Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 19/08/2016 da REDAZIONE REGIONALE

GIBELLINA - VISIONI NOTTURNE SOSTENIBILI

GIBELLINA
Visioni notturne Sostenibili - notte di documentari con gli autori, in questa edizione, e nella prima veste da festival presenta il 26 e il 27 agosto 2016 a Poggioreale antica e a Gibellina Cretto di Burri/ex chiesa di santa Caterina, una serie di iniziative su peculiarità geografiche, approcci ideologi e azioni che toccano i confini dell´arte. Un fitto programma di documentari che permettono allo spettatore di addentrarsi nel territorio della Valle del Belice per scoprirne la bellezza in ogni sua forma.

La rassegna nata, con la direzione artistica di Giuseppe Maiorana, come vetrina per la promozione di documentari “dal basso”, quest’anno, da’ il via a molteplici opportunità.«Dopo cinque anni di ricercare la migliore forma e strategia per ´educare´ alla visione dei documentari, quest´anno - afferma Maiorana - abbiamo intrapreso, quella che, forse, potrebbe essere la strada da seguire per i prossimi anni».

«Il festival – spiega – vuole essere l´occasione per mettere assieme nuove esperienze e forme linguistiche differenti con lo scopo di condividere il sapere e la visione. La presenza di nuovi partner festivalieri (il Festival della Resilienza di Macomer, il Festiva Invisible cities di Gorizia, il Siciliambiente di San Vito Lo Capo) dimostra la volontà di fare rete anche con realtà nazionali e realtà simili che, già nel loro contesto, animano e mobilitano i territori. Lo scambio con altre realtà, può senza dubbio permetterci il raggiungimento di obiettivi comuni che mirano alla valorizzazione e promozione del nostro territorio».

Chiuse le selezioni per il workshop GIOVANI ARTISTI/REGISTI dedicato a videomaker, fotografi, artisti, fumettisti e illustratori, il festival da la possibilità di partecipare al Concorso “GIOVANI VISIONI”: dedicato ai giovani di età compresa tra i 14 e i 20 anni. Ogni autore può partecipare con un solo elaborato video (spot, videoclip, corti in genere) della durata massima di cinque minuti, realizzato nei territori dei Comuni della Valle del Belìce. La partecipazione al concorso è totalmente gratuita e la candidatura dovrà essere presentata entro il 21 agosto. Tutti gli elaborati selezionati saranno pubblicati sul web per una votazione on-line partecipata e valutati dal comitato scientifico e dal presidente nonché dal direttore artistico della rassegna.

Entro il 21 agosto è inoltre possibile partecipare alla SELEZIONE SQUADRA DEI VOLONTARI - Staff VnS16 dedicato a tutti i giovani tra i 18 ai 30 anni. Tra gli ambiti in cui sarà richiesta collaborazione: l’area logistica, utilizzo attivo di tutti i social network, front office al desk informazioni/accoglienza, accoglienza degli artisti; presenza attiva durante tutti gli eventi; gestione flusso del pubblico; fornitura informazioni; distribuzione materiali; Un’occasione per assistere ai workshop, laboratori, incontri e proiezioni programmati all’interno del Festival; per partecipare in maniera attiva e diretta al Festival, conoscendolo dall’interno nei suoi dettagli e nel suo backstage. Per aderire è necessario compilare il form indicando, oltre ai propri dati, le eventuali precedenti esperienze, il ruolo che vorresti ricoprire e le date di disponibilità.

«La residenza di quest´anno, – prosegue – pensata come workshop formativo e dedicata alla realizzazione di un documento video, vuole caratterizzarsi come una summer school del Belìce indirizzata a coloro che hanno voglia di approfondire o migliorare le proprie conoscenze in materia di produzione e realizzazione di un progetto di documentario».

Quest´anno, alla guida del workshop, due bravi documentaristi siciliani, Davide Gambino e Alberto Castiglione, già affezionati della manifestazione.

«Riteniamo che le loro esperienze pregresse saranno all´altezza dei temi di questa quinta edizione. Mi preme, inoltre, segnalare le novità di quest´anno. La prima dedicata alle Mini-Visioni con la presenza di corti di animazione con la continuazione di attività educative per i più piccoli e la sezione Nuovi Trailer sempre per permettere la loro promozione. Il festival, così facendo, cresce, si trasforma, promuove e conferma la sua indole di vetrina di un territorio che ha voglia, anche con poche risorse, di portare avanti una rinascita volta alla promozione del paesaggio culturale.
Partecipare a Visioni notturne Sostenibili è anche questo, ma soprattutto è un atto di amore per il territorio».

Per chi crede nelle "produzioni dal basso" durante le due serate sarà possibile sostenere il festival con una donazione.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito: visioninotturnesostenibili.wordpress.com


Ufficio Stampa
Agostina Marchese



Programma
FESTIVAL Visioni notturne Sostenibili - notte di documentari con gli autori
Geografie, ideologie, azioni

direzione artistica
Giuseppe Maiorana

26 Agosto 2016
Poggioreale Antica/ Palazzo Agosta

>> FRUIZIONI
h17.00 _ Visita guidata a Poggioreale antica
con l’Associazione Poggioreale Antica

h19.00_Inaugurazione e apertura del Festival

>> TALK
h. 19.15
"La Valle del Belìce tra vecchie e nuove geografie, ideologie e azioni"

modera
Giuseppe Maiorana, direttore artistico di VnS

saluti
Lorenzo Pagliaroli, Sindaco di Poggioreale
Alessandro La Grassa, presidente del Cresm

con
Giacinto Musso, presidente Associazione Poggioreale Antica
Nicola Mezzapelle, Associazione Peppino Impastato
Carlo Roccafiorita, presidente di Periferica
Luca Pirisi e Marco Serra, Festival della Resilienza
Maurizio Carta, Università degli Studi di Palermo/
dipartimento di architettura

>> VISIONI
dalle ore 20.30
RISKERS, di Mariachiara Salvi
Anteprima/abstract

VIAGGIO NELL´ISOLA, di Sergio Giordani (1955), 10´
segnalato da AAMOD

V &V (IDEOLOGIE DI UNA COPPIA NEL ’68), di Lino Del Fra, (1968), 13’
segnalato da Festa di Cinema del Reale

DÉTOUR DE SETA, di Salvo Cuccia, (2004), 57‘
segnalato dalla Filmoteca Regionale Siciliana

Lunch break degustazione prodotti locali

>> LETTURE
"Vittorio De Seta. Il poeta della verità" di Franco Blandi ed. Navarra, sarà presente l’autore

>> PERFORMANCE
"Quell´unico fiato" testi, immagini e suoni
di e con Giovanni Mattaliano
musicato dal vivo



27 agosto 2016
CRETTO DI BURRI (ex CHIESA DI SANTA CATERINA)

>> FRUIZIONI
h17.00 _ Visita guidata al Cretto di Burri
con Belìce/EpiCentro della Memoria Viva & Pro Loco - Gibellina

>> MINI VISIONI D’ANIMAZIONE
h18.00 - ex Chiesa di santa Caterina
MIO NONNO ERA UN CILIEGIO, di O. Poliektova - T. Poliektova
segnalato da Siciliambiente

>> PERFORMANCE
h18.45 - Cretto di Burri
Performance al tramonto di danza sufi
con Vito Amato (percussionista), Danilo Artale (violino), Helena Russo (ballerina sufi), Federica Lefons (voce narrante)

>>TALK
h19.45 - ex Chiesa di santa Caterina
"Definire limiti, confini e periferie"

modera
Giuseppe Maiorana, direttore artistico di VnS

saluti
Salvatore Sutera, Sindaco di Gibellina
Giuseppe Zummo, Assessore alla Cultura di Gibellina

con
Alessandro Cattunar, direttore di Festival Invisible cities
Laura Cappugi, dirigente Filmoteca regionale siciliana
Paolo Pisanelli, direttore artistico Festa di Cinema del Reale
Antonio Bellia, direttore artistico Festival Siciliambiente
Davide Gambino, regista
Alberto Castiglione, regista
Gianni Di Matteo, architetto FarmCultural Park

>> VISIONI
dalle ore 20.45
LE CITTÀ INDIVISIBILI, di A. Craparotta, 2015, 26’

HABITAT, di Emiliano Dante (2014), 55‘

VITA DI BORGATA, di Giuseppe Ferrara, (1962),10’
segnalato da Festa di Cinema del Reale e AAMOD

BOATMAN, di Gianfranco Rosi (1993), 56’
Centro per il cinema indipendente "Kim" - Salemi

Lunch break degustazione prodotti locali

>> LETTURE
"Progettare. Dialoghi intorno a una pratica generativa" di Emilio Vergani, ed. Navarra, sarà presente l’autore

>> NUOVE VISIONI IN TRAILER
LA RIVOLUZIONE IN ONDA, di Alberto Castiglione
BURRI E GIBELLINA. APPUNTI PER UNA STORIA DEL CRETTO, di Nicolò Stabile
ELECTROMA, di Francesco Siro Brigiano e Vito Sugameli
IL VENDITORE DI ISPIRAZIONI, di Francesco Murana

>> proiezione videoclip Mini Lab, Giovani Visioni,
Video della Residenza e Premiazione



N.B: Il programma potrebbe subire variazioni per cause non dipendenti alla nostra volontà

24 AGOSTO
Poggioreale, Gibellina, Vita e Salemi
>> MINILAB_VISIONI
laboratori educativi alla visione


26 e 27 AGOSTO
Poggioreale Antica
Gibellina/Cretto di Burri/ex Chiesa di Santa Caterina

>> installazione video
Poggioreale/Gibellina
Lux-Marvellous Winter
di Genny Petrotta e Emilio Orfino

>> installazioni fotografiche
Terra, terrae
di Roberto Di Fresco e Giuseppe Renda



PER INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI, ADESIONI
+39 0924 69000
+39 338 6116221/ 339 6913416
direzione@epicentrobelice.net
visioninotturnesostenibili.wordpress.com

hashtag: #VnS5 #VnS2016 #beliceepicentro

 

ALTRE NOTIZIE

Oggi 12 giugno Giornata mondiale contro il lavoro minorile: le parole di Salvatore Nasca, Il Consorzio per l’Italia

Leggi tutto

Il Comune di Casteldaccia avvia i progetti di utilità collettiva (Reddito di cittadinanza)
Lunedì 14 giugno verrà avviato uno dei progetti di utilità collettiva PUC, "Mi prendo cura dell...
Leggi tutto
Abbattimento delle barriere architettoniche, alla scoperta dell’Isola che non c’è. Ma l’isola c’è o non c’è?

Leggi tutto

Nasce Sicily Music Conference | Meeting & Festival
Sicily Music Conference | Meeting & Festival la prima conferenza internazionale in Sicilia che nella primavera 2022 ospiterà una serie di i...
Leggi tutto
Trapani, sopralluogo in via D´Annunzio, a breve il ritorno alla normalità
Stamani, sopralluogo in via Gabriele D´Annunzio al quartiere Sant´Alberto dove in seguito ai lavori volti al ripristino dell´asfalto...
Leggi tutto
Palazzolo Acreide, si presenta il dipinto: "Martirio di S. Sebastiano"
Promosso dalla sezione di BCsicilia di Palazzolo Acreide e dalla Basilica di S. Sebastiano, verrà presentato venerdì 11 giugno 2021 alle...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web