Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 03/05/2016 da REDAZIONE REGIONALE

ERICE - RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO PER LA “ REALIZZAZIONE DELLE OPERE DI ACCUMULO E DI DISTRIBUZIONE IDRICA INTERNA AL SERVIZIO DELLE FRAZIONI DI CASA SANTA E PIZZOLUNGO REDATTO AI SENSI DELL’ART. 53, COMMA 2, LETTERA C, DEL D.LGS. N. 163/2006.

ERICE
All’Assessore Regionale all’Energia
Dott.ssa Vania Contrafatto
Via Campania 36 - PALERMO (ed altri responsabili)


Il sottoscritto Giacomo Tranchida, nella qualità di Sindaco pro-tempore
del Comune di Erice , facendo seguito alla nota del 17.11.2014 prot. 43507 con la quale veniva trasmesso il progetto preliminare di cui in oggetto-avuto a riguardo notizia della imminente riprogrammazione delle opere e progetti cantierabili a valere del Patto per il Sud, nonché di altre misure finanziarie utili- con la presente trasmette l’aggiornamento dello stesso progetto al fine di essere posto a base di gara di un appalto pubblico di cui all’art. 53, comma 2, lettera C, del D.Lgs. n. 163/2006 per l’importo complessivo di €. 27.600.000,00 secondo il seguente Q.T.E. :
A. LAVORI
Frazione di Casa Santa
- Rete “A” condotte principali € 1.606.144,71
- Rete “B” condotte principali € 2.829.551,46
- Rete “C” condotte principali € 1.964.253,93
- Rete “A” condotte secondarie € 859.788,30
- Rete “B” condotte secondarie € 5.272.501,47
- Rete “C” condotte secondarie € 2.828.960,82
- Serbatoi di accumulo € 1.424.563,26
Frazione di Pizzolungo
- Rete “D” condotte principali € 1.098.421,03
- Rete “D” condotte secondarie € 1.392.496,77
TOTALE LAVORI € 19.276.681,75
A dedurre:
spese per la sicurezza incluse nei costi delle singole lavorazioni € 532.211,17
Importo lavori a base d’asta € 18.744.470,58
Riepilogo lavori
1. Lavori a base d’asta € 18.744.470,58
2. Lavori per misure di sicurezza € 532.211,17
TOTALE LAVORI € 19.276.681,75
B. SOMME A DISPOSIZIONE DELL´AMMINISTRAZIONE
1. Impianto per il telecomando ed il telecontrollo del sistema idrico progettato con monitoraggio dei dati idraulici e dei parametri chimico-fisici di qualità.
Si prevede: € 1.200.000,00
2. Sostituzione degli attuali contatori con nuove apparecchiature da eseguire per tutte le utenze attuali e future.
Si prevede: n. 6.500 x € 100,00 = € 650.000,00
3. Oneri per il conferimento a discarica degli inerti provenienti dagli scavi e dalle demolizioni delle pavimentazioni stradali.
Il compenso viene quantificato sulla base di un costo unitario, compreso IVA, pari a € 0,0059 per ogni chilogrammo di inerti, adottato nel territorio provinciale di Trapani, con specifiche deliberazioni comunali.
mc 81.133,935 x kg/mc 1.800 x €. 0,0059 = €. 861.642,90
4. Allacciamenti elettrici
Per costruzione della linea aerea, collegante la più vicina cabina dell´ENEL al nuovo sebatoio, compreso pali conduttori, fune di guardia, messa a terra, apparecchiatura, accessori ed ogni altro onere.
Si prevede: € 5.000,00
5. Indagini geognostiche
Perforazione da eseguire in sito sui terreni ed esecuzione delle relative prove in laboratorio.
Si prevede: € 10.000,00
6. Competenze tecniche sottospecificate comprensive di contributo C.N.P.A.I.A., tassa all´Ordine degli Ingegneri ed I.V.A.Spese tecniche
- redazione progetto definitivo
- redazione progetto esecutivo e sicurezza in fase di progettazione
- redazione studio geotecnico
- direzione lavori e sicurezza in corso di esecuzione
- collaudo in corso d’opera
- collaudo statico
Si prevede (v. spese tecniche): € 2.265.197,96
7. Competenze tecniche del R.U.P..
Per competenze tecniche relative al responsabile del procedimento previste dal Regolamento Comunale.
2,00% su € 19.276.681,75= € 385.533,64
8. Competenze tecniche del Verificatore del progetto
Si prevede: € 25.000,00
9 Oneri fiscali (IVA)
Si prevede il 10% delle somme a base d´asta e di sicurezza
0,10 x 19.276.681,75= € 1.927.668,18
10. Spese di pubblicazione bando di gara e contributo
Autorità di vigilanza LL.PP
Si prevede: € 10.000,00
11. Accertamenti di laboratorio
Si prevede per verifiche tecniche necessarie per il collaudo statico e tecnico-amministrativo dei lavori e indagini di laboratorio. € 25.000,00
12. Imprevisti
Si prevede il 5% circa dei lavori a base d’asta: € 958.275,57
TOTALE somme a disposizione € 8.323.318,25
RIEPILOGO GENERALE
- Lavori a base d´asta e di sicurezza € 19.276.681,75
- Somme a disposizione dell´Amministrazione € 8.323.318,25
TOTALE GENERALE € 27.600.000,00
Il progetto risulta inserito nel piano triennale delle OO.PP. 2014-2016 al n. 39.
Si ribadisce in questa sede ancora una volta la drammatica situazione esistente nella attuale rete di distribuzione idrica e tutte le relative criticità che sono state evidenziate nel corso degli anni da parte di tutti gli Organi di Governo (Regione Sicilia, Dipartimento Reg.le Acque e Rifiuti), dal Dipartimento di Protezione Civile, dal CTU incaricato dal Tribunale di Trapani, dall’EAS gestore del servizio idrico e dalla stessa Amministrazione Comunale.
Tale grave situazione è infatti chiaramente documentata negli atti qui di seguito elencati:
- Deliberazioni di Giunta Regionale n. 134 e 135 entrambe del 23.04.2008;
- Nota del Dipartimento di Protezione Civile prot. n. DPC/CG/0035021 del 27.05.2008 a firma del Capo Dipartimento Guido Bertolaso;
- Nota del Prefetto di Trapani prot. n. 8617/08/Area V del 25.06.2008;
- Stralcio della relazione redatta in data 27.09.2014 dal Prof. Gerardo Bonvissuto in qualità di CTU incaricato dal Tribunale di Trapani;
- Nota del Dipartimento Reg.le Acque e Rifiuti prot. n. 44879 del 11.11.2014 con allegato il verbale sulla riunione del 05.11.2014 riguardante l’impegno della Regione ad inserire l’opera in questione nei programmi di finanziamento;
- Nota del 30.06.2015 prot. 26599, all’Ass. Dott. Vania Contrafatto e p.c. ai Sindaci dei Comuni di Buseto Palizzolo, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custunaci, Favignana, Gibbellina, Paceco, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Santa Ninfa, San Vito Lo Capo, Valderice, Vita, All’Arch. Bonanno Commissario Liquidatore EAS, On. Baldo Guacciardi, Dot. Leopoldo Falco – Prefetto di Trapani, On. Leoluca Orlando – Pres. ANCI Sicilia, con la quale venivano trasmesse schede di ricognizione della situazione economico finanziara – crediti diversi v/EAS e schede ricognizione criticità/condizioni emergenziali sistema idrico comunali gestiti da EAS.;
- Ordinanze del Sindaco del Comune di Erice n. 347 e n. 399 rispettivamente del 12.09.2013 e 25.11.2015 entrambe riguardanti la limitazione dell’uso potabile dell’acqua distribuita dalla rete.
La situazione descritta negli atti sopra citati evidenzia la assoluta necessità di prevedere la realizzazione di una nuova indispensabile rete idrica ormai divenuta urgente ed improcrastinabile al fine di eliminare i gravi problemi igienico sanitari a salvaguardia della salute pubblica dei cittadini.
I suddetti atti sono tutti riportati nell’appendice allegata al progetto.
Il Sindaco
Giacomo Tranchida

 

ALTRE NOTIZIE

PANTELLERIA, DOMANI, 9 DICEMBRE VIDEOCONFERENZA ´NON È AMORE 2021´ SUL PROBLEMA DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
Si terrà domani, giovedì 9 dicembre 2021 alle ore 17.00 in diretta su Facebook e YouTube la prima videoconferenza del progetto DONNA: UN...
Leggi tutto
CASTELVETRANO: DENUNCIATO L’AUTISTA DEL PULLMAN RIMASTO INCASTRATO TRA LA SBARRE DEL PASSAGGIO A LIVELLO
È stato denunciato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio,...
Leggi tutto
PANTELLERIA: MAXI SEQUESTRO DI HASHISH. TRE ARRESTI DEI CARABINIERI. C’E’ ANCHE UNA DONNA
I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso, hanno sequestrato 138 Kilogrammi di hashish, suddivisi in oltre 1.30...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. CONTROLLI A TAPPETO DEI CARABINIERI
I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, nei giorni scorsi, hanno svolto una serie di controlli del territorio incentrati principalmente sul...
Leggi tutto
Termini Imerese. A tavola con i Legumi: presentazione libro, conversazione, cena
Organizzato da BCsicilia, in collaborazione l’Associazione “Legumi siciliani” e la rivista “Sicilia Agricoltura” si terrà venerdì 10 dic...
Leggi tutto
Difendiamo il Terzo Settore che è un Patrimonio Sociale insostituibile Con ANAS
La  presidenza della Rete ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) dove avere appreso della conversione del Decreto legge fiscale, al Senato, c...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web