Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 27/06/2016 da REDAZIONE REGIONALE

NATALE MANNINO SU PORSCHE 911 SC SI AFFERMA ALLA CEFALÙ GIBILMANNA

NATALE
Il portacolori Festina Lente si impone nel 3.Raggruppamento. In rimonta il milanese Andrea Pezzani su Lucchini Sport BC leader del 4. Bene il pisano Piero Lottini su Osella PA 9/90. Tra le moderne acuto di Antonio Stagno sulla Porsche 997 GT3 che fu di Delecour

Cefalù 26 Giugno 2016 - É il palermitano Natale Mannino ad apporre il sigillo alla Cefalù Gibilmanna, la Cronoscalata del Santuario corsasi questo fine settimana in Sicilia e valevole quale sesta prova del Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche. Il portacolori della scuderia Festina Lente è stato autore di una salita quasi perfetta frutto di un costante miglioramento nel setup della Porsche 911 SC messa a disposizione dal preparatore palermitano Mimmo Guagliardo. 7´14,12 il crono che attesta Mannino al primato dell´ipotetica classifica generale e del combattutissimo 3. Raggruppamento in Classe GTS, davanti agli agguerriti drivers locali Sandro Filippone della TAC Motorsport sempre su Porsche e Salvatore Caristi su Fiat 128 Berlina.

"Vincere la Cefalù Gibilmanna con una macchina tutt´altro che agile come può essere una sport, è un sogno che si avvera. Di questa gara ho un ricordo straordinario di quando ero bambino e accompagnavo mio padre che correva. È un percorso molto impegnativo ma dalla straordinaria bellezza. La Porsche messa a disposizione da Guagliardo è stata in crescendo e ci ha portato a questo risultato. Ovviamente un ringraziamento tengo a farlo a lui ed ai ragazzi che hanno preparato al meglio la vettura".

Prosegue con successo il suo apprendistato sulla prestigiosa Lucchini Sport BC che fu a suo tempo del campione Fabio Danti il milanese Andrea Pezzani secondo della ipotetica assoluta e primo di 4. Raggruppamento che si è detto soddisfatto del risultato specie su un percorso che non conosce e su una vettura della quale sta iniziando a prendere i riferimenti proprio in questi mesi. Secondo di raggruppamento e terzo dell´ipotetica generale è il pisano Piero Lottini su Osella PA 9/90 che già alla vigilia aveva mostrato le sue intenzioni belligeranti pur non volendo forzare su un percorso "che non perdona". Sul podio di Raggruppamento l´esperto rallista Angelo Diana su BMW 2002 TI sotto le insegne della scuderia palermitana Pegaso. Costretto al ritiro lo scalatore di lungo Corso Ciro Barbaccia per noie al pescaggio del carburante della Osella PA 6/90 dell´ASPAS che lo ha tradito dopo un week end iniziato bene. Attardato per medesime noie al pescaggio, il figlio Andrea che sul finale è stato costretto ad alzare il piede della sua Paganucci rimanendo comunque nella top ten della generale e secondo di Classe BC oltre 2000 del 4. Raggruppamento.
Ai piedi del podio della generale ma primo dell´altrettanto tiratissimo 2. Raggruppamento è un altro dei driver della scuola palermitana Claudio La Franca su Porsche Carrera RS autore di un 7´24.56 che lo porta davanti i conterranei Raffaele Picciurro della Island Motorsport e Mauro Lombardo su vetture gemelle. La Franca ha letteralmente sudato la testa del Raggruppamento data la importante fisicità cui sono sottoposti i piloti nel gestire gli oltre 11 km di prova.
Il 3.Raggruppamento vede ancora una lotta intestina tra siciliani che ha visto protagonisti oltre che il vincitore Natale Mannino anche l´esperto Sandro Filippone quinto della Generale su Porsche 911 3.0 SC ed il messinese Salvatore Caristi del Team Automobilistico Fiat su 128 primo tra le Silhouette 1300 e sesto dell´ipotetica assoluta. A proposito di Silohuette primato del comisano Francesco Corallo portacolori del Team Italia su Alfa Romeo GTAM in 2000, mentre tre le 1100 in evidenza il catanese Filadelfio Bulla su 128 Coupè. In 1600 il napoletano Gennaro Ventriglia della Scuderia Vesuvio ha chiuso con il primato di classe nonostante un assetto ballerino soprattutto sull´avantreno della sua fiammante FIAT X19 precedendo il termitano Leo Cristadoro della Trinacria Corse su vettura gemella.
Il 1.Raggruppamento in Classe G1 TC 2000 se lo aggiudica il giovane ed agguerrito driver collesanese Pieluigi Fullone su BMW 2002 TI che si impone davanti Tibero Nocentini non in giornata di grazia, arrivato in Sicilia con la sua fida Chevorn B19 già consapevole di doversi confrontare con gli agguerriti piloti locali che ben conoscono il percorso. Nota di colore: Tra i partenti anche uno tra i più esperienti in gara ovvero il termitano Sandro Rizzo tornato alla Cefalù Gibilmanna dopo 36 su Ritmo Abarth N4 di Classe 2000.
Tra le Nazionali l´acuto è del portacolori Island Motorsport e rallista di lungo corso Antonio Stagno che al volante della ammiratissima Porsche 997 GT3 made in Guagliardo che fu del francese Delecour sigla il miglior crono e la testa della Classe RGT oltre i 3000 "nonostante - ha affermato Stagno - le coperture montate sulla vettura non fossero le migliori per esaltarne le prestazioni". Seconda piazza e primato tra le monoposto E2M per l´alcamese Dino Blunda su Speed Race Suzuky della Festina Lente. Primo di Gruppo A il figlio d´arte Ernesto Riolo. Il cerdese si è presentato allo Start con la Peugeot 106 Kit di classe A1600 a tenere alti i colori della scuderia di Gioiosa Marea CST Sport. La competizione, diretta da Marco Cascino si è corsa con condizioni meteo ottimali e con una incredibile cornice di pubblico accorso al richiamo dei motori della competizione organizzata dal comitato I Normanni.

Classifiche di Raggruppamento: 3° Raggr. 1 Natale Mannino Porsche 911 SC 7´14.12; 2 Sandro Filippone Porsche 911 7´27.63; 3 Salvatore Caristi Fiat 128 Berlina 7´33.11; 4° Raggr. 1 Andrea Pezzani Lucchini Sport BC 7´15.38; 2 Piero Lottini Osella PA 9/90 7´21.10; 3 Angelo Diana BMW M3 7´34.73; 5° Raggr. 1 Gina Colotto Abarth SE 083 Formula 8´52,75; 1 Raggr. 1 Pierluigi Fullone BMW 2002 TI 7´48.89; 2 Tiberio Nocentini Chevron B19 7´50,48; 3 Antonio Piazza BMW 2002 7´57,14; 2 Raggr. 1 Claudio La Franca Porsche Carrera RS 7´24.56; 2 Raffaele Picciurro Porsche Carrera RS 7´51,36; 3 Mauro Lombardo Porsche Carrera RS 8´08, 09.

Classifica Nazionali: 1 Antonio Stagno Porsche 997 7´12.58, 2 Dino Blunda Speed Rapid Suzuky 7´24.89; 3 Ernesto Riolo Peugeot 106 Kit 7´31.17; 4 Filippo Vara Renault Clio 1600 7´33.97; 5 Filippo Monteleone Renault Clio 7´42.75; 6 Antonino Pizzo Citroen Saxo VTS 7´50.53; 7 Salvatore Scibilia Fiat Uno Turbo 7´51.73; 8 Cosimo Pirajno Peugeot 106 Rally 7´53.64; 9 Carmelo Buemi Peugeot 106 7´57.17; 10 Angelo Miccichè Formula Gloria B5 7´58.77

Foto Natale Mannino di Armando Musotto

 

ALTRE NOTIZIE

Rubrica: Ricordi di Sicilia “Amori Proibiti: La Fuitina… la fuga d’amore in Sicilia”
Accurrìti amici, accurrìti cummàri, vinìtimi, vinìtimi a cunfurtàri, nca a scialaràta ri ma fì...
Leggi tutto
Rubrica dell´Accademia: Ridiamoci sopra.., venerdì 18 giugno 2021
Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al ...
Leggi tutto
Sigel Marsala, l’opposto dalla mano pesante in dote a coach Delmati è l’americana Akuabata Okenwa
Rinforzo nel ruolo di opposto per la Sigel Marsala del nuovo corso Delmati! Akuabata Felisa Okenwa, opposto californiana alla primissima esperienza eu...
Leggi tutto
TRAPANI: FERMATO AD UN CONTROLLO SU CICLOMOTORE SENZA CASCO AGGREDISCE I CARABINIERI. ARRESTATO 51ENNE
Nei giorni scorsi i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto un 51 enne per il reato di resistenza a P...
Leggi tutto
ALCAMO E CAMPOBELLO: INSOFFERENTI AI DOMICILIARI SI AGGRAVA LA PENA VANNO IN CARCERE
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad un ordinanza di aggravamento d...
Leggi tutto
Trapani, Social Housing di via Pantelleria
Dopo il primo avviso con cui l´amministrazione comunale, d´intesa con l´IACP ha assegnato 12 delle 22 abitazioni componenti la palaz...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web