Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 27/01/2017 da Direttore

Le scuole di Campobello celebrano la Giornata della Memoria

Le

«In un momento di grandi tensioni a livello internazionale, come quello attuale, è più che mai doveroso celebrare la Giornata della Memoria al fine di conservare il ricordo di un così tragico e oscuro dramma dell’umanità che non riguarda solamente il popolo ebraico, ma ognuno di noi e le nostre coscienze. L’intolleranza e la xenofobia sono infatti mali che tutt’oggi circolano nella nostra società e uno sguardo attento e vigile su quanto si verifica nel mondo ci dimostra che tante e diverse forme di fanatismo e di persecuzione sono ancora in atto. La shoah non può dunque finire solo nei ricordi. Ricordare il passato ci aiuti a comprendere e a giudicare meglio il presente, facendo in modo che eventi così aberranti e disumani non si ripetano mai più in nessuna parte del mondo. Per questo motivo è particolare importante che questi temi vengano affrontati, soprattutto a scuola, dove ogni giorno si formano gli uomini di domani». È stato questo il messaggio del sindaco Giuseppe Castiglione, che stamattina ha partecipato ad entrambe le manifestazioni promosse dai due istituti scolastici di Campobello. Nell’istituto comprensivo “L. Pirandello – S. Giovanni Bosco”, gli alunni delle seconde classi della scuola secondaria di primo grado, coordinati dai docenti Rosanna Equizzi, Sara Capo, Giovanni Urso, Cristina Parrinello, Sonia Cusumano e Francesca Luppino, in particolare, hanno dato vita a diversi momenti di riflessione, ricordando con parole, immagini, balli e canti l’immane tragedia dell’Olocausto. La manifestazione ha visto in apertura l’esibizione del coro d’Istituto diretto dal prof. Francesco Barbaria e dal prof. Vito Di Trapani. Oltre al Sindaco, hanno portato il proprio contributo il dr. Antonino Margiotta, il sacerdote don Pietro Pisciotta e il prof. Giuseppe Giovanni Lo Sciuto, che ha raccontato la drammatica testimonianza del padre sopravvissuto a un campo di sterminio nazista. A chiudere i lavori è stato il dirigente scolastico Giulia Flavio, che ha ringraziato tutti i presenti, i docenti che hanno coordinato l’iniziativa e, soprattutto, gli alunni che sono stati i veri protagonisti dell’iniziativa.
Molto toccante è stata anche la manifestazione degli alunni dell’Istituto Tecnico per Geometri “V. Accardi”, che stamattina, nell’auditorium “Silvestro Messina” hanno portato in scena “Per vivere ciò che è stato”, una rappresentazione che racconta la storia di un giovane uomo tormentato dal ricordo della Shoa, dimostrando attraverso i dialoghi tra i personaggi, la danza e il canto, che il nazismo non ha vinto e non potrà mai vincere, finché sulla terra ci saranno uomini che sentiranno il bisogno di gridare basta alle atrocità dell’uomo sull´uomo. La regia dello spettacolo è stata curata dalla prof.ssa Maria Grazia Bianco, mentre la coreografia dall’alunna Oriana Sinfonia e le scenografie e i costumi dalla prof.ssa Vita Pellicane. Hanno collaborato per la riuscita dello spettacolo, inoltre, le prof.sse Leonarda Di Maria, Alba Stella, Francesca Di Gangi e Angela Ferraro.
Il portavoce
Antonella Bonsignore

 

ALTRE NOTIZIE

Prevenzione pediatrica e posturale con ANAS in Campania
Domenica 2 ottobre, dalle ore  10,30 a Napoli, in Viale dei Pini 53, avrà inizio una giornata dedicata alla salute pediatrica e non, organizzat...
Leggi tutto
A Marsala i Carabinieri in azione per verificare al regolare fornitura di energia elettrica
Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Marsala, con l’ausilio dei colleghi della Compagnia di Intervento Operativo del XII Reggiment...
Leggi tutto
A Marsala i Carabinieri in azione per verificare al regolare fornitura di energia elettrica
Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Marsala, con l’ausilio dei colleghi della Compagnia di Intervento Operativo del XII Reggiment...
Leggi tutto
Il CNDDU invita ad adeguare la modulistica relativa ai benefici della legge 104 del 92 alla vigente normativa
Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani invita le scuole a ricalibrare la propria modulistica inerente alla richiest...
Leggi tutto
Video amatoriale dell’Accademia delle Prefi sul Fenomeno degli Youtuber 1.700.000 visualizzazioni…
Il 14 febbraio del 2005 nasceva YouTube, la piattaforma web più famosa per la condivisione dei video (video sharing), nonché il sito che...
Leggi tutto
Gianluca Calì (Sud Chiama Nord): La mafia si sta arricchendo riciclando denaro sporco nella cessione del credito del bonus 110%.
L’imprenditore antimafia Gianluca Calì, in politica con il movimento “Sud Chiama Nord” lancia l’allarme: “La mafia si sta arricchendo ricicland...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web