Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 01/06/2016 da REDAZIONE REGIONALE

TRAPANI - PUBBLICATO OGGI SUL SITO ISTITUZIONALE DELL’ENTE : INTEGRAZIONE DELL’ AVVISO PUBBLICO PER ACQUISIZIONE DELLE CANDIDATURE PER L INCARICO DI AMMINISTRATORE DELEGATO DELLA SOCIETÀ PER AZIONI TRAPANI SERVIZI.

TRAPANI
La scadenza, per la presentazione delle candidature, è fissata per il 21 giugno, ore 12.00.

Decreto n. 17 del 01/06/2016
Oggetto: INTEGRAZIONE DELL AVVISO PUBBLICO PER ACQUISIZIONE DELLE
CANDIDATURE PER L INCARICO DI AMMINISTRATORE DELEGATO DELLA SOCIETA PER
AZIONI TRAPANI SERVIZI, DI CUI AL DECRETO DEL SINDACO, N. 14 DEL 26 MAGGIO
2016.
IL SINDACO
Premesso che la Trapani Servizi S.p.A è una società controllata dal Comune di Trapani a totale partecipazione
pubblica;
Dato atto che con Decreti Sindacali n° 18/PII e n°19/PII del 25/06/2013 sono stati nominati il Consiglio di
Amministrazione e l´Amministratore Delegato della Trapani Servizi S.p.A. per il triennio 2013/2016;
Attesa ormai la imminente scadenza del Consiglio di Amministrazione e quindi dell´Amministratore Delegato e
rilevata la necessità di procedere, in qualità di legale rappresentante del socio unico, Comune di Trapani, della
“Trapani Servizi S.p.A.” alla individuazione del nuovo Amministratore Delegato della detta società partecipata;
Ritenuto di dover acquisire dichiarazioni di disponibilità alla candidatura onde procedere alla individuazione della
predetta figura;
Richiamato il proprio Decreto n.14/2016;
Atteso che è opportuno integrare con note esplicative il testo dell´avviso pubblico per l´acquisizione delle
candidature da proporre per l´incarico di Amministratore Delegato della S.p.A Trapani Servizi già approvato in
allegato al citato Decreto n.14 del 26/05/2016;
DECRETA
1. Modificare il proprio decreto n.14/2016 limitatamente all´Avviso pubblico,e per come integrato e riportato a
seguire;
AVVISO PUBBLICO
PER L’ACQUISIZIONE DELLE CANDIDATURE PER L’INCARICO DI AMMINISTRATORE
DELEGATO DELLA SOCIETA’ PER AZIONI “TRAPANI SERVIZI”
---*---
IL SOCIO UNICO
Premesso
 che la società TRAPANI SERVIZI s.p.a. con capitale sociale interamente detenuto dal Comune di
Trapani è titolare della gestione del ciclo dei rifiuti nel territorio comunale
Considerato
Decreto. n. 17 del 01/06/2016 pag. 1/4
CITTA´ DI TRAPANI
Provincia di Trapani
Medaglia d´Oro al Valor Civile
copia informatica per consultazione
 che la gestione, lo sviluppo delle attività e dei servizi nel settore specifico esprimono livelli di
evoluzione e dinamismo tecnico-organizzativo complessi;
 che la complessità delle attività, della gestione e coordinamento delle risorse umane e dei processi
operativi, in attuazione del piano industriale, necessita di una figura professionale autorevole in grado
di garantire il raggiungimento degli obiettivi aziendali;
 che per raggiungere i propri obiettivi operativi la Società deve dotarsi di una figura manageriale
capace di attuare le previsioni delle leggi di settore, coniugandoli con i principi di efficacia, efficienza
ed economicità, al fine di gravare sui contribuenti in termini minimali,
PROCEDE
All’indizione del presente avviso1 pubblico.
Avvertenze generali – rapporto di lavoro2: Il rapporto di lavoro dell’Amministratore Delegato è regolato da
contratto di diritto privato a termine, di durata pari ad anni tre3, rinnovabili, i cui contenuti giuridici ed
economici saranno stabiliti fra le parti, riportandosi all’ultimo contratto collettivo nazionale di lavoro del
personale dirigente del comparto regioni e autonomie locali.
Compenso4 annuo lordo: € 43.310,90, omnicomprensivo, determinato in ragione dello stipendio tabellare
qualifica unica dirigenziale di cui all’ultimo CCNL del personale dirigente del comparto regioni e autonomie
locali, importo che dovrà, comunque, essere approvato dall´Assemblea societaria, ai sensi dell´art.2364 C.C. e
nel rispetto della legge n° 135/2012 e ss.mm.ii.
Compiti: L’Amministratore Delegato ha la responsabilità gestionale e la rappresentanza negoziale della
società. sede legale sede operativa in Trapani, Via Del Serro s.n.c., C.da Belvedere 91100 Trapani. E.mail:
info@trapaniservizi.it L’Amministratore Delegato deve in particolare: a) eseguire le deliberazioni
dell’assemblea e del consiglio di amministrazione; b) sovraintendere all’attività tecnica, amministrativa ed
economica della società; c) adottare i provvedimenti per migliorare l’efficienza e la funzionalità dei vari
servizi e per il loro organico sviluppo; d) formulare proposte in merito alle assunzioni e all’organizzazione del
personale; e) firmare la corrispondenza e gli atti che non siano di competenza di altri: f) stipulare contratti
deliberati dall’organo competente; g) dirigere il personale e curare le relazioni con le organizzazioni sindacali
e le rappresentanze aziendali; h) formulare proposte per i provvedimenti di sospensione e licenziamento; i)
esercitare tutte le attribuzioni conferitegli dalla legge e dallo statuto.
Requisiti di ammissione: Saranno ammessi alla valutazione di cui al presente avviso i soggetti che siano in
possesso, pena l’esclusione, dei seguenti requisiti: a) diploma di laurea magistrale quinquennale in Ingegneria
o equipollenti, l’abilitazione all’esercizio della professione di Ingegnere, regolare iscrizione all’Albo degli
Ingegneri in una provincia italiana, secondo la normativa vigente. b) comprovata e qualificata esperienza
maturata nel settore della gestione dei rifiuti (raccolta, trattamento, smaltimento); c) comprovata esperienza,
consecutivamente svolta per almeno un biennio, di gestione di enti, società, strutture aziendali pubbliche o
private di media o grande dimensione con almeno 25 dipendenti; d) assenze di cause di ineleggibilità,
incompatibilità e di altre condizioni impeditive della carica come previste dalla normativa vigente.
Ulteriori requisiti: Gli aspiranti, per essere ammessi alla selezione, devono possedere i seguenti altri
requisiti:
1. essere in possesso della cittadinanza italiana; tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti
all’Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
7.2.1994, pubblicato nella G.U. del 15.2.1994, serie generale n.61;
2. avere idoneità fisica all’impiego;
3. non aver riportato condanne penali e non essere stato sottoposto a misure di prevenzione o di sicurezza; 4.
godimento dei diritti civili e politici;
5. essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva. Tutti i requisiti devono essere in possesso
del concorrente già al momento della presentazione domanda e devono essere dichiarati e autocertificati
Decreto. n. 17 del 01/06/2016 pag. 2/4
copia informatica per consultazione
all’atto della proposizione della candidatura, pena l’esclusione del candidato, anche successivamente
all’espletamento della procedura selettiva.
Proposta di candidatura: La domanda di candidatura dovrà essere redatta in carta semplice ed a schema
libero, inserita in plico chiuso e sigillato, recante sulla parte esterna la dicitura, “non aprire contiene domanda
per la procedura selettiva per il reclutamento dell’Amministratore Delegato della Società per azioni
TRAPANI SERVIZI”, e dovrà essere consegnata, a mano o a mezzo raccomandata A/R., al Socio Unico –
Sindaco della Città di Trapani - della Trapani Servizi S.p.A., presso l’Ufficio del Segretario Generale, Piazza
Vittorio Veneto, 1 - 91100 Trapani.
La domanda dovrà contenere: a) il nome e cognome, la data ed il luogo di nascita, il domicilio o la
residenza, nonché l’indirizzo al quale deve essere inoltrata ogni comunicazione relativa al presente avviso,
oltre al recapito telefonico; b) il possesso e l’elencazione dei requisiti di ammissione di cui al presente avviso.
Alla domanda deve essere allegato il curriculum formativo e professionale in formato europeo che dovrà
essere sottoscritto in ogni pagina ed allo stesso dovrà essere allegata copia del documento d’identità del
candidato, parimenti sottoscritto. Ai fini della valutazione ed in relazione alle esperienze professionali e
lavorative, l’aspirante potrà indicare anche ogni altro elemento utile per la valutazione, con riguardo alla
posizione apicale rivestita, all’autonomia gestionale ed alla diretta responsabilità delle risorse umane,
tecniche, o finanziarie maturata, precisando in particolare l’impresa o l’Ente presso il quale sono state
espletate le attività di governance e/o di gestione, il numero di dipendenti complessivamente occupati, la
qualifica formale e/o contrattuale rivestita, il fatturato relativo ed il volume di spesa corrente ovvero l’ultimo
fatturato, il ruolo svolto e le responsabilità ricoperte, gli obiettivi perseguiti, le metodologie informative
(contabili o altre) utilizzate nell’ambito delle posizioni ricoperte, i metodi di gestione conosciuti e già
personalmente sperimentati, ecc. Costituisce titolo preferenziale di valutazione l’aver svolto attività di
governance e/o di gestione in qualità di amministratore delegato con incarichi operativi in società pubbliche o
private. Tutti i requisiti previsti nell’avviso devono essere posseduti dai candidati antecedentemente alla
scadenza del termine ultimo per la presentazione delle domande. Il termine per la presentazione della
domanda scadrà alle ore 12,00 del 20° (ventesimo) giorno successivo a quello di pubblicazione sul sito del
Comune di Trapani del presente avviso. La procedura di valutazione dovrà essere espletata nei successivi
trenta giorni decorrenti dalla scadenza dell’avviso.
Valutazione e nomina dell’Amministratore Delegato: La valutazione delle candidature proposte sarà
effettuata da un’apposita commissione nominata dal Socio Unico della società e composta da due esperti del
settore e da un dirigente del Comune di Trapani. La stessa potrà dar luogo a colloqui dei singoli proponenti al
fine di accertare l’idoneità a ricoprire l’incarico. La nomina dell’Amministratore Delegato avverrà ai sensi di
legge. Il completamento delle procedure di valutazione non comporterà diritto dei partecipanti alla nomina ed
all´assunzione dell´incarico, restando l´Amministrazione non vincolata all´esito della selezione in parola. Tutti i
dati personali comunque forniti dai candidati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy.
Il Responsabile del Procedimento è dott.ssa Rita Scaringi a cui possono essere richieste informazioni al n°
0923/590376 - mail rita.scaringi@comune.trapani.it
Trapani lì 01 Giugno 2016
per Il Sindaco
Il Vice Sindaco
Ing. Giuseppe Licata
-------------------:
Note esplicative
1) L’avviso in parola ha l’obiettivo di individuare una rosa di soggetti qualificati e potenzialmente idonei ad
assumere, nel rispetto di modalità e termini indicati nello statuto societario, l’incarico di amministratore delegato della
società partecipata Trapani Servizi S.p.A. che, ove nominato, dovrà svolgere tutti i compiti e le funzioni pertinenti.
Decreto. n. 17 del 01/06/2016 pag. 3/4
copia informatica per consultazione
2) Il riferimento al “rapporto di lavoro” non è da intendersi quale possibile lavoro subordinato né l’avviso in sé
va inteso quale procedura concorsuale pubblica per ipotetiche assunzioni di tal tipo, ma si riferisce, solo ed
esclusivamente, all´attività professionale dell’A.D., così come il riferimento al CCNL del personale dirigente del
comparto regioni ed autonomie locali non va inteso come sottoposizione dello stesso A.D. a detta contrattazione, ma,
esclusivamente, come parametro di riferimento, anche in considerazione del fatto che trattasi di società interamente
partecipata dall’Ente Pubblico e, pertanto, a questo assimilata.
3) La durata è stabilita del secondo comma dell’art. 2383 cod. civ. “Gli amministratori non possono essere
nominati per un periodo superiore a tre esercizi, e scadono alla data dell´assemblea convocata per l´approvazione del
bilancio relativo all´ultimo esercizio della loro carica”.
4) E’ il compenso annuo lordo proposto dal Socio Unico. E’ stato indicato utilizzando come parametro di
riferimento il CCNL del personale dirigente del comparto regioni ed autonomie locali, ma senza che ciò vada a
snaturare la funzione che lo stesso A.D. potrà essere chiamato a svolgere e senza che ciò possa comportare diritto
alcuno ad ipotetiche assunzioni di tale portata né possa in alcun modo trattarsi di retribuzione da prestazione di lavoro
subordinato. La determinazione del riferito compenso, in ogni caso, resta vincolata all’approvazione da parte
dell’assemblea societaria ex art 2364 c.c., alle norme statutarie ed al rispetto della normativa vigente in materia di
compensi ai componenti l’organo amministrativo delle società partecipate dagli Enti Locali, con la conseguente
possibilità che il detto importo sarà determinato in via definitiva in applicazione delle citate norme contestualmente
all’atto di nomina. Il compenso annuo lordo attualmente corrisposto all’A.D. in carica, geometra, è pari ad € 31.312,20
(di cui € 21.349,20 per l’incarico di A.D. ed € 9.963,00 quale componente del C.d.A.)
-------------------///
2. Di dare atto infine che all’avviso verrà data necessaria diffusione mediante pubblicazione all´albo pretorio
on line e sul sito istituzionale dell’Ente, sul sito della Trapani Servizi S.p.A., nonché con invio di copia al
Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine dei Dottori Commercialisti, dell’Ordine degli Avvocati di
Trapani affinchè possano darne pubblica comunicazione nei siti istituzionali.
Trapani, lì 01/06/2016
Il SINDACO
(LICATA GIUSEPPE)
con firma digitale
Decreto. n. 17 del 01/06/2016 pag. 4/4
copia informatica per consultazione

 

ALTRE NOTIZIE

Orlandina Basket Vs 2B Control Trapani: 83-86
Capo d’Orlando. Nell’ultima amichevole stagionale, la 2B Control Trapani conquista un’altra vittoria nel derby. Il finale dice 83-86 per i granata seb...
Leggi tutto
Nel parco di “Villa Maddalena”, inaugurazione del Panathlon Club Arenzano
Nel parco di “Villa Maddalena”, alla presenza della Dott.sa Giovanna Damonte, Assessore delegata del Sindaco, del Dott.Davide Ulivieri, Assessore allo...
Leggi tutto
Il diciottenne Christian Lanciano sul podio nei campionati mondiali di Karate in Romani
Si sono appena svolti in Romania dal 23 al 26 settembre, nella città di Cluj Napoca (capoluogo della Transilvania), i Campionati mondiali di Ka...
Leggi tutto
in Messina, il Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber”, Generale di Corpo d’Armata Gianfranco Cavallo, ha rivolto un saluto di benvenuto ai nuovi Comandanti provinciali di Sicilia e Calabria
Presso la Caserma “Bonsignore” in Messina, il Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber”, Generale di Corpo d’Armata Gianfranco Cavallo, ha ri...
Leggi tutto
Spara contro la casa del fratello. Carabinieri sequestrano un arsenale di armi clandestine. In carcere un cinquantaquattrenne
Ieri mattina i Carabinieri di Partanna hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del T...
Leggi tutto
TRAPANI: FAST & FURIOUS IN VIA FARDELLA DENUNCIATI 2 GIOVANI DAI CARABINIERI
Nel corso della notte di ieri sono i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno denunciato due giovani intenti a gareggiar...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web