Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 07/06/2016 da REDAZIONE REGIONALE

MARSALA - KEBRILLERA´ CHIUDE CON IL CONCERTO DI JERUSA BARROS

MARSALA
Sarà la cantante e cantautrice di origini capoverdiane Jerusa Barros, la protagonista del concerto
finale della rassegna “Kebrillerà”, che si terrà domenica 12 giugno dalle 19 al Belvedere Cantine
Fina, la nuova area degustazione dell´azienda vitivinicola, per la prima volta aperta al pubblico in
occasione della rassegna. Dopo i concerti di Eleonora Tomasino e Alessio Bondì, Jerusa Barros
incanterà la platea con sonorità uniche, frutto di una sintesi perfetta fra l´Africa creola e il cuore del
Mediterraneo. Nello sfondo, un suggestivo tramonto sulle isole dello Stagnone, e in degustazione i
vini delle Cantine Fina e i sapori della grande tradizione enogastronomica della città.
Jerusa Barros nata a Sal, una delle isole dell´arcipelago vulcanico di Capo Verde, si è trasferita a
alcuni anni a Palermo, ove tuttora vive, ma non ha allentato i contatti con la terra d´origine dove
spesso si reca esibendosi in importanti manifestazioni come il festival di Sal o, nel 2005, per il
trentesimo anniversario d´indipendenza nella capitale Praia. Quella di Barros è una rilettura
personale e intimista dei classici capoverdiani e di autori di quella tradizione, come la grande
Cesaria Evora, la prima a rendere quei suoni popolari in tutto il mondo, Teofilo Chantre, Ildo Lobo,
Lura e Mario Lucio. Nonostante abbia assorbito fino in fondo gli umori della cultura siciliana ed
europea (oltre ad aver fatto parte fin da ragazzina del Gospel Project, ha studiato canto jazz e ha
approfondito la conoscenza di vari stili, dal blues al soul, dal rock alla world music), Jerusa Barros
non ha mai smarrito il retaggio familiare dei suoni, dei ritmi e dei colori della sua terra e della
coloratissima stratificazione musicale che la contraddistingue: innanzitutto coladera e morna,
tipiche espressioni capoverdiane, ma anche fado portoghese, lamento angolano, modina brasiliana,
tango argentino e zouk afro-caraibico.
La rassegna Kebrillerà è realizzata dalle Cantine Fina in collaborazione con l´Agenzia Communico.
Il costo, comprensivo di apericena e concerto, è di 20 euro a persona. Il Belvedere Cantine Fina si
trova in Contrada Bausa s.n. a Marsala. Per info e prevendite è possibile contattare il numero:
3333219632, o l´indirizzo mail: info@cantinefina.it. I biglietti sono in vendita anche presso
l´Enoteca Garibaldi e l´Osteria Assud a Marsala.

 

ALTRE NOTIZIE

TRAPANI. I CARABINIERI ARRESTANO UN 42ENNE: SONO EMERSI GRAVI INDIZI DI COLPEVOLEZZA DEL REATO DI MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA
I Carabinieri della Stazione di Trapani hanno arrestato un 42enne ericino, già gravato da precedenti, in applicazione di un provvedimento restr...
Leggi tutto
Catania, Rappresentazioni classiche, Preistoria nel territorio catanese e presentazione del libro “Agata rubata” le prossime iniziative di BCsicilia
Nell´ambito del "Progetto conoscenza" la Sede di Catania di BCsicilia presenta le prossime iniziative per i mesi di maggio giugno 2022. Il progr...
Leggi tutto
UIL Pubblica Amministrazione Palermo e Sicilia: Alfonso Ferruggia riconfermato segretario generale
Alfonso Farruggia è stato riconfermato segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione di Palermo e della Sicilia. Rieletto all´un...
Leggi tutto
Autismo:Interpares, conferenza stampa il prossimo giovedì 26 maggio alle 10 a Messina della coop. Audacia, partner del progetto, e dell´Irib Cnr per illustrare le iniziative nel primo laboratorio creativo
"Il progetto di ricerca Interpares, conosciuto già in ambito nazionale per le innovazioni proposte per i giovani con sindrome autistica e per l...
Leggi tutto
Vita: Comune, Badia Grande e Reciclo avviano "Green Project"
Operativo da alcune settimane sul territorio comunale di Vita il progetto "Green Project", frutto dell´accordo di collaborazione tra Comune di V...
Leggi tutto
Al via la prima edizione di Alcamo Book Festival
Alcamo Book Festival, alla sua prima edizione, si svolgerà nei giorni dal 26 al 29 Maggio 2022, e si articolerà all’interno degli spazi ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web