della nostra rassegna e, quindi, la nostra offerta al pubblico ennese”.
E’ possibile l’acquisto dei biglietti presso il botteghino del Teatro Garibaldi (tel. 0935.40540), online sul Circuito Liveticket e nei punti vendita collegati, ad Enna Eunofly Viaggi in Viale Diaz.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla direzione artistica della rassegna al mobile 335.457082.

 

ALTRE NOTIZIE

Il flop dell’Italia a colori: attività commerciali al collasso e contagi ancora molto elevati
Da ormai circa 14 mesi l’Italia e il mondo intero vivono l’incubo Coronavirus; fiumi di parole ci hanno inondato e tutti ci sentiamo sempre più...
Leggi tutto
Le Isole Egadi aderiscono all’iniziativa nazionale “Plastic Free” in programma domenica 18 aprile alle ore 9.30 a Favignana
​Anche le Isole Egadi aderiscono all’iniziativa nazionale “Plastic Free” in programma domenica 18 aprile. Per l’isola di Favignana sar&agra...
Leggi tutto
Acireale, Fidapa e BCsicilia presentano il libro di Simona Lo Iacono “L’albatro”
Nell’ambito delle iniziative “Rassegna giovani autrici” e “30 Libri in 30 Giorni” si terrà venerdì 16 Aprile 2021 alle ore 18, organizza...
Leggi tutto
Alla Salita Monti iblei anteprima di sfide Tricolori della Montagna
Diversi i protagonisti del Campionato Italiano che scaldano i motori in Sicilia in occasione della gara d’apertura ...
Leggi tutto
“Il paradosso della magistratura onoraria: tra diritto europeo e nazionale”, l’evento dell’Associazione ASSOGOT
Il paradosso della magistratura onoraria tra diritto europeo e nazionale
Muciara Short Film Festival a Valderice (TP)
MUCIARA SHORT FILM FESTIVAL A VALDERICE (TP)  
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web