Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 19/09/2016 da REDAZIONE REGIONALE

LIGHTHOUSE TRAPANI – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: 75-80 TABELLINO E CRONACA

LIGHTHOUSE
Parziali: (22-25; 18-16; 15-22; 20-17)

Pallacanestro Trapani: Mays 17, Renzi 17, Filloy 7, Scott 19, Costadura, Tavernelli, Viglianisi 5, Cusenza, Ondo Mengue, Simic 2, Tommasini 8, Ganeto n.e.

All.: Ugo Ducarello.
Ass.: Matteo Jemoli.

Virtus Bologna: Spissu 21, Umeh 6, Pajola n.e., Spizzichini 2, Petrovic 2, Ndoja 7, Rosselli, Michelori 5, Oxilia 8, Penna 13, Lawson 16.

All.: Alessandro Ramagli.
Ass.: Daniele Cavicchi.

Arbitri: Ursi, Costa e Solfanelli.

Spettatori: 200 circa.

Montecatini. Nella gara valida per il 3°-4° posto del 2° Trofeo Gianluca Cardelli, la Virtus Bologna sconfigge la Pallacanestro Trapani col punteggio di 75-80. Gara equilibrata per 25’ con le squadre che giocano una pallacanestro vivace realizzando molto dai 6.75. A quel punto, però, gli uomini di coach Ducarello subiscono il perentorio 23-0 della Virtus (tra la fine della terza e l’inizio della quarta frazione) che cancella ogni velleità di vittoria (55-77 al 35’). Negli ultimi minuti l’orgoglio di Renzi e i canestri di Scott riducono lo scarto (73-79 al 39’) ma è Bologna ad aggiudicarsi meritatamente la contesa.

1°Quarto. Buon inizio per entrambe le squadre che tirano molto bene dall’arco: alle 2 triple di Scott risponde Spissu ed il punteggio dopo 5’ è in perfetta parità (13-13). Trapani continua a tirare da 3 punti ed allunga sul 19-13 ma Bologna risponde immediatamente con un parziale di 12-0 grazie alle triple di Ndoja e Spissu (la terza della frazione) e ai 2 canestri in post basso di Lawson. Nel finale Trapani con il canestro da 3 punti di Mays si riporta a contatto: al 10’ il risultato è 22-25.

2°Quarto. Buon inizio dei granata che impattano sul 26-26 grazie al canestro di Simic ed ai 2 liberi di Scott. Renzi e compagni trovano delle buone trame di gioco offensive ma subiscono in difesa concedendo a Bologna secondi e terzi tiri: 28-30 al 15’. Il 14esimo punto di Spissu (quarta bomba) regala a Bologna 5 lunghezze di vantaggio ma una tripla di Viglianisi ed il contropiede portato a termine da Filloy ricuciono lo strappo. La frazione si conclude con le V Nere in vantaggio di un punto: 40-41.

3°Quarto. Le due squadre ripropongono i quintetti iniziali ma è Trapani ad imprimere ritmo all’incontro e, con la tripla di Scott e 5 punti di Tommasini, si riporta al in vantaggio (50-47 al 24’). Un parziale di 6-0 tutto a firma Lawson riporta però i bianco-neri sul +3 (50-53). Trapani ritrova per un attimo il vantaggio sul 55-54 ma le due triple di Penna e quella di Spissu portano Bologna al massimo vantaggio: 55-63 al 30’.

4°Quarto. Prosegue il break di Bologna (23-0) grazie soprattutto ai 7 punti di fila di Oxilia ed i canestri di Penna e Spissu. Quando il cronometro dice che mancano 5’ al termine dell’incontro, Trapani non ha ancora fatto canestro. Solo l’azione da 3 punti di Renzi schioda il tabellone dei granata da quota 55 ma il risultato è comunque impietoso: al 37’ il tabellone recita 58-77. Due triple di Scott ed il contropiede di Mays restituiscono un po’ di entusiasmo ai granata e costringono coach Ramagli a ricorrere al time-out quando mancano 3’ alla fine dell’incontro. Trapani accorcia ancora portandosi prima sul 69-77 e poi sul 73-79 (al 39’) grazie ad uno stoico Andrea Renzi che ci prova fino alla fine. Bologna però non deve fare altro che gestire gli ultimi possessi ed il libero di Lawson chiude la contesa. Finisce 75-80.

Matteo Jemoli (assistant coach Pallacanestro Trapani): “E’ stata una partita molto dura. Abbiamo giocato per 25 minuti alla pari con Bologna poi, complice anche la nostra non ottimale condizione fisica, abbiamo subito un brutto parziale che ha chiuso la partita. Sono comunque contento della reazione avuta dalla squadra nel finale poiché, nonostante il divario, ha lottato su tutti i palloni provando a riaprire l’incontro. Dobbiamo ripartire da questo atteggiamento per arrivare pronti al 2 di ottobre quando ogni partita varrà due punti”.

Alessandro Ramagli (coach Virtus Bologna): “Sono molto soddisfatto. I ragazzi hanno risposto alla chiamata nel migliore dei modi. Spissu e Penna ci hanno dato vivacità in un momento in cui la partita andava avanti punto a punto, permettendoci di mettere una distanza di sicurezza tra noi e Trapani. In quel momento anche l´acume tattico di Rosselli, la lucidità di Oxilia e la presenza fisica di Michelori sono state fondamentali. Andiamo avanti, seguendo la nostra rotta, e mercoledì cercheremo di fare la nostra parte al Memorial Porelli”.


Mens Sana Siena – Tezenis Verona:
Tabellino e Cronaca

Montecatini. Al termine di una partita combattuta dal primo all’ultimo minuto, è la Scaligera Verona ad aggiudicarsi il 2°Trofeo Gianluca Cardelli. Su tutti da segnalare la prestazione del diciannovenne Totè che con i suoi 19 punti (miglior realizzatore del match) trascina i compagni alla vittoria. E’ di Verona anche l’MVP del torneo. La giuria, infatti, elegge Marco Portannese miglior giocatore della competizione.

Mens Sana Siena: Masciarelli 3, Harrell 18, Valdena 6, Cappelletti 13, Saccaggi 4, Flamini, Bucarelli 1, Pechi 3, Myers 8, Tavernari18.

Tezenis Verona: Basile 6, Fall 2, Portannese 16, Boscagin 9, Pini 9, Frazier 12, Rovatti 2, Totè 19.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

 

ALTRE NOTIZIE

Assegnato alla Città di Trapani il premio
Assegnato alla Città di Trapani il premio “Naxoslegge” per l´importante promozione della cultura effettuata i...
Leggi tutto
Santangelo: "Ambulatorio marittimi di Trapani, richiesto intervento del Ministero per trovare soluzione"
Dal 31 marzo scorso il ceto marittimo trapanese si ritrova costretto a recarsi nei locali del SASN di Mazara del Val...
Leggi tutto
Da giovedì a Trapani il masterclass sul vivere sano per gli "over 64" indetto dall´Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI)
A Trapani da giovedì a sabato il masterclass regionale del progetto “Allena il modo di vivere lo Sport” riservato agli “over 64” indetto dall’U...
Leggi tutto
Situazione dei trasporti per i residenti delle isole Egadi sempre più insostenibile. Le dichiarazioni del sindaco Forgione
«La situazione dei trasporti per i residenti delle isole Egadi è sempre più insostenibile e sta ponend...
Leggi tutto
ASSARMATORI rilancia la sua formula per la continuità territoriale
“Muoversi liberamente sull’intero territorio nazionale è un diritto costituzionale fondamentale, e le norme sulla continuità territorial...
Leggi tutto
Salemi, nuovi interventi nel centro storico Messa in sicurezza immobili e riqualificazione
Nuovo intervento di riqualificazione e messa in sicurezza di alcuni immobili comunali nel centro storico di Salemi. Gli operai della ´Societ&agr...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web