Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 22/12/2016 da REDAZIONE REGIONALE

CAMPOBELLO - ROCCA DEL GALLO GREMITA, IERI SERA, PER IL MOMENTO CONCLUSIVO DEL PRESEPE VIVENTE

CAMPOBELLO
Grande successo dell’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale che per 3 giorni ha visto protagonisti gli alunni dell’Istituto comprensivo “Pirandello – S. Giovanni Bosco”

Comunicato Stampa n. 275 del 22/12/2016
Parco gremito di persone anche ieri sera a Rocca del Gallo per il momento conclusivo del Presepe vivente che per tre giornate, dal 19 al 21 dicembre scorsi, ha visto protagonisti gli alunni dell’Istituto comprensivo “Pirandello – S. Giovanni Bosco”. L’iniziativa, che è stata promossa dall’Amministrazione comunale grazie alla collaborazione della scuola, si è rivelata un successo oltre le aspettative: non sono mancati infatti plausi e complimenti da parte dei numerosi visitatori che in questi giorni si sono riversati nel parco, dove hanno potuto apprezzare un meraviglioso scenario allestito secondo la ricostruzione fedele del racconto del Natale, dall’Annunciazione fino all’arrivo dei Re Magi. Diversi sono stati inoltre i momenti di intrattenimento che hanno allietato i 3 pomeriggi con spettacoli di vario genere, esibizioni musicali e folckloristiche tutte rigorosamente all’insegna dello spirito natalizio.
«Mi auguro – ha affermato Gianvito Greco, che ha coordinato l’iniziativa per conto della scuola – che questo parco venga riaperto alla città di Campobello e che possa continuare a regalare ancora tante emozioni come quelle che abbiamo vissuto in questi giorni». «Abbiamo in progetto – ha aggiunto il sindaco Giuseppe Castiglione – di valorizzare sempre di più Rocca del Gallo, in modo da farla diventare un punto di riferimento vitale nel contesto della nostra città. Vedere in questi giorni tanti bambini e tante famiglie unite in questo luogo incantevole ha rappresentato, infatti, un motivo di immensa gioia per la nostra comunità. Campobello, per me deve continuare ad essere proprio questo: un paese capace di restare unito, stringendosi forte non solo in occasione di momenti simbolici, ma ogni giorno».
Anche il vicesindaco Antonella Moceri è intervenuta a conclusione della manifestazione, ringraziando tutti i docenti, le famiglie e gli alunni che hanno decretato il vero successo del Presepe vivente.

 

ALTRE NOTIZIE

Tre Scuole di Palermo vincitrici del Concorso di buone pratiche di comportamento sostenibile “La sostenibilità si insegna e si impara: la responsabilità è di tutti”.
Tre le scuole di Palermo che, insieme ad altre scuole italiane, saranno premiate oggi dalle 11 alle 13, durante l’evento nazionale online nell’ambito ...
Leggi tutto
In Costiera Amalfitana sbarca il Geo – Archeo – Trekking tra limoni, reperti archeologici e siti romani!
Santanastasio: “Archeoclub d’Italia lancia la promozione del Geo – Archeo – Trekking e lo fa in Costiera Amalfitana. Il Geo – Archeo – Trekking rappr...
Leggi tutto
Sicilia. Lupo: grave che Regione abbia escluso sindacati da accordo su vaccinazioni nei luoghi di lavoro
"È grave che la Regione non abbia coinvolto i sindacati nell’accordo per attivare anche in Sicilia campagne di vacci...
Leggi tutto
Santi (Federagenti): “Sui dragaggi forse è davvero arrivata la svolta”
Soddisfazione per la Direttiva del 
Ministro delle Infrastru...
Leggi tutto
Recuperate tre anfore antiche a Mondello (PA): Samonà: “Il mare continua a regalarci frammenti di storia”
Tre anfore romane, databili tra il II sec a.C. e il II sec d.C. del tipo Dressel 2/4 con bordo arrotondato e anse bifide, sono state rinvenute nello s...
Leggi tutto
Isole Egadi e Pantelleria Covid free Tumbarello (Uil Trapani): “Vaccinare tutti per tutelare la salute e rilanciare il turismo”
Anche la Uil Trapani a sostegno della proposta di rendere la popolazione delle isole minori siciliane immune al Covi...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web