Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 22/07/2016 da REDAZIONE REGIONALE

CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE - IL CIRCUITO DI CREMONA SESTO ROUND

CAMPIONATO
Scatta domani sera dal centro della città di Stradivari la prova della serie Tricolore promossa da Automobile Club Cremona e organizzata da Scuderia Invicta. Partenza ore 21, arrivo domenica 24 alle 8.30, otto le prove speciali tutte di notte sulle dorsali dei colli parmensi e piacentini dove si confronteranno i protagonisti del CIR Auto Storiche

Cremona, 22 luglio 2016 - E´ una riproposizione al passato quella che gli organizzatori prevedono per l´edizione 2016 del rally Circuito di Cremona. L´evento lombardo che cade nel pieno periodo estivo, ideale per godersi pienamente dell´impareggiabile scenografia offerta dalla partenza serale nel centro della città di Stradivari e dell´arrivo mattutino della competizione. Entrambe le spettacolari passerelle cittadine, si svolgeranno sul traguardo prospiciente al Duomo di Cremona e saranno d´apertura e di chiusura delle sfide notturne che i concorrenti insceneranno.
Torna ad essere una prova in notturna il rally Circuito di Cremona, una dodici ore con tutto il fascino delle gare degli anni Settanta e Ottanta, quando con le tenebre era una prassi ed una delle essenze propria della disciplina.
Valido per la massima serie Tricolore per Auto Storiche, ma anche per il Trofeo A112 Abarth. Il programma stilato da Automobile Club Cremona e Scuderia Invicta prevede ad iniziare dalle 10 del mattino di domani, sabato 23, le Verifiche sportive e tecniche antegara, sino alle 16.30, presso Cremona Fiere - Piazza Zelioli Lanzini; alle 19 l´ingresso dei concorrenti al Parco Partenza allestito presso il Centro Commerciale Cremona Po ed a seguire, alle 20.30 la Partenza del primo equipaggio; alle 21, vi sarà poi la sfilata di presentazione autovetture in Piazza Stradivari - Piazza del Comune di Cremona. Nelle successive ore della notte, i piloti andranno a sfidarsi sul percorso di gara che avrà uno sviluppo complessivo di 292 chilometri, interesserà le provincie di Piacenza e Parma, sarà punteggiato da tre differenti tratti cronometrati: "Vernasca" da 7,44 chilometri asfaltati, "Pellegrino" da 20,08 chilometri e l´inedita "Bore" da 9,30 chilometri, che saranno più volte ripetuti dai concorrenti, formando il tracciato cronometrato di otto prove speciali e 90,58 chilometri complessivi da classifica. Due sono i Riordini a Lungagnano val d´Arda. L´arrivo della manifestazione è previsto quindi domenica 24, a partire dalle ore 8.25 presso il Centro Commerciale Cremona Po - Via Castelleone 108, dalle ore 9 si terrà invece la Cerimonia di premiazione sulla pedana in Piazza del Comune a Cremona.

Il Circuito di Cremona memorial Mariagrazia Donato è una gara di forte carattere, perché si disputa in notturna, ha prove lunghe e varie ed è determinante per l’assegnazione dei titoli nazionali. Quarantasei sono gli equipaggi che concorreranno per le classifiche della gara per le Auto Storiche.
Il vicentino “Lucky” e la torinese Fabrizia Pons cercheranno di piazzare la Lancia Delta Integrale davanti all´agguerrita schiera di piloti targati Porsche 911. Impresa ardua quella del campione veneto, su di un tracciato impegnativo ma che può dare alle capacità d´allungo delle coupè della casa di Weissach qualche spunto in più, rispetto alla competitiva "integrale" torinese. Tornato a recitare il ruolo che più gli compete al volante della Porsche in versione RSR, il valtellinese Lucio Da Zanche può trovare quelle condizioni che gli permetterebbero di consolidare la prima posizione nel secondo Raggruppamento e pareggiare i conti con il leader della classifica del trofeo assoluto conduttori, Maurizio Rossi. In coppia con l´astigiano Riccardo Imerito, il genovese non ha sinora sbagliato un colpo con la Porsche nel modello SC segnalandosi al vertice sia del terzo Raggruppamento, sia del trofeo dei conduttori. Ai tre equipaggi che l´elenco iscritti mette in bella evidenza, sono da segnalare quanti giocheranno ruolo di rilievo nella sfida, a cominciare dal siciliano Marco Savioli, navigato da Alessandro Failla con cui vinse il titolo italiano a bordo della stessa Porsche 911 Rsr con la quale si ripresenta al via a Cremona; non ci si dovrà stupire se al vertice della classifica di gara troveremo Alberto Salvini e Davide Tagliaferri Marco Superti, scevri da interessi di campionato i grintosi toscani sono competitivi al punto di puntare all´affermazione in gara con la Porsche 911 Rsr; una gran gara il bresciano Marco Superti l´ha già disputata al Cremona ed in questo fine settimana si ripresenta con una Porsche 911 SC, della quale saprà distillare tutte le potenzialità, assieme al navigatore Marco Dall´Acqua.
Fa il suo esordio alla gara dell´Automobile Club di Cremona il biellese Ivan Fioravanti, navigato da Vincenzo Torricelli ed al via con la Ford Escort Gruppo 4 al volante della quale si è segnalato velocissimo nelle prove precedenti.
Dopo aver dominato tre edizioni con le auto moderne, sale sulla coupé di Stoccarda anche il piacentino Elia Bossalini, navigato da Sara Gerevini, per il quale è facile pronosticare una gara tutta all’attacco. Anche il 1° raggruppamento, infine, vede protagonista la Casa tedesca, grazie all’equipaggio torinese Parisi-D’Angelo che torna a Cremona dopo tanti successi nella serie continentale e con il primato Tricolore di categoria, conteso ai bresciani
Giuliani e Sora con la lancia Fulvia HF.
Di grande interesse storico il parco partenti, dove sfileranno molte delle protagoniste del Rally Coppa Feraboli, indimenticata competizione cremonese ricordata anche nella denominazione del “Circuito di Cremona”: Fiat 131 Abarth di Giulio Pedretti, la Opel Ascona del vicentino Paolo Nodari, l´Alfetta GTV di Riccardo Bucci, protagonista del Gruppo 2. Prosegue senza sosta la scalata di Fiorenza Soave al titolo Tricolore Femminile, al via con la Fiat Ritmo Abarth 75 Gruppo A, come d´alta levatura sarà il duello per la classe 1600 del Gruppo 2 tra l´elbano Massimo Giudicelli, il torinese Francesco Grassi ed Enrico Piana tutti su Volkswagen Golf ma contro al giovane milanese Luca Delle Coste su Fiat Ritmo 75.

Tredici gli iscritti nel trofeo A112 Abarth, con i trentini i Armellini e Mengon i capoclassifica a difendersi dai piemontesi Gallione e Cavagnetto e l’equipaggio “rosa” composto da Lisa Meggiarin in coppia con Silvia Gallotti. Sempre pronto a piazzare l’assalto vincente nella gara di casa Antonello Pinzoni in coppia con Roberto Spagnoli.

Classifiche CIR Auto Storiche dopo Rally Lana. 4. Raggruppamento: 1. "Lucky" - Pons 83; 2. "Pedro 36; 3. Zandonà 29. 3. Raggruppamento: 1. Rossi 87; 2. Benetton 54; 3. Bucci 17. 2. Raggruppamento: 1. Da Zanche 86; 2. Canzian 46; 3. Comas 43. 1. Raggruppamento: 1. Parisi 58; 2. Giuliani 40; 3. Fullone 27. Tn Conduttori: 1. Rossi 87; 2. Da Zanche 86; 3. Lucky 84

Vincitori 2016: 12 marzo Rally delle Vallate Aretine: Assoluta e 2. Raggruppamento Mimmo Guagliardo 4. Raggruppamento Denis Colombini; 3. Raggruppamento Luca Ambrosoli; 1. Raggruppamento Massimo Giuliani; 9 aprile Sanremo Rally Storico: Assoluta e 4 Raggruppamento "Pedro"; 3. Raggruppamento Maurizio Rossi; 2. Raggruppamento Lucio Da Zanche; 1. Raggruppamento Antonio Parisi; 8 maggio Rally Targa Florio: Assoluta e 3 Raggruppamento Erik Comas; 4. Raggruppamento Lucky; 2. Raggruppamento Lucio Da Zanche; 1. Raggruppamento Pierluigi Fullone; 28 maggio Rally Campagnolo: Assoluta e 2. Raggruppamento Lucio Da Zanche; 4. Raggruppamento Davide Negri; 3. Raggruppamento Nereo Sbalchiero; 1. Raggruppamento Nello Parisi; 25 giugno Rally Lana Storico: Assoluta e 2. Raggruppamento Lucio Da Zanche; 4. Raggruppamento Simone Giombini; 3. Raggruppamento Maurizio Rossi; 1. Raggruppamento Luigi Capsoni

Calendario 2016: 12 marzo Rally delle Vallate Aretine; 9 aprile Sanremo Rally Storico; 7 maggio Rally Targa Florio; 28 maggio Rally Campagnolo; 25 giugno Rally Lana Storico; 24 luglio Rally Circuito di Cremona; 27 agosto Rally Alpi Orientali; 17 settembre Rally Elba Storico; 15 ottobre Rally Due Valli Historic

Albo D’Oro: 2015: 1. Raggruppamento Roberto Rimoldi; 2. Nicholas Montini; 3. Raggruppamento Erik Comas; 4. Raggruppamento Paolo Baggio. 2014 Nicholas Montini (Porsche 911 RS); 2013 Matteo Musti (Porsche 911 Sc); 2012 Lucio Da Zanche (Porsche 911Rsr); 2011 Lucio Da Zanche (Porsche 911 Rsr); 2010 Marco Savioli (Porsche 911 Rsr); 2009 Salvatore Riolo (Porsche 911 Rsr); 2008 Luisa Zumelli (Porsche 911); 2007 Andrea Polli (Lotus Elan); 2006 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo SV); 2005 Maurizio Elia (Porsche 911); 2004 Gerri Macchi del Sette (Alfa Romeo 1900 Ti)
Tutti i risultati in diretta, le informazioni e le classifiche complete su www.acisportitalia.it


 

ALTRE NOTIZIE

Festa della Mamma, Associazione Nazionale di Azione Sociale: Partorire in tempo di pandemia, un make up per le mamme e una porzione di dolcezza ai bambini
Le donne che hanno partorito durante l’ultimo anno hanno risentito degli effetti della pandemia: da un lato per il timore di contrarre il virus in osp...
Leggi tutto
Festa della Mamma 2021, Associazione Nazionale di Azione Sociale: Un “Trucco per Stare Meglio”
Domenica, 9 Maggio 2021 sarà la festa della mamma, una ricorrenza laica diffusa in tutto il mondo, in quanto ...
Leggi tutto
Scuola, lunedi forum su fiscalità nel mondo della scuola su iniziativa di Confasi
Si svolgerà lunedi prossimo, 10 maggio, con inizio alle ore 10 on line in diretta su Facebook l´incontro sul tema “Fiscalità nel compa...
Leggi tutto
Il sindaco di Trapani chiede all´Asp di migliorare area di attesa alla Cittadella
Con una nota inviata al Commissario Straordinario dell´ASP di Trapani, il sindaco Giacomo Tranchida ha segnalato com...
Leggi tutto
AMATO (CONFINTESA SANITA’): Confintesa Sanità contro il mancato riconoscimento del ruolo sociosanitario a OSS, assistenti sociali e sociologi
La presa di posizione dopo la non ammissibilità al Senato dell´emendamento approvato dalle Commissioni Bilancio e Finanze. Domenico Amat...
Leggi tutto
Confasi Scuola: “Più opportunità ai docenti impegnati a conseguire la specializzazione nel sostegno e  contemporaneamente negli esami e  negli scrutini di fine anno”
Facendo proprie le segnalazioni ricevute da parte dei docenti impegnati a conseguire i titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente a...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web